Della cosa ultima

Della cosa ultima Titolo: Della cosa ultima
Autore: Massimo Cacciari
Editore: Adelphi
Anno edizione: 2004
EAN: 9788845918551

Quale cosa attinge, "in ultimo", l’anima dopo essersi aperta, attraverso l’angoscia, alla ricerca di sé? È questo l’interrogativo che sottende l’articolarsi di questo saggio. Tre voci in dialogo fra loro e con i "Maggiori Loro", da Platone a Husserl, cercano di rispondere a tale domanda, ognuna seguendo il proprio "demone custode": la voce portatrice di un radicale scetticismo dell’Intelletto, la voce che incarna l’atto di fede in lotta contro se stesso e quella dell’Autore, che si rivolge agli amici attraverso due lunghe serie di lettere, riprendendo e sviluppando le idee della sua più importante opera teoretica, "Dell’inizio". L’attenzione di Cacciari torna a volgersi a quel cominciamento che è il "problema" filosofico fondamentale.

Giovan Battista Della Porta...

Giovan Battista Della Porta…

Giovan Battista Della Porta (1535-1615), "diligentissimo perscrutatore de’ secreti naturali", è una figura di assoluto rilievo nella storia del pensiero filosofico e scientifico del Rinascimento, le cui opere ebbero larghissima diffusion…

Che cosa sono le azioni? Un...

Che cosa sono le azioni? Un…

Molti conflitti tra gli uomini dipendono da differenti descrizioni e spiegazioni delle nostre azioni. Nel momento in cui ci domandiamo perché per noi è ovvio pretendere verità anche per le asserzioni sulle azioni, emergono problemi di grande porta…

Della saggezza

Della saggezza

Un’antologia di testi tratti dal capolavoro di Montaigne, "I Saggi". Un volume arguto, quasi da comodino, che ha il pregio di avvicinare i lettori al pensiero del grande filosofo francese.

Della verità. Logica filoso...

Della verità. Logica filoso…

"Della verità" rappresenta il compimento maturo del pensiero jaspersiano. Subito dopo il grande trattato di "Filosofia", pubblicato in tre volumi nel 1931, Jaspers inizia a concepire un’altra opera di ampio respiro, una "L…

Della ragione, o di altro. ...

Della ragione, o di altro. …

Il volume raccoglie scritti "minori", "opuscol", taluni dei quali sono di incerta attribuzione e datazione, sebbene siano tanti gli elementi, per acquisirli alla produzione intellettuale di Bernard Bouvier de Fontanelle (1657-1…

Persone. Sulla differenza t...

Persone. Sulla differenza t…

Nato nel 1927, Robert Spaemann ha insegnato nelle Università di Heidelberg, Stoccarda, Monaco. In questo volume ripercorre la storia della nozione di "persona", una storia ricca di presupposti e di mutamenti, sulla linea di demarcazione …

Vita ai poli

Vita ai poli

Il libro conduce alla scoperta della vita ai poli, attraverso la grafica 3D che stimolerà la mente e la fantasia del lettore. Età di lettura: da 8 anni.

Ma l'amor mio non muore! (M...

Ma l’amor mio non muore! (M…

"Ma l’amor mio non muore!" è uno dei film più rappresentativi del cinema muto italiano. Girato nel 1913 da Mario Caserini e interpretato dalla celebre attrice teatrale Lyda Borelli, segnò un’autentica svolta nella produzione cinematograf…

Narrare l'innovazione

Narrare l’innovazione

La parola ai protagonisti dell’innovazione nelle imprese manifatturiere: è questo il contenuto e lo spirito di fondo del libro, frutto di una ricerca affidata a Confindustria Veneto SIAV S.p.A. da ISFOL, ente che si occupa di formazione e sviluppo…

Il bovaro bernese

Il bovaro bernese

Amichevole e protettivo: così può essere sintetizzato il carattere di questo cane ‘antico’, a lungo impiegato dall’uomo nel lavoro in alpeggio. La sua adattabilità e versatilità ne hanno fatto oggi un ottimo compagno di adulti e bambini, anche per…

Lascia un commento