È colpa tua

È colpa tua Titolo: È colpa tua
Autore: Andrea Accorsi
Editore: Lampi di Stampa
Anno edizione: 2013
EAN: 9788848815109

La lettera che Antonella scrive da un luogo di confino, è una richiesta di perdono indirizzata al marito. La loro famiglia ha conosciuto la tragedia, e proprio il marito Emanuele ne è rimasto vittima tra le mura domestiche, per mano dei figli stessi. Assassini che Antonella smaschera, sopravvivendo miracolosamente alla folle furia omicida dei ragazzi. La protagonista non sa darsi pace per non aver saputo prevedere una così tremenda vigilia di violenza, seppur scavando nel passato e nell’infanzia dei figli, di segnali ne aveva colti. Eppure qualcosa stona in tutta questa opera di ricostruzione che Antonella mette in atto in forma epistolare, e zone d’ombra s’insinuano riga dopo riga, fino a rivelare quanto sia dura e rintanata la verità. Riproduzione a richiesta.

La calma in tasca. Un metod...

La calma in tasca. Un metod…

Chi, al giorno d’oggi, non è vittima dello stress o non si fa prendere dalla paura di fronte alle avversità? Sono reazioni normali alle pressioni cui è sottoposto l’uomo moderno. Ma cosa succede quando sono i problemi quotidiani a gettarci in uno …

Storie minori. Realtà ed ac...

Storie minori. Realtà ed ac…

I minori non accompagnati che raggiungono l’Italia sono la punta di un iceberg di sofferenza di cui l’infanzia è vittima in tanti paesi sconvolti da guerre e da crisi economiche, la punta di un iceberg di violazioni dei diritti umani e delle conve…

Introduzione all'analisi de...

Introduzione all’analisi de…

Nel clima di incertezza del sistema di welfare italiano che alla crisi che connota i sistemi occidentali vede sommarsi processi involutivi che rischiano di stravolgere l’impianto impostato negli anni Settanta, il testo vuole fornire strumenti logi…

La strada sconnessa

La strada sconnessa

"La suite delle opere di Dante Maffìa si offre come il susseguirsi di altrettanti capitoli di un’autobiografia in versi e "La strada sconnessa" è per ora l’ultimo capitolo di questa autobiografia. Una sorta di bilancio esistenziale …

La voce del tuono

La voce del tuono

Sean Courteney sta lasciando la foresta dopo quattro anni di caccia agli elefanti; ha con sé un carico d’avorio, tante incertezze e suo figlio Dirk, cresciuto alla scuola della savana. In città, Sean trova la guerra, tra Inglesi e Boeri, ma ritrov…

Confessioni di un killer de...

Confessioni di un killer de…

La professione del protagonista è l’omicidio su commissione: un lavoro che al servizio della mafia americana – l’uomo è in grado di eseguire con estrema precisione. Lo chiamano "The Ice Man" perché uno dei modi che predilige per impartir…

Le bugie hanno le gonne corte

Le bugie hanno le gonne corte

Dora ha ventidue anni, studia al college, anche se ancora non ha capito esattamente cosa, e per mantenersi lavora in una caffetteria, insieme "all’uomo della sua vita", che purtroppo, però, nonostante gli inequivocabili segnali che lei g…

Breve storia di Israele

Breve storia di Israele

Due importanti contributi scientifici atti a favorire quella conoscenza della storia e delle istituzioni di Israele, attraverso cui è possibile accedere in modo consapevole, intelligente e critico alle pagine della Bibbia.

I primi casi di Martin Beck

I primi casi di Martin Beck

Maj Sjöwall e Per Wahlöö, compagni nella vita oltre che romanzieri a quattro mani, con la serie di Martin Beck hanno probabilmente inventato il poliziesco procedurale; e certamente sono i caposcuola del giallo alla scandinava. Ma la squadra del co…

Riccardo III

Riccardo III

La versione italiana del XXV libro dell’Anglica Historia, che qui viene presentata, è tutta incentrata sulla presa di potere del regno, sulla sconfitta e morte di Riccardo III; in altre parole le res gestae, le grandi imprese degne di essere celeb…

Lascia un commento