A Rainer Maria Rilke nelle sue mani

A Rainer Maria Rilke nelle sue mani Titolo: A Rainer Maria Rilke nelle sue mani
Autore: Marina Cvetaeva
Editore: Passigli
Anno edizione: 2012
EAN: 9788836813018

Questo volume raccoglie tutte le opere di Marina Cvetaeva legate a Rainer Maria Rilke, il poeta prediletto su tutti, che Marina non potè mai incontrare ma che entrò nella sua vita con la potenza di un turbine. Oltre infatti al rapporto epistolare fra i due – e anzi fra i tre, perché è a un altro grande poeta, Boris Pasternak, che si deve la loro amicizia – quell’incontro letterario fece sì che Rilke dedicasse alla Cvetaeva la grande elegia dell’8 giugno 1926, e che Marina, ben oltre la scomparsa del grande poeta praghese avvenuta il 29 dicembre 1926 nel sanatorio svizzero di Val Mont, continuasse a rivolgersi a lui in una serie di opere che sono fra le più intense e importanti nella sua produzione, sia in versi che in prosa. Non opere ‘dedicate’ a Rilke, ma, come scrive la stessa Cvetaeva, veri e propri "colloqui con Rilke", e ancora di più: "la presonanza e la risonanza – in me della sua morte". Così, da questo punto di vista, i grandi poemi "Tentativo di stanza", "Lettera per l’anno nuovo" e "Poema dell’aria", si illuminano di una luce ulteriore e forse più netta; e con le meno note ma bellissime prose di La tua morte e di "Alcune lettere di Rainer Maria Rilke" vanno a costituire un originale insieme di straordinaria forza espressiva.

Istituzioni di economia pol...

Istituzioni di economia pol…

L’opera in due Volumi intende proporsi come un manuale completo e compatto di Economia pensato per i corsi di laurea attivati presso le Facoltà di Giurisprudenza e Scienze Politiche. La teoria economica viene presentata al lettore come una possibi…

Roma perduta e dimenticata

Roma perduta e dimenticata

C’è una Roma nascosta, di cui si sono perse le tracce tra le anse del Tevere, i vicoli del centro e dei quartieri popolari. È una città lontana da quella di oggi, dove i segni del suo glorioso passato si sono mimetizzati, e vanno cercati con grand…

Il Principe Mirtillo

Il Principe Mirtillo

Mirtillo è un coniglio principe che vive in un castello, affidato da genitori protettivi e ansiosi a un gufo precettore. Mirtillo però è insofferente alla vita di corte e al suo mantello che pizzica. Sogna di andare a conoscere il bosco, che guard…

L' uomo che gioca

L’ uomo che gioca

Per gli uomini d’oggi spesso inviluppati nell’esasperata strumentalizzazione di una serietà insensata o nell’insensatezza di una mondanità asfittica, la libertà del gioco è una necessità redentrice. La gaia libertà dello spirito, lo slancio estros…

La nuova volontà. Un'indagi...

La nuova volontà. Un’indagi…

A differenza di pensieri ed emozioni, che possono essere antichi e radicati, la volontà nasce ogni volta nuova. Usarla ci riconduce al qui e ora, al centro di noi stessi. La volontà descritta in questo libro è nuova anche perché si differenzia rad…

Gestire e valutare le risor...

Gestire e valutare le risor…

In tempi di spending review, le uniche risorse a disposizione delle amministrazioni pubbliche "il cui uso non consuma ma accresce", la cui valorizzazione ha una funzione eminentemente anticiclica e che costituiscono una potenziale "…

Il mercato delle vettovagli...

Il mercato delle vettovagli…

Storia illustrata del mercato delle vettovaglie di Livorno.

Il danno da fumo

Il danno da fumo

Il tema del danno da fumo di sigaretta, inquadrato nel più ampio contesto dei pregiudizi da sostanze tossiche, è solo di recente divenuto oggetto di una autonoma riflessione da parte del civilista. La presente indagine, articolata in tre parti, pr…

L' Occidente e gli altri. L...

L’ Occidente e gli altri. L…

Nell’accesa discussione sui rapporti tra mondo islamico e Occidente, questo saggio di Roger Scruton propone una tesi che coglie alcuni aspetti innegabili della questione. Alla radice delle attuali difficoltà nelle relazioni tra islam e Occidente s…

I segreti della cucina ital...

I segreti della cucina ital…

Incontrare Antonello Colonna – cuoco tra i più decorati del panorama italiano – è un’esperienza travolgente. Un invito a colazione si trasforma in un percorso iniziatico all’arte del convivio. Il viaggio prende l’avvio dai suoi famosi piatti che h…

Lascia un commento