Dialettica e verità. Commentario filosofico al «Parmenide» di Platone

Dialettica e verità. Commentario filosofico al «Parmenide» di Platone Titolo: Dialettica e verità. Commentario filosofico al «Parmenide» di Platone
Autore: Maurizio Migliori
Editore: Vita e Pensiero
Anno edizione: 2000
EAN: 9788834302897

Tommaso D'Aquino. Un profil...

Tommaso D’Aquino. Un profil…

Non c’è dubbio che Tommaso d’Aquino rappresenti uno dei pensatori più importanti e influenti dell’intera storia del pensiero occidentale, e non solo della tradizione cattolica. Tuttavia la grande fioritura di studi nel Novecento ha in generale pri…

Labirinto filosofico

Labirinto filosofico

All’origine dei diversi discorsi, molti dei quali "alla moda", sulla "fine della filosofia" che, almeno da Nietzsche, caratterizzano tanto pensiero dell’Occidente, sta la "sentenza" hegeliana: che la philosophia cessi…

La levatrice del platonismo...

La levatrice del platonismo…

Il Teeteto, unanimemente riconosciuto come uno dei capolavori platonici e testo fondamentale nella storia dell’epistemologia, è anche un dialogo su cui molto si è dibattuto nel corso dei secoli. Ci si è persino domandati se in esso Platone abbia v…

Che cosa sono le azioni? Un...

Che cosa sono le azioni? Un…

Molti conflitti tra gli uomini dipendono da differenti descrizioni e spiegazioni delle nostre azioni. Nel momento in cui ci domandiamo perché per noi è ovvio pretendere verità anche per le asserzioni sulle azioni, emergono problemi di grande porta…

L' antro di Platone. Testo ...

L’ antro di Platone. Testo …

Il pittore Jean-Honoré Fragonard nel 1765 espose al Salon di Parigi un quadro, Coreso e Calliroe, mettendo in scena una storia narrata da Pausania. L’opera rappresenta il momento drammatico di una tragedia che si stava perpetrando, la morte che Co…

Guida alla lettura della Re...

Guida alla lettura della Re…

La tradizione riconosciuto nella "Repubblica" probabilmente il più importante, e senza dubbio il più controverso, fra i dialoghi di Platone. La sua ampiezza e la complessità dei suoi contenuti rendono insolubile il problema della datazio…

La città nell'anima. Leo St...

La città nell’anima. Leo St…

Leo Strauss, uno dei pensatori più controversi del Novecento, è stato un grande interprete degli antichi. Critico dei paradigmi interpretativi e storiografici dominanti, si è interrogato sul carattere enigmatico dei dialoghi di Platone e Senofonte…

Platone e i fondamenti dell...

Platone e i fondamenti dell…

Da questo volume esce una nuova interpretazione "globale" di Platone, che, ricuperando la teoria dei principi supremi, presentata nelle "dottrine non scritte" come ancora al di sopra della teoria delle Idee, con tutte le conseg…

Ethos e prassi. Italo Manci...

Ethos e prassi. Italo Manci…

Almeno due caratteri si impongono nel lavoro intellettuale di Italo Mancini: il carattere di politicità del sapere, l’essere per la vita e la prassi dell’uomo, un sapere che il filosofo urbinate vede inesorabilmente soggiogato dalla terribile equa…

Che cos'è un ideale. Da Pla...

Che cos’è un ideale. Da Pla…

Se ci domandassimo che cos’è un ideale potremmo rispondere che è l’essenza dell’Occidente: la nozione filosofica di ideale, che ha una genesi estetica e un destino epistemologico ed etico, è la chiave per comprendere in modo profondo la nostra ide…

Lascia un commento