Effetto Israele. La sinistra, la destra e il conflitto mediorientale

Effetto Israele. La sinistra, la destra e il conflitto mediorientale Titolo: Effetto Israele. La sinistra, la destra e il conflitto mediorientale
Autore: Roberto Farneti
Editore: Carocci
Anno edizione: 2015
EAN: 9788843075621

Israele è una questione che da sempre "ritorna", è un effetto mai smorzato che trova in Occidente il luogo esemplare per risuonare e generare riverberi. Il volume riconduce a Israele, alla sua fondazione, effetti di lunghissimo termine a cui diamo spiegazioni di circostanza (lo scontro di civiltà) e giudizi politicamente sommari (l’odio irrazionale e isterico di due popoli). Ma se seguiamo quell’"Effetto" a ritroso, ritroviamo nella fondazione stessa di Israele le contraddizioni e le questioni irrisolte che hanno reso ogni soluzione ai conflitti che fino a oggi si sono susseguiti in Occidente completamente vana. Come vano sembrerebbe essere il nostro discorso su questioni quali immigrazione e guerra al terrorismo, la cui costruzione all’interno di quel discorso è effetto di un atto (politico) mancato, ovverosia la creazione, in principio, di uno Stato palestinese. Nell’analisi di questi effetti il testo parla sostanzialmente di Europa, della polarizzazione del discorso politico e dell’endemica mancanza di una teoria capace di illuminare quel fenomeno sfuggente e indefinibile che è appunto l’"Effetto Israele". Postfazione di Anthony Pagden.

Imperi paralleli. Vaticano ...

Imperi paralleli. Vaticano …

Da più di due secoli i destini di Stati Uniti e Vaticano si incrociano, contribuendo a plasmare la storia, la cultura e l’identità dell’intero Occidente. Da tempo lo Stato più potente del mondo e quello più piccolo e disarmato sono percepiti come …

Muoia Israele. La brava gen...

Muoia Israele. La brava gen…

C’era un tempo in cui in difesa dello Stato di Israele e degli ebrei si schieravano i migliori intellettuali europei come Pablo Picasso e Eugene lonesco, e in Italia personaggi come Norberto Bobbio ed Eugenio Montale. La piccola repubblica israeli…

La giustizia come conflitto...

La giustizia come conflitto…

Nei saggi raccolti in questo volume si affronta il problema della involuzione della forma teorica, delle tecniche e delle istituzioni tradizionali dello Stato costituzionale contemporaneo (parlamento e governo, partito politico, alternativa federa…

Tradizione, mito, storia. L...

Tradizione, mito, storia. L…

In che cosa il radicalismo di destra si è differenziato dai suoi universi ideologici di riferimento, il nazismo e il fascismo? Lungo quali percorsi vi si è collegato? Come ha inteso affrontare il nodo della detestata modernità borghese liberale? Q…

La cultura politica dei mov...

La cultura politica dei mov…

Le trasformazioni dovute al nuovo ordine globale si riverberano all’interno dello scenario politico italiano e si uniscono alle profonde trasformazioni sistemiche dovute al cambiamento dei modello partitici, al mutamento della legge elettorale, al…

Ostilità. Il mosaico del co...

Ostilità. Il mosaico del co…

L’ostilità è un indicatore di fenomeni e di eventi che non appartengono solo alla condizione estrema della guerra e che con quest’ultima intrattengono anzi un rapporto spesso remoto. Eppure le immagini del nemico, anche quando non sono appariscent…

L' arte della guerra spiega...

L’ arte della guerra spiega…

La guerra non è solo una contingenza storica, è anche una metafora della condizione umana. E le regole che sovrintendono alla lotta ­ sia essa fisica, sul campo di battaglia, o strategica, per esempio nell’ambiente di lavoro ­ sono state codificat…

Genesi e storia del Popolo ...

Genesi e storia del Popolo …

Nel marzo del 2009 i due maggiori partiti del centrodestra italiano, Forza Italia e Alleanza Nazionale, insieme a diverse altre sigle minori, sono ufficialmente confluiti all’interno di un nuovo soggetto politico, il Popolo della Libertà. Il Pdl s…

Le sfide di Israele. Lo Sta...

Le sfide di Israele. Lo Sta…

"Chi vive in un’isola deve farsi amico il mare", recita un antico proverbio arabo. Così "Israele – scrive David Meghnagi – piccola isola accerchiata da un oceano arabo e islamico". Uno Stato che, per la sua naturale ricchezza e…

La cultura della destra

La cultura della destra

Che vuol dire essere di destra oggi, qual è la cultura della destra e come si esprime nel nostro tempo davanti ai problemi cruciali creati dalla globalizzazione e dall’immigrazione, dal dominio della tecnica e del mercato, dalla bioetica e dalle n…

Lascia un commento