Daphne

Daphne Titolo: Daphne
Autore: Tatiana de Rosnay
Traduttore: A. Folin
Editore: Neri Pozza
Anno edizione: 2016
EAN: 9788854512375

Il 13 maggio 1907 a Mayfair, in una imponente dimora dal frontespizio neoclassico, nasce Daphne du Maurier, figlia di Gerald e Muriel Beaumont.

«Questo libro si legge come un romanzo. Ma niente è inventato. È tutto vero. È il romanzo di una vita».Tatiana de Rosnay

«Il ritratto di una donna ribelle, libera, completa».Marine Tilly, Le Point

Sua madre è un’ex attrice di teatro, nel 1902 ha incontrato Gerald; recitavano nella stessa commedia.

Muriel Beaumont ama dire che ha smesso di calcare i palcoscenici quando, diventata una du Maurier, ha dovuto far fronte ai suoi doveri di moglie e di madre, ma, crescendo, Daphne capisce subito la ragione vera della sua scelta. Nella tribù dei du Maurier c’è posto per un solo attore, un solo istrione capace di brillare e fare il bello e il cattivo tempo: suo padre Gerald.

I nostri giovedì al parco

I nostri giovedì al parco

Da dieci anni, Jeanie vive in una prigione di silenzio. Da quando, in una fredda sera di autunno, suo marito è rientrato a casa e ha iniziato a comportarsi come se lei non esistesse. Ancora oggi, lui non la guarda, non le parla, dorme in un’altra …

Enciclopedia del ricamo. Ol...

Enciclopedia del ricamo. Ol…

Questo volume si propone come introduzione a tutto raggio ai punti fondamentali del ricamo. Punto croce, punto catenella, punto lanciato, punto rococò. Ai lettori verranno svelati tutti i segreti per apprendere l’antica ma sempre amata arte del ri…

Lettere a una gentile signora

Lettere a una gentile signora

"Cara e Gentile Signora": così comincia la prima lettera di questo epistolario, scritta il 21 settembre 1935. "Cara, gentile Signora Lucia": questo è l’inizio dell’ultima, scritta ventinove anni dopo. Durante tale periodo, ricc…

Chiesa e santità nell'Itali...

Chiesa e santità nell’Itali…

"La santità è un tema da anni al centro degli studi sulla vita religiosa in età moderna in quanto il fenomeno non ha interessato soltanto la spiritualità, la liturgia e i modi di credere dei fedeli, ma anche la cultura letteraria, la vita art…

Biotipologia. L'analisi del...

Biotipologia. L’analisi del…

Fino a cinquant’anni fa, nell’ambito degli studi di Medicina, era impartito l’insegnamento della Scienza delle Costituzioni Umane. Poi, il silenzio. Eppure, in quella scienza erano racchiusi secoli di osservazioni cliniche. Luigi Turinese, omeopat…

L' intervento sul disagio s...

L’ intervento sul disagio s…

Questo volume indaga gli aspetti eziopatogenetici del disagio scolastico, su come questo si manifesta in adolescenza, su quali sono gli strumenti per diagnosticarlo ed infine sull’intervento che può essere attivato per ridurlo. Il testo è indirizz…

Ricoeur e l'esperienza stor...

Ricoeur e l’esperienza stor…

"La storia vuole essere obiettiva e non può esserlo. Vuol far rivivere e non può che ricostruire". Così, in un saggio del 1961, Paul Ricoeur definiva la condizione del sapere storico. Conoscenza indiretta, inesatta, costretta a servirsi …

Editoria senza editori

Editoria senza editori

Questo libro racconta l’itinerario di un uomo e la storia di una casa editrice di cultura: la Pantheon Books, fondata nel 1941 a New York da un emigrato tedesco, Kurt Wolff, cui si associò subito dopo il padre dell’autore, anch’egli costretto a ri…

Sono finite le stelle cadenti

Sono finite le stelle cadenti

Libertà e Felicità: si può spendere l’intera esistenza rincorrendo il sogno di essere felici?… e magari anche liberi? A cos’altro, quindi, siamo spinti nella vita se non a questo? Alla morte di suo padre, Giancarlo Martelli si vede costretto a f…

Vite che non possiamo perme...

Vite che non possiamo perme…

A partire dall’attuale crisi finanziaria, e sollecitato dalle domande di Citlali Rovirosa-Madrazo, Zygmunt Bauman esamina alcuni dei temi morali e politici più urgenti del nostro tempo: dal terrorismo internazionale e dal fondamentalismo religioso…

Lascia un commento