E.T.A. Hoffmann e l’eredità del romanticismo. Saggi critici e discorsi

E.T.A. Hoffmann e l'eredità del romanticismo. Saggi critici e discorsi Titolo: E.T.A. Hoffmann e l’eredità del romanticismo. Saggi critici e discorsi
Autore: Franz Fühmann
Editore: Campanotto
Anno edizione: 2013
EAN: 9788845613944

Scrittore avvincente e acuto saggista, Franz Fühmann (1922-1984) è stato uno degli autori più significativi della Ddr. La sua vita e le sue opere rispecchiano i profondi rivolgimenti culturali e le contraddizioni storico-politiche del xx secolo. Dopo una giovinezza trascorsa nel segno di una convinta adesione all’ideologia nazi-fascista, l’autore vive successivamente in maniera tormentata le proprie scelte di parte.

Prigioniero sovietico, Fühmann viene sottoposto a un programma di rieducazione antifascista che lo avvia verso una decisa e convinta condanna dell’ideologia nazista e dei suoi crimini. Nel 1949 si trasferisce nella Ddr con l’intenzione di dare il proprio contributo alla costruzione di una nuova società. Accanto all’attività giornalistica e politica, Fühmann inizia a occuparsi in maniera poliedrica di letteratura, divenendo un punto di riferimento sia per l’elaborazione in chiave letteraria del passato, sia per la ricezione del mito classico e della tradizione romantica.

Divora il tuo cuore, Milano...

Divora il tuo cuore, Milano…

Divorare se stessa. È compito e destino di ogni città moderna. Non cancellare, ma assimilare il proprio passato, farne linfa vitale. Milano però ha stentato parecchio a digerirlo, Carlo Porta. A lungo dimenticato, frainteso, denigrato, ridotto a g…

Opere. Vol. 4\2: Saggi di l...

Opere. Vol. 4\2: Saggi di l…

"Il presente saggio riflette una storia personale, la storia di una lunga, se così posso chiamarla, avventura intellettuale, che si svolge nel flusso di una duree" scriveva nel 1974 Solmi introducendo il celebre Saggio su Rimbaud. Ma le …

Alla ricerca del tempo feli...

Alla ricerca del tempo feli…

Il presente volume fa da pendant al precedente "Per altezza d’ingegno" (Rubbettino, 2002). Entrambi vogliono essere, metodologicamente, la prosecuzione organica del ‘profilo’ e antologia, di storia letteraria, Calabria, che ha visto la l…

La letteratura italiana nel...

La letteratura italiana nel…

Il volume intende presentare i molteplici aspetti letterari di un lungo secolo denso di fermenti innovativi. Dopo il tramonto di un’iniziale e ancora generica visione romantica del ruolo del letterato, si è passati, negli anni prossimi alla second…

Saggi non saggi

Saggi non saggi

L’obiettivo che il libro si propone è: analizzare il significato del viaggio visto come ciò che caratterizza l’uomo; il ruolo della letteratura italiana e non solo, in un periodo storico che va dal Medioevo al ‘900…

Il discorso è nave, il sign...

Il discorso è nave, il sign…

"Il discorso è nave, il significato un mare", tratto da un verso di Rumi (il più grande poeta mistico dell’Islam), sintetizza una delle possibili poetiche del mondo letterario della Persia medievale. È una concezione della poesia che rin…

Narrativa e romanzo nel Nov...

Narrativa e romanzo nel Nov…

Dopo "Il Novecento in versi", Marco Forti completa ora l’opera con un excursus sulla prosa del secolo scorso, scandagliata nei molti decenni in cui ha "lavorato criticamente sulle forme narrative" dalle pagine delle più importa…

Saggi di critica stilistica...

Saggi di critica stilistica…

I tre saggi raccolti in questo volume obbediscono a una strategia comune: indagare un testo letterario entrando nel laboratorio di scrittura del suo autore e smontandone versi e strutture. Dalla profonda contemporaneità dei personaggi raciniani, a…

Libro, mondo, teatro. Saggi...

Libro, mondo, teatro. Saggi…

Il volume affronta i diversi ambiti della produzione di Carlo Goldoni, dai primi intermezzi, intesi come veri e propri laboratori di ricerca, alle commedie più radicate negli anni della Riforma, attraversando campi e generi distinti, dal libretto …

Cielo e terra. Saggi danteschi

Cielo e terra. Saggi danteschi

L’obbligo di una lettura della Commedia in grado di coglierne le modifiche intervenute col passare degli anni costituisce uno dei punti fermi di questo libro. Al quale si aggiunge l’attenzione alla tendenza di Dante a costruire un ritratto di se s…

Lascia un commento