Fate, sibille e altre strane donne

Fate, sibille e altre strane donne Titolo: Fate, sibille e altre strane donne
Autore: Elsa Guggino
Editore: Sellerio Editore Palermo
Anno edizione: 2006
EAN: 9788838921216

Un sistema di credenze di ascendenza millenaria insiste nell’odierno immaginario magico-religioso siciliano. Strane figure femminili di natura extraumana si intrecciano al vivere degli uomini: i Donni. Sono belle, eleganti, amanti della danza, del canto, dei banchetti, ma anche capricciose e volubili. Volano insieme a fate e sibille verso convegni notturni, entrano nelle case portando scompiglio o fortuna.

Elsa Guggino riporta numerose testimonianze della credenza nel saggio che dà titolo al libro. Altri scritti ne integrano la lettura: Giulio Angioni (su una coga sarda), Emanuele Buttitta (sul tema del "figlio cambiato" dalle donne, in Luigi Pirandello), Nicola Cusumano (su Lamia e altre creature infere nell’antica Grecia).

Papi... in libertà. Manie, ...

Papi… in libertà. Manie, …

Rappresentanti in terra del trascendente, i papi sono apparsi spesso lontani dalla realtà, segregati in un mondo misterioso alle prese con il divino assai più che con l’umano. Eppure, come qualsiasi altro mortale, ebbero le loro manie, le loro deb…

La Repubblica delle donne. ...

La Repubblica delle donne. …

In genere la biografia era, e spesso è ancora, mero elenco di date che danno un’idea della persona che nasce, vive, opera e muore in tempi e luoghi determinati, utile supporto, cornice più o meno ricca di notizie, ma pur sempre solo cornice, di un…

Madri e figlie allo specchi...

Madri e figlie allo specchi…

La relazione madre-figlia è particolarmente ricca di significati, di emozioni e di conflitti. Quando vi sono disordini in questo rapporto, o vi è stato "un movimento interrotto verso la madre", può accadere che la figlia non riesca ad an…

Le favole non dette

Le favole non dette

Una bambina che sa guardare nel profondo gli occhi innocenti degli animali sottrae una donna-uomo dalla prigione di un circo. Un Pinocchio dei giorni nostri, orfano, svagato e consapevole della propria diversità, trova nell’amore di una tata la fo…

Il mondo conosciuto

Il mondo conosciuto

Un’immaginaria comunità della Virginia viene sconvolta dalla morte improvvisa di Henry Townsend, figlio di uno schiavo affrancato, padrone di terre e uomini, in rotta con la famiglia dal momento in cui ha cominciato a impiegare schiavi egli stesso…

La nonna sul melo

La nonna sul melo

Andi, un ragazzino spesso solo, è triste perché, a differenza dei suoi compagni di scuola, non ha una nonna con cui trascorrere qualche ora della sua giornata. Ma un pomeriggio, mentre sta fantasticando nel rifugio sul melo del giardino, ecco comp…

Un lungo ragionamento. Gene...

Un lungo ragionamento. Gene…

A più di 130 anni dalla pubblicazione dell’Origine delle specie, l’onda d’urto delle polemiche suscitate dalle tesi darwiniane non accenna a smorzarsi. Una prova della difficoltà di trattare con obiettività scientifica questioni che riguardano dir…

Piazze e caserme. I dilemmi...

Piazze e caserme. I dilemmi…

È una terra vasta e ancora in larga parte da sfruttare, l’America Latina, ricchissima di materie prime, abitata da una popolazione giovane, in costante aumento, che parla la stessa lingua (ad eccezione del Brasile) e condivide le medesime credenze…

Sognando Garibaldi

Sognando Garibaldi

Genova, 1843. Marco si imbarco su una nave diretta in Uruguay, dove la Legione Italiana capitanata da Giuseppe Garibaldi difende Montevideo dagli assalti degli argentini. Lì, indosserà la camicia rossa e combatterà a fianco del mitico generale. Sa…

La maledizione di J. Edgar

La maledizione di J. Edgar

Il film di Clint Eastwood "J. Edgar", che vede protagonista Leonardo Di Caprio, ha riportato prepotentemente alla ribalta il personaggio di Edgar J. Hoover, del quale, in occasione del suo funerale, Ronald Reagan disse: "Nel corso d…

Lascia un commento