Ettore De Maria Bergler e la Sicilia dei Florio

Ettore De Maria Bergler e la Sicilia dei Florio Titolo: Ettore De Maria Bergler e la Sicilia dei Florio
Autore: Cristina Costanzo
Editore: Silvana
Anno edizione: 2015
EAN: 9788836631070

Ettore De Maria Bergler (Napoli, 1850 – Palermo, 1938) è uno dei maggiori esponenti dell’arte siciliana dell’Ottocento e del Novecento, apprezzato in occasione delle più importanti manifestazioni del periodo come l’Esposizione Internazionale d’Arte della città di Venezia. Allievo di Francesco Lojacono, occupa un posto di primo piano nel panorama della pittura di paesaggio fiorita in Sicilia e non solo, poiché la sua formazione non fu estranea alle scuole di Napoli e Firenze. Il volume, con rigoroso approccio metodologico, presenta opere inedite e testimonianze di valore che documentano la formazione di matrice europea dell’artista siciliano. Particolarmente felice fu il sodalizio, volto all’integrazione tra estetica e funzionalità, con Ernesto Basile e Vittorio Ducrot, fautori di un’arte nuova e cosmopolita. Tale unione di intenti trova esiti felicissimi nel magnifico ciclo decorativo di Villa Igiea, capolavoro del Liberty internazionale, che contribuì all’affermazione di Palermo come capitale del nuovo stile. Si delinea uno scenario internazionale in cui le ricerche artistiche siciliane, dall’Eclettismo al Liberty, si rivelano in sintonia con l’Avanguardia europea.

Itinerari italo-greci in Si...

Itinerari italo-greci in Si…

La millenaria storia del movimento cenobitico orientale in Italia meridionale è dall’XI secolo strettamente connessa alla conquista dei Normanni, testimoniata dalla presenza sul territorio calabro-siculo dei resti di alcune fondazioni o rifondazio…

Ettore Spalletti

Ettore Spalletti

"Cappelle sul Tavo è un piccolo paese sulle colline prospicienti Pescara. È il paese dove, nel 1940, è nato, dal quale non si è mai allontanato e dove tuttora vive Ettore Spalletti. Poche curve in discesa, una piccola retta e si entra nel com…

Santa Maria dei Miracoli. U...

Santa Maria dei Miracoli. U…

Raggiungere la chiesa di Santa Maria dei Miracoli ha sempre suscitato stupore. Sorprende il contrasto fra la sua architettura preziosa e minuziosamente rifinita, isolata e visibile da tutti i lati, e l’edificato circostante. Con l’aspetto un po’ m…

Maria

Maria

L’iconografia della Madonna, il tema più diffuso della storia dell’arte, attraverso una raccolta dei 370 più importanti capolavori di pittura e scultura di ogni epoca: simboli, prefigurazioni mariane, episodi della vita di Maria, figure e luoghi d…

Roma sparita negli acquarel...

Roma sparita negli acquarel…

L’itinerario roesleriano della "Roma sparita" è quasi obbligato. Di conseguenza anche il raggruppamento degli acquarelli; l’importanza e la mole delle "riprese" risulta infatti condizionata dai punti nevralgici dell’intervento …

Santa Maria della Consolazi...

Santa Maria della Consolazi…

Sorta sul sito di Santa Maria dei Franchi, secondo la tradizione una fondazione dell’XI secolo, la chiesa di Santa Maria della Consolazione si deve alla committenza del conte di Altomonte Filippo I Sangineto, coraggioso uomo d’arme e alto funziona…

Santa Maria dei Miracoli. U...

Santa Maria dei Miracoli. U…

Raggiungere la chiesa di Santa Maria dei Miracoli ha sempre suscitato stupore. Sorprende il contrasto fra la sua architettura preziosa e minuziosamente rifinita, isolata e visibile da tutti i lati, e l’edificato circostante. Con l’aspetto un po’ m…

Io lo so

Io lo so

La polizia ha bussato alla porta di Joanie. Ma non è venuta per arrestarla, benché lei sia una prostituta. È venuta per mostrarle un vestitino sporco di sangue. Appartiene a Kira, la più piccola dei figli di Joanie, scomparsa qualche tempo prima. …

Tutto il teatro. Testo ingl...

Tutto il teatro. Testo ingl…

Eliot non ha mai cessato di interrogarsi sulle relazioni esistenti tra poesia e teatro e in particolare sul teatro in versi o teatro di poesia, tanto che appare del tutto ragionevole chiedersi se la poesia per Eliot non fosse in verità una delle t…

I giocattoli. I miei piccol...

I giocattoli. I miei piccol…

Un libricino con le pagine cartonate e coloratissime e tanti suoni da ascoltare. Età di lettura: da 3 anni.

Lascia un commento