Armaghedon

Armaghedon Titolo: Armaghedon
Autore: Leon Uris
Traduttore: V. Mantovani
Editore: Bompiani
Anno edizione: 2000
EAN: 9788845245718

Berlino 1945. In una città divisa in due – da una parte gli americani, dall’altra i russi – e praticamente isolata dal mondo intero, Sean, giovane ufficiale americano, e Igor, colonello dell’Armata rossa, si ritrovano su fronti opposti a combattere la loro personale battaglia per sopravvivere al mucchio di rovine che li circonda, in una città dove regna l’odio e incomincia la guerra fredda. Solo l’amore autentico e contrastato per Ernestine e Lotte li farà sognare un impossibile ritorno agli ideali mai dimenticati della loro giovinezza.

Cyberspazio e sussidiarietà

Cyberspazio e sussidiarietà

Il Cyberspazio si caratterizza per una connotazione "a-spaziale" ed "a-temporale" che non permette a nessuna normativa statuale di assicurarne una regolamentazione dotata di effettività. Per contro, le regole "tecniche&quo…

La giubba del re. Intervist...

La giubba del re. Intervist…

L’accorata analisi di uno dei magistrati più noti in Italia. Una denuncia lucida e combattiva della progressiva perdita della consapevolezza del bene pubblico nel nostro paese, alla luce dei tanti casi che emergono dalla cronaca. Un libro che unis…

Urla nel silenzio

Urla nel silenzio

Neanche il più oscuro dei segreti può restare sepolto per sempre.

"Un romanzo di debutto straordinario, consigliatissimo a chi ama i thriller".

Cinque persone circondano una fossa vuota. A turno, ognuno …

Note di un anatomopatologo

Note di un anatomopatologo

Per mestiere, un anatomopatologo è costretto a vedere, della vita e della morte, molti aspetti che generalmente spaventano o si ignorano – o comunque si respingono nell’aberrante e nel paradossale. González-Crussí, discendente moderno di Sir Thoma…

Arte contemporanea: metafis...

Arte contemporanea: metafis…

Metafisica, dada e surrealismo hanno sancito una rottura fondamentale nella tradizione delle avanguardie. Lo scardinamento del rapporto tra segni pittorici e realtà avviato da Giorgio de Chirico e la contestazione purificatrice di dada hanno deter…

Lezioni di linguistica gene...

Lezioni di linguistica gene…

Luigi Ceci fu titolare della cattedra romana di Storia comparata delle lingue classiche dal 1892 fino alla morte, avvenuta nel 1927. La sua opera, per quanto discontinua riguardo alle problematiche trattate e segnata da periodi di volontario isola…

Le accademie nobiliari fran...

Le accademie nobiliari fran…

Alla fine del Cinquecento nascono in Francia degli istituti educativi, chiamati académies, volti alla formazione dei giovani gentiluomini. Attive fino alla fine del XVIII secolo, queste scuole mirano in primo luogo alla trasmissione dell’arte eque…

Le vite dei più eccellenti ...

Le vite dei più eccellenti …

Pubblicate dapprima nel 1550, esse sono frutto di un lavoro di paziente ricerca durato almeno dieci anni. Il Vasari aveva infatti iniziato a raccogliere materiali, appunti e notizie riguardanti la vita e l’attività degli artisti italiani già nel 1…

Qualcosa di buono

Qualcosa di buono

Cosa può succedere quando una donna innamorata viene tradita dal suo amore e deve fare i conti con una malattia inesorabile? O quando si trova sola in una terra straniera, senza una casa e con un bisogno intenso di essere amata e di amare? O quand…

Arte del colore. Esperienza...

Arte del colore. Esperienza…

L’edizione originale dell’"Arte del colore", uscita per la prima volta nel 1961, è il frutto dell’attività che Johannes Itten dedicò per tutta la sua vita al colore. Una "summa" delle intuizioni e delle esperienze di un pittore…

Lascia un commento