Autonomia e legislazione regionale in Calabria

Autonomia e legislazione regionale in Calabria Titolo: Autonomia e legislazione regionale in Calabria
Autore: Antonia D. Plutino
Editore: Gangemi
Anno edizione: 2004
EAN: 9788849207279

Con questo libro di Antonia Domenica Plutino, i Quaderni del Dipartimento di Scienze Ambientali e Territoriali dell’Università degli Studi "Mediterranea" spostano l’attenzione – sotto il rilievo funzionale -, sul "cuore" legislativo della Calabria: il suo Consiglio Regionale. Attraverso un percorso di analisi attenta del nuovo disegno costituzionale, come si è configurato all’indomani della Riforma del Titolo V della Costituzione, percorrendo le problematiche interpretative connesse alla ripartizione di competenze fra Stato e Regioni, e passando per temi e spunti di riflessione, lo studio focalizza la propria osservazione sui meccanismi di "governo" dell’Ente Regionale Calabrese.

Nella terra estrema. Report...

Nella terra estrema. Report…

La Calabria ha nei media un’immagine condizionata dalla mancanza di approfondimento dei motivi sociali e politici che stanno alla base della sua attuale condizione. È molto più semplice e spettacolare porre l’accento sulle organizzazioni criminali…

Networks rurali e reti cont...

Networks rurali e reti cont…

Il libro analizza due diversi sistemi di rete che hanno accompagnato il divulgarsi di pratiche di agricoltura biologica e di forme di agricoltura sostenibile in Calabria: i "networks rurali" e le "reti contadine". Nei "net…

La distanza sociale. Reggio...

La distanza sociale. Reggio…

Questo volume si inserisce all’interno di serie di pubblicazioni che raccoglie i contributi relativi ad una ricerca nazionale condotta sul tema della distanza sociale in alcune città italiane. Il contesto è quello di Reggio Calabria, approfondito …

La mafia imprenditrice. Dal...

La mafia imprenditrice. Dal…

Fino alla Seconda guerra mondiale, il fenomeno mafioso ha avuto una connotazione precisa: gli uomini d’onore appartenevano a ceti subalterni e conducevano una vita sobria e poco appariscente. A partire dagli anni sessanta e settanta, la nuova impr…

Rifugiati in Calabria. Risp...

Rifugiati in Calabria. Risp…

Il libro analizza l’esperienza dell’accoglienza diffusa in Calabria. Si tratta di un fenomeno largamente documentato dalla stampa nazionale ed estera che ha origine sul finire degli anni ’90 all’arrivo di profughi curdi in alcuni villaggi della Lo…

Radicamento e istituzionali...

Radicamento e istituzionali…

Questo lavoro si propone di avviare una riflessione sul terzo settore che vuol tenere presenti due prospettive che spesso tendono a separarsi: quella dell’analisi scientifica, e quella delle esperienze concrete di impegno sociale nei territori.

L' archivio ritrovato di Sa...

L’ archivio ritrovato di Sa…

Il volume ha lo scopo di presentare al pubblico, attraverso anche un importante corredo fotografico, la consistenza dell’Archivio storico di Santa Maria della Armi, dopo il lungo lavoro di riordino e catalogazione di circa diecimila documenti ined…

Istituzioni, legislazione e...

Istituzioni, legislazione e…

Il XIX secolo ha costituito una pietra miliare nel processo di trasformazione dei sistemi penali europei. Gli elementi del dibattito europeo sulla "questione carceraria" sono tutti presenti nel piano di riforma del sistema penitenziario …

Nomadismo cognitivo. Ingegn...

Nomadismo cognitivo. Ingegn…

Il territorio fisico, geografico, culturale, economico e politico è un patrimonio che rischia di non poter sopravvivere all’imponente vento della globalizzazione. Le periferie delle grandi metropoli, certe vallate dell’Arco Alpino, centri rurali c…

Criminalità organizzata e l...

Criminalità organizzata e l…

La prima mafia in Italia è la ‘Ndrangheta, la più pericolosa e pervasiva, sia per la tenuta interna della propria organizzazione e il forte controllo del territorio sia per la progressiva dimensione internazionale, che raggiunge attraverso i traff…

Lascia un commento