Che cos’è l’Occidente?

Che cos'è l'Occidente? Titolo: Che cos’è l’Occidente?
Autore: Philippe Nemo
Traduttore: D. Piana
Editore: Rubbettino
Anno edizione: 2009
EAN: 9788849823226

Il termine Occidente, da semplice coordinata geografica, ha finito col tempo per connotare un preciso sistema economico, sociale e religioso. È tuttavia lecito chiedersi se questa identificazione abbia davvero motivo di esistere, se cioè dietro tale nome vi sia una "entità" o se esso non finisca unicamente per significare l’insieme di tutto quello che non è Oriente. Il libro di Nemo offre precise risposte a queste domande formulando una rigorosa definizione di ciò che in realtà è l’Occidente. Il filosofo francese vede l’Occidente come il frutto di una evoluzione dello spirito strutturata in cinque momenti chiave: l’invenzione della città e della scienza da parte dei Greci, quella del diritto privato e dell’umanesimo da parte del mondo latino, la profezia etica ed escatologica della Bibbia, la rivoluzione papale dei secoli XI e XIII e infine l’insieme delle grandi rivoluzioni democratiche moderne. Questi cinque stadi evolutivi hanno prodotto un cambiamento senza precedenti nei rapporti della specie umana nel suo complesso con l’ambiente circostante. Da qui i tratti universali della civiltà occidentale che consentono di individuarne le specificità e le differenze che esistono rispetto ad altre civiltà, in particolare con quella orientale di fede islamica.

Solo per amore. Famiglia, s...

Solo per amore. Famiglia, s…

In un itinerario tra filosofia e antropologia, psicologia e storia della cultura, Alessandro Cecchi Paone ripercorre la complessa evoluzione e i diversi significati dell’idea di famiglia presso le diverse civiltà e nelle tappe principali della sua…

In qualunque parte del mond...

In qualunque parte del mond…

È facile trovare Francesca, bisogna alzare lo sguardo ed eccola lì, seduta dietro la finestra della sua stanza. Dietro quel muro inconsapevolmente trasparente di vitalità. Dentro il suo mondo sofferente di un dolore indimenticabile e tanto forte d…

Vita privata dei faraoni

Vita privata dei faraoni

Scavi archeologici e approcci interdisciplinari che sfruttano le più moderne tecniche scientifiche, insieme alla capacità di decifrare le fonti geroglifiche, consentono oggi di fare luce su molti aspetti di vita quotidiana nella terra dei faraoni …

La città buia

La città buia

Sul belvedere vicino a Mulholland Drive viene ritrovato un cadavere. La vittima, identificata come il dottor Stanley Kent, ha due fori da arma da fuoco nel cranio: a prima vista, una tipica esecuzione. Le indagini vengono affidate al detective Har…

I dispiaceri del vero poliz...

I dispiaceri del vero poliz…

Il sogno di ogni vero lettore, allorché, terminato un romanzo, sente nascere in sé una nostalgia acuta per i personaggi che ha appena abbandonato, è che prima o poi gli dicano: ecco un libro in cui ne ritroverai alcuni, di quei personaggi, e ti ve…

Vittoria Lippi

Vittoria Lippi

"A Villa Massimo, dai secondi anni Cinquanta, Vittoria Lippi, vicino a Brunori ma nel suo carattere fortemente pronunciato senza subirne un’influenza artistica reale, vive la propria avventura creativa nell’alveo di un’evocatività lirica che …

Il libro Franza

Il libro Franza

"Il libro Franza" non è solo un viaggio attraverso una malattia. Cause di morte, tra queste rientrano anche i delitti. Questo è un libro che parla di un delitto. Esso tenta di far conoscere, di ricercare qualcosa che non è scomparso dal …

Educazione dolce del cane. ...

Educazione dolce del cane. …

La guida fondamentale per chi ha deciso di accogliere in casa un cane e cerca una maggiore conoscenza psicologica e specifica che lo aiuti a educarlo e a correggere alcuni comportamenti sbagliati. Seguendo i consigli e le indicazioni contenuti nel…

Fenomenologia dello spirito

Fenomenologia dello spirito

La Fenomenologia espone "il sapere nel suo divenire", cioè le varie tappe dell’autodispiegamento dialettico dello Spirito nella Storia. Essa comprende le diverse figure dello Spirito come stazioni del cammino mediante il quale lo Spirito…

Le minoranze nazionali (191...

Le minoranze nazionali (191…

La prima guerra mondiale, con il crollo del vecchio ordine europeo, segna una fase fondamentale nella storia europea, perché allora iniziò una lunga opera di sperimentazione, interna e internazionale, che tentò di dare un senso e una direzione tan…

Lascia un commento