Elogio dell’astrattismo

Elogio dell'astrattismo Titolo: Elogio dell’astrattismo
Autore: Luigi P. Finizio
Editore: Mimesis
Anno edizione: 2012
EAN: 9788857509150

Cos’altro può fornire un campo di assoluta libertà visiva, come può farlo nelle realtà del visibile, dei linguaggi visivi, il campo sempre disponibile ed incondizionato delle forme astratte? Le forme che ci rendono iconico l’aniconico, che ci dispongono all’invisibile tramite il visibile, che attraverso l’attenzione raccolta e consapevole dello sguardo possono volgerci alle traiettorie più nette del pensiero, come alle pieghe più involute dell’inconscio? A fronte del corrente dominio ostensivo dell’immagine visiva, del suo mediato livellamento, la tante volte sollevata ermeticità dell’astrattismo, il suo necessario bisogno di commento risulta proprio il migliore antidoto immaginativo, l’idonea condizione a far sì che l’immagine torni a corroborarsi di pensiero, a stimolare il pensiero.

Elogio dell'imprecisione. P...

Elogio dell’imprecisione. P…

È proprio vero che per capire un’architettura, ma anche un oggetto qualsiasi, una forma, la precisione descrittiva è l’elemento determinante? La precisione è la condizione per capire il senso delle cose. Eppure essa, da sola, spesso non ci spalanc…

Elogio della cura. Il proge...

Elogio della cura. Il proge…

Senza insistere sugli aspetti cognitivi del patrimonio, trattati in vari contesti e pubblicazioni cui si rimanda, il testo prova a restituire il percorso scientifico del processo progettuale, cercando di esporre in maniera chiara e lineare le sue …

Elogio della disarmonia. Ar...

Elogio della disarmonia. Ar…

Il ritorno di un mito dell’Estetica e della Filosofia dell’Arte del ‘900 e d’oggi. In Elogio della disarmonia Gillo Dorfles vuole soprattutto precisare l’importanza che ha riacquistato – o sta riacquistando – il pensiero mitico, l’immaginario, l’i…

Introduzione ai dispositivi...

Introduzione ai dispositivi…

Il testo si propone di rispondere all’esigenza didattica posta dall recente riforma universitaria, presentando per gli studenti di primo livello gli argomenti tradizionali riguardanti i dispositivi elettronici. Il testo presenta le novità derivant…

Ceroli alla Scala

Ceroli alla Scala

Nato a Castelfrentano, in Abruzzo, nel 1938, Mario Ceroli si è formato all’Accademia di Belle Arti di Roma, città nella quale tuttora vive. Inizialmente risente delle influenze pop americane, ma la sua ricerca figurativa è legata alla tradizione u…

La Folie Baudelaire. Ediz. ...

La Folie Baudelaire. Ediz. …

Al centro di questo libro si trova un sogno, l’unico che Baudelaire abbia raccontato. Entrare in quel sogno è immediato, uscirne difficile, se non attraversando un reticolo di storie, di rapporti e di risonanze che coinvolgono non solo Baudelaire …

Il ritorno. Testo inglese a...

Il ritorno. Testo inglese a…

Quale sorpresa sgradita e crudele per Alan Hervey, uomo borghese e conformista, che in una piovosa sera londinese, compiaciuto e soddisfatto del proprio successo, torna nella sua bella casa dopo una giornata nella City. La moglie se ne è andata: l…

Condominio e fisco. Adempim...

Condominio e fisco. Adempim…

Il volume, unico nel suo genere, è una guida agli adempimenti fiscali condominiali indispensabile sia per gli amministratori, responsabili del regolare assolvimento di tali obblighi, sia per i condomini, compartecipi nella gestione del condominio….

L' antiamericanismo in Euro...

L’ antiamericanismo in Euro…

Dall’11 settembre 2001, si assiste in Europa a una forte ostilità nei confronti degli Stati Uniti. L’attacco alle Torri Gemelle è stato visto infatti, da molti europei, come il meritato castigo inflitto all’America per il suo comportamento con il …

Torino. Forme e ombre della...

Torino. Forme e ombre della…

Attraverso gli scatti raccolti in questo volume, Sergio Finesso (Alessandria, 1950) ci conduce nei meandri di una Torino di volta in volta magica, positivista e rigorosa. Tra assonanze e improvvisi scarti, utilizzando rullini in bianco e nero e un…

Lascia un commento