Caravaggio «pictor praestantissimus»

Caravaggio «pictor praestantissimus» Titolo: Caravaggio «pictor praestantissimus»
Autore: Maurizio Marini
Editore: Newton Compton
Anno edizione: 2014
EAN: 9788854169395

Questo volume, edizione ampliata e aggiornata del precedente testo del 1973, presenta un ampio corpus scientifico sul Caravaggio. Le vicende biografiche che i nuovi documenti d’archivio hanno permesso di focalizzare, affiancati da un corredo fotografico che riproduce a colori l’opera pittorica completa, permette di restituire all’artista lombardo una fisionomia umana e culturale più vera, più attinente alla Storia e al trapasso dell’Umanesimo nella società della Riforma Cattolica. Uno studio complesso, frutto di lunghi anni di ricerca, che potenzia la portata intellettuale e rivoluzionaria dell’opera di Caravaggio, fino a metterne in luce da una parte il background nel naturalismo lombardo (veneto) e, dall’altra, l’esperienza personale, tragica e irripetibile, che s’innesta sull’adesione a una pittura secondo natura svolta nella tensione di una scelta d’arte, divenuta esigenza di vita, travolgente come una vocazione religiosa. Caravaggio riscopre infatti le premesse di una concezione aristotelica del dipingere per rinnovarle all’interno di una visione attuale della Fede esplicitata in lancinanti termini di realtà e sacralità dell’uomo a immagine e somiglianza di Dio.

Una ricerca, quindi, che fa il punto su una personalità che i luoghi comuni della Storia e del mito nero (iniziati già nel corso della vita del pittore e contrabbandati fino a oggi) avevano trasformato in un criminale in fuga, ateo e iconoclasta, che in nulla corrisponde alla realtà obiettiva.

Caravaggio tra le camicie n...

Caravaggio tra le camicie n…

La pietra miliare della critica d’arte, della "rivoluzione copernicana" in materia di civiltà figurativa, nel mezzogiorno, riferita ai "secoli d’oro" della pittura napoletana. Napoli, Castel Nuovo, 1938: la generazione di studi…

Il punto di vista del caval...

Il punto di vista del caval…

"Caravaggio è doppiamente contemporaneo. È contemporaneo perché c’è, perché viviamo contemporaneamente alle sue opere che continuano a vivere; ed è contemporaneo perché la sensibilità del nostro tempo gli ha restituito tutti i significati e l…

Caravaggio. L'urlo e la luce

Caravaggio. L’urlo e la luce

31 capolavori di Caravaggio dipinti negli anni della svolta epocale – fine ‘500 e primo ‘600 -, nella forma di un racconto scandito in cinque capitoli. L’urlo e la luce. L’urlo di Giovanni che fugge, mentre la luce lunare percuote i volti, nella n…

La «vera» vita di Caravaggi...

La «vera» vita di Caravaggi…

"Caravaggio imparò che il pittore può pensare il buio e essere, nel contempo, uno che vede meglio di ogni altro. Chi non vede avendo conosciuto il bene della vista, sa rappresentare anche la dimensione della cecità, del buio e della incompren…

Tutti i miei peccati sono m...

Tutti i miei peccati sono m…

Pittore innovativo, affascinato dalla religione e allo stesso tempo grande peccatore, assassino e fuggiasco con una taglia sulla testa: Caravaggio incarna pienamente la figura del genio "maledetto". Basandosi su una rigorosa documentazio…

Caravaggio. The complete works

Caravaggio. The complete works

Questa monografia documenta l’opera completa di Michelangelo Merisi da Caravaggio (Milano, 1571­Porto Ercole, 1610) e nasce dalla volontà di restituire al pittore, cui si deve una vera e propria "svolta epocale" nella cultura artistica i…

Caravaggio. L'urlo e la luce

Caravaggio. L’urlo e la luce

Un capolavoro di Caravaggio non è una carezza di colori delicati, ma un pugno nello stomaco; non è un sussurro, ma un urlo assordante, un taglio netto e cruento, un dito che entra in profondità nella carne. Questo libro racconta con grande acutezz…

Caravaggio. L'opera completa

Caravaggio. L’opera completa

La pittura di Michelangelo Merisi detto Caravaggio (Milano, 1571-Porto Ercole, 1610) ebbe una risonanza talmente vasta che determinò, nel giudizio della critica moderna, una vera e propria svolta epocale nella cultura artistica non solo italiana, …

L' angelo musicante. Carava...

L’ angelo musicante. Carava…

Caravaggio appare costantemente impegnato a liberare le cose dallo "spazio" cui sembra destinato il loro esistere quotidiano; e lo fa a favore dell’esplicitazione di una sorta di "ritmo" originario. Quello di cui le cose medesi…

Dove è Eirene?

Dove è Eirene?

"Con la sua penna incisiva e scorrevole, questa volta Antonio Pistorio sorprende con quadri tratti direttamente dal reale, che attraverso immagini simboliche si animano e ci forniscono uno spaccato vivido dei tempi in fermento, spesso in cont…

Lascia un commento