Didone liberata. L’autentica Didone di Virgilio

Didone liberata. L'autentica Didone di Virgilio Titolo: Didone liberata. L’autentica Didone di Virgilio
Autore: Salvatore Conte
Editore: Lampi di Stampa
Anno edizione: 2011
EAN: 9788848813129

"Didone Liberata" rappresenta l’esito di un lungo percorso di ricerca filologica sul principale testo dell’Età Classica: l’Eneide di Virgilio. La comunità scientifica internazionale ha riconosciuto la fondatezza di questi studi, codificati in "Dido sine veste" di Salvatore Conte, invitando ripetutamente l’autore, in qualità di relatore, ad uno dei più rilevanti consessi scientifici: il Simposio Cumano della Vergilian Society, che si avvale dei contributi dei più eminenti studiosi di filologia classica, provenienti da tutto il mondo. L’opera ha ispirato e fatto da sfondo concettuale alla "Route d’Elissa", regata internazionale patrocinata dall’ONU per equipaggi interamente femminili, specie con riferimento alla Terza edizione, nella quale le imbarcazioni hanno gareggiato da Cartagine a Roma, sulla rotta tracciata da Elissa in "Didone Liberata". L’opera ha inoltre contribuito in maniera significativa a riportare l’attenzione sui libretti di Giovan Francesco Busenello, il quale è tra i primi in epoca moderna a innovare l’ermeneutica virgiliana (oltre a quella relativa a Tacito), attraverso la mediazione dell’arte lirica.

Virgilio

Virgilio

"Presentare Virgilio al lettore moderno, conquistargli un pubblico, non è compito facile. Ma a cosa servono mai i poeti, se i loro testi non vengono letti? Solo a leggere testi su di loro? In tal caso essi son persi. I poeti antichi non hanno…

Gerusalemme liberata. Ediz....

Gerusalemme liberata. Ediz….

"La Gerusalemme liberata" è, per universale riconoscimento, il capolavoro del Tasso, un’opera tuttora capace di appassionare il lettore e di ispirare un’incessante bibliografia critica nonché una mirabile illustrazione pittorica e musica…

Come leggere Virgilio

Come leggere Virgilio

" A chi devo insegnare a leggere l’autore prescelto – nel mio caso Virgilio – : studenti? Lettori colti ma non esperti di letterature antiche? Lettori generici? Persone desiderose di dedicarsi a scritture più elevate di quelle sinora persegui…

Didone abbandonata. Ediz. i...

Didone abbandonata. Ediz. i…

"Didone abbandonata" è il primo dramma per musica di Metastasio eseguito a Napoli nel 1724, ripreso e modificato per le più note piazze teatrali italiane. Il grandissimo successo dell’opera e le numerose intonazioni nei teatri di tutta E…

L' impossibile giustificazi...

L’ impossibile giustificazi…

La sfiducia nel Fato e nella Storia è un filo rosso che serpeggia nell’opera virgiliana; nei suoi versi echeggia un senso inespresso e sofferto di rimpianto. Per la scomparsa dell’Arcadia, il paradiso sulla terra; per l’assenza di un equilibrio; p…

Antropologia delle immagini

Antropologia delle immagini

Applicandosi a un repertorio quanto mai vasto – dai culti funerari dell’Antico Oriente alla fotografia e alle realtà virtuali dei media -, Hans Belting prosegue la sua riflessione su una storia dell’immagine che sia in grado di emanciparsi dalle c…

Roma vista controvento

Roma vista controvento

"Roma è il racconto di come una città può diventare universo nell’interpretazione di uno scrittore. Se volete sapere che cose uno scrittore – estremizzando – avete due modi. Uno è soffermarvi per un attimo sui versi iniziali di ‘Il suonatore …

L' inferno peggiore

L’ inferno peggiore

Per il giudice Alessandro Maniero quella nuova indagine è una vera scocciatura. Alla sua età, ormai, restare a Cagliari nel mese di agosto è inaccettabile e quei due morti nella villa del tedesco proprio non ci volevano. La scena del crimine, comp…

Risposte a Norimberga

Risposte a Norimberga

Trattenuto e interrogato per tredici mesi nel campo di internamento di Berlino tra il 1945 e il 1946, nuovamente arrestato nel 1947 e rinchiuso in una cella del penitenziario di Norimberga, Carl Schmitt si dovette difendere dall’accusa infamante d…

I love Sicilia

I love Sicilia

In una tomba del cimitero dei Rotoli di Palermo scompare un cadavere. Il giovane commissario della squadra mobile, Elio Vittori si interessa del caso e ben presto si trova a doversi muovere in mezzo a ingarbugliate situazioni. La mafia gioca un ru…

Lascia un commento