Emozioni di guerra. Le Marche di fronte ai conflitti del Novecento

Emozioni di guerra. Le Marche di fronte ai conflitti del Novecento Titolo: Emozioni di guerra. Le Marche di fronte ai conflitti del Novecento
Autore: Luca Gorgolini
Editore: Carocci
Anno edizione: 2008
EAN: 9788843047352

Attraverso l’analisi di un ampio insieme di fonti primarie provenienti dagli archivi di istituzioni pubbliche (comuni, questure, prefetture, tribunali, legioni territoriali dei carabinieri) e attraverso lo studio di numerose fonti soggettive (memorie, diari, epistolari), in gran parte inedite, il volume ricostruisce i comportamenti collettivi delle generazioni di marchigiani che si sono trovate a vivere e subire, durante il secolo scorso, l’esperienza della guerra. In particolare, lo studio tenta di fermare l’attenzione sui traumi e i mutamenti che l’emergenza bellica (prima e seconda guerra mondiale) ha determinato nella vita quotidiana di questa comunità regionale. Un obiettivo perseguito inserendo all’interno della narrazione, nel modo più ampio possibile, le voci di quella che si suole chiamare la "gente comune". Si è voluto così inserire le "storie" all’interno della "Storia" allo scopo di individuare una "via di accesso" alla dimensione reale dei conflitti bellici.

Nocera Umbra. Problemi e do...

Nocera Umbra. Problemi e do…

Mario Centini offre un ampio panorama storico-culturale della città di Nocera Umbra, facendo leva su conoscenze e testimonianze documentate concernenti variabili ambientali, sociali e politiche del luogo, esaminandone i molteplici risvolti che han…

La grande guerra sul fronte...

La grande guerra sul fronte…

Un viaggio tra i campi di battaglia sul fronte occidentale della grande guerra attraverso le testimonianze di generali, ufficiali e soldati che hanno partecipato ai combattimenti. Dalla Marna a Verdun, dalle colline della Somme all’altopiano dello…

Illustrissimi. Galleria del...

Illustrissimi. Galleria del…

"Quelli che si usa chiamare ‘gli intellettuali’ hanno facce, abitudini, ossessioni, languori come qualunque altro cittadino? È possibile raccontarne senza sussiego gli atti e i pensieri? Rubargli aneddoti, indiscrezioni, malignità, affetti, s…

Novecento adriatico. Vol. 1

Novecento adriatico. Vol. 1

Novecento Adriatico: due volumi che condensano un vissuto di Franco Fornasaro e che sottendono una vita di sentimenti, di relazioni, di ricerche, di atmosfere, di considerazioni, di letture e analisi storiche. Suddivisa in due parti, l’opera prese…

L' ospedale «Luigi Sacco» n...

L’ ospedale «Luigi Sacco» n…

L’Ospedale "Luigi Sacco" ha dietro di sé una lunga storia forse non molto conosciuta ma profondamente radicata nella tradizione assistenziale milanese. Il tentativo di tratteggiare il profilo storico di un’importante istituzione cittadin…

Taccuini di guerra. 1943-1945

Taccuini di guerra. 1943-1945

"Fisso è il pensiero alle sorti d’Italia: il fascismo mi pare già un passato, un ciclo chiuso e io non assaporo il piacere della vendetta, ma l’Italia è un presente doloroso". Così annotava Croce nei suoi taccuini di lavoro il 27 luglio …

La danza. Storia, teoria, e...

La danza. Storia, teoria, e…

Nel corso del Novecento la danza è stata sottoposta ad attenta e minuziosa indagine e a un radicale ripensamento. Se si esamina il progredire nel corso del secolo delle idee sull’uomo e sulle sue possibilità di comunicazione e di espressione attra…

Duecento grammi di pane al ...

Duecento grammi di pane al …

"Una polifonia di voci per rappresentare i molteplici aspetti di un’epoca in cui gli avvenimenti si susseguirono con straordinaria rapidità. Ricordi tragici o lieti, amicizie indimenticabili e sullo sfondo, ossessivo, il pensiero del ritorno:…

Gli asili d'infanzia a Roma...

Gli asili d’infanzia a Roma…

Il libro, attraverso la ricostruzione del difficile e lungo percorso compiuto dalla scuola per l’infanzia, in Italia in generale e a Roma in particolare, si propone di fare conoscere una parte della storia dell’educazione del nostro Paese spesso i…

Brevissima relazione della ...

Brevissima relazione della …

Nel 1552 Bartolomé de Las Casas dà alle stampe "la Brevissima relazione della distruzione delle Indie", vibrante atto d’accusa sulle violenze commesse dagli spagnoli nel Nuovo Mondo. Con questo memoriale, il frate domenicano invoca l’int…

Lascia un commento