Dietro una riforma. Quadri e problemi pedagogici dalla riforma Moratti al «cacciavite» di Fioroni

Dietro una riforma. Quadri e problemi pedagogici dalla riforma Moratti al «cacciavite» di Fioroni Titolo: Dietro una riforma. Quadri e problemi pedagogici dalla riforma Moratti al «cacciavite» di Fioroni
Autore: Giuseppe Bertagna
Editore: Rubbettino
Anno edizione: 2009
EAN: 9788849823158

2001-2005: un quadriennio prolifico e innovativo sul piano della pedagogia della scuola e, in particolare, della cosiddetta "buro-pedagogia". Come documentano, infatti, i saggi raccolti in questo volume, appaiono parole e linee educativo-didattiche nuove che si sedimentano addirittura in provvedimenti legislativi: la personalizzazione che dovrebbe affiancare l’individualizzazione; le unità di apprendimento che dovrebbero sostituire le tradizionali unità didattiche; i piani di studio personalizzati che dovrebbero pensionare le collaudate programmazioni curricolari; il docente coordinatore tutor che dovrebbe costituire una specifica risorsa educativa messa a disposizione di ogni studente dalle équipe dei docenti dei diversi gruppi classe; il portfolio delle competenze che dovrebbe superare i voti e i giudizi canonici tipici di una valutazione seminativa per impostarsi a pieno titolo in un’ottica formativa. Il testo, attento anche ad evidenziare le polemiche che hanno accompagnato queste proposte, offre allo stesso tempo ai lettori un primo bilancio della stagione di interventi scolastici avviata dal Ministro Fioroni, caratterizzatasi per lo smantellamento della precedente.

La controriforma della scuo...

La controriforma della scuo…

La "Riforma Gelmini" finirà per colpire gravemente la Scuola pubblica. Ha già iniziato a demolire due sue antiche architravi: il diritto di tutti allo studio e la qualità dell’istruzione. E la sta privando dei suoi due fondamentali princ…

Il counseling in educazione...

Il counseling in educazione…

Ignorare il comportamento problematico, sopportarlo in silenzio, criticare aspramente, fare la "predica", punire… ecco alcuni degli atteggiamenti più comuni tenuti da insegnanti ed educatori di fronte al minore irrequieto, disturbante….

Fondamenti pedagogici e tra...

Fondamenti pedagogici e tra…

I cambiamenti in atto nella famiglia richiedono oggi nuovi compiti educativi. Aumentano infatti le realtà familiari originate dalle separazioni coniugali oltre che dai mutamenti sociali e culturali (persone sole, nuclei monogenitali, famiglie rico…

Gruppo di lavoro e lavoro d...

Gruppo di lavoro e lavoro d…

La dimensione gruppale rappresenta per ogni singola persona una miniera di opportunità, come pure un luogo di possibili rischi, un insieme di risorse e di limiti che costituiscono tutti, se ben vissuti ed elaborati, il sostrato, l’humus fertile pe…

La buona scuola. Processi d...

La buona scuola. Processi d…

Partendo dal presupposto che la scuola si possa definire ""buona"" quando diviene luogo di esperienze significative, il volume prende in esame le principali linee di tendenza internazionali che sono alla base delle più recenti …

Progettare e governare la s...

Progettare e governare la s…

La scuola dell’autonomia vive al proprio interno istanze e pratiche riconducibili da un lato alla metafora della comunità, dall’altro alla metafora della scuola come impresa. La prima restituisce le logiche della democrazia e della partecipazione …

Psicologia, etica e deontol...

Psicologia, etica e deontol…

La professione di psicologo ha vissuto di recente una fase di cambiamento e trasformazione che investe in particolare gli aspetti relativi alla legislazione e all’ordinamento professionale. Il volume offre quindi un quadro dei problemi etici e deo…

Espressione comunicazione h...

Espressione comunicazione h…

Partendo dal presupposto che le capacità creative sono bassamente correlate con quelle intellettive, l’opera propone una strategia di lavoro nella quale confluiscono l’espressione e la comunicazione visiva. L’intento è quello di promuovere un proc…

La nuova alleanza. Temi, pr...

La nuova alleanza. Temi, pr…

Il libro spiega come la divisione dei compiti tra teorici e pratici in educazione sia diventato un rapporto carico di problemi, che hanno rischiato di condannare la ricerca pedagogica all’aridità operativa e all’emarginazione accademica. Prosegue …

La sociologia tra conoscenz...

La sociologia tra conoscenz…

Questo lavoro presenta i principali aspetti della conoscenza scientifico-sociale che hanno consentito alla sociologia di porsi come scienza della società, con una propria identità teorica e di metodo. La nascita della sociologia è correlata alla r…

Lascia un commento