Anna Siemsen. Per una nuova Europa. Scritti dall’esilio svizzero

Anna Siemsen. Per una nuova Europa. Scritti dall'esilio svizzero Titolo: Anna Siemsen. Per una nuova Europa. Scritti dall’esilio svizzero
Autore: Francesca Lacaita
Editore: Franco Angeli
Anno edizione: 2010
EAN: 9788856831443

Di fronte ai nazionalismi più sfrenati, ai totalitarismi in espansione e alle guerre mondiali del "secolo breve" non mancarono voci – oggi in gran parte dimenticate – che invocarono la convivenza pacifica tra i popoli, nuove relazioni internazionali e la federazione europea come risposta ai drammi del continente. Tra queste fu la voce di Anna Siemsen (Mark, oggi Hamm, Vestfalia, 1882-Amburgo, 1951). Pedagogista, pacifista, deputata socialista al Reichstag, esule in Svizzera negli anni del nazismo al potere, scrisse di unità europea sotto vari aspetti: culturali, politici, pedagogici, sociali, di genere. L’Autrice ripercorre le tappe della vicenda intellettuale e politica di Anna Siemsen, inquadrandone l’attività nei fermenti progressisti ed europeisti del suo tempo. Seguono quattro scritti composti dall’esule svizzera poco prima e immediatamente dopo lo scoppio del secondo conflitto mondiale, in cui si tratta della guerra imminente, di colonialismo e di lotte anticoloniali, di unità per preservare le diversità, di integrazione sociale europea, del modello federale elvetico per l’Europa di domani, temi tutti su cui la riflessione storico-politica è ancora oggi assiduamente impegnata.

Mani impunite. Vecchia e nu...

Mani impunite. Vecchia e nu…

La breve stagione di Mani Pulite non ha scardinato il vecchio equilibrio ad alta densità di corruzione che si era andato consolidando nella gestione italiana della cosa pubblica. Cos’è rimasto della "rivoluzione dei giudici", che tante s…

La nuova punitività. Gestio...

La nuova punitività. Gestio…

Qualcosa è cambiato nel panorama delle politiche globali della criminalità. Negli ultimi anni sono nate nuove parole d’ordine, nuovi slogan, sono saltate agli occhi dell’opinione pubblica forme di criminalità emergenti e nuovi criminali. Per quest…

La bomba di Allah. L'Iran, ...

La bomba di Allah. L’Iran, …

Che cosa sta spingendo l’amministrazione Bush verso un possibile attacco militare all’Iran? Quali altri paesi potrebbero essere coinvolti nel conflitto? Quali sono i possibili scenari strategici e geopolitici? Il regime degli ayatollah è davvero i…

Tecnologia e intimità. Per ...

Tecnologia e intimità. Per …

Questo libro si propone di costruire una metafisica che tenga conto della tecnologia nella sua interezza. Così, tra chi dice che la tecnologia è diventata autonoma, libera da ogni controllo umano, e chi ancora invece la dichiara subordinata all’um…

Il territorio della politic...

Il territorio della politic…

Nell’epoca del cosiddetto tramonto della politica, delle sue forme e dei suoi valori, la stessa partecipazione di massa ad azioni collettive è descritta come un fenomeno inattuale. Proprio in quest’epoca però emerge una nuova partecipazione che, s…

Alpi regione d'Europa. Da a...

Alpi regione d’Europa. Da a…

È davvero inarrestabile il lento franare a valle della montagna abitata? Le pagine di questo libro presentano un ambizioso progetto per fare delle Alpi un laboratorio politico, sociale ed economico per l’Europa intera. Muovendo dall’esperienza &qu…

Cosa grigia. Una nuova mafi...

Cosa grigia. Una nuova mafi…

Non bisogna avere paura della mafia. La mafia non esiste. Non esiste più. L’antimafia ha vinto. O forse no: forse la mafia c’è ancora, solo che è diversa. È mutata come un virus. Cosa Nostra non esiste. Ora c’è un’altra Cosa. Più grande. Eterea. È…

I metodi della nuova dottri...

I metodi della nuova dottri…

Il volume – nel quale viene tracciato un vasto panorama della scienza statualistica di mezzo secolo – è inteso a cogliere i vari concetti di Stato (elaborati dalla dottrina) sulla base dei metodi che li hanno prodotti. Questa analisi anzi offre as…

Scritti civili

Scritti civili

La vita di Massimo Mila bruciò di passiono, non solo per la musica, ma anche per l’impegno civile e politico. E per la scrittura, che ripercorre tappe della storia personale e della storia dell’Italia del Novecento. Quella di Mila è una narrazione…

Il viaggiatore leggero. Scr...

Il viaggiatore leggero. Scr…

Il volume raccoglie un’ampia raccolta di scritti che cominciano dal primo impegno religioso e civile dell’adolescente Langer. Sono articoli per giornali e riviste, testi di interviste e colloqui, ritratti di persone e resoconti di viaggi e incontr…

Lascia un commento