Forma, tecnologia, sostenibilità e progetto. Un approccio integrato alla produzione dell’involucro

Forma, tecnologia, sostenibilità e progetto. Un approccio integrato alla produzione dell'involucro Titolo: Forma, tecnologia, sostenibilità e progetto. Un approccio integrato alla produzione dell’involucro
Autore: Carlo Argiolas
Editore: Gangemi
Anno edizione: 2005
EAN: 9788849208139

La concezione della forma non può prescindere dalle tecnologie necessarie alla sua realizzazione, né queste possono ignorare le caratteristiche ambientali intrinseche del contesto. In molti casi, a queste esigenze si aggiunge la necessità che l’edificio focalizzi non solo interessi legati a caratteristiche tecniche e funzionali, ma anche attenzioni dovute alla propria immagine. Il lavoro espone i risultati di quattro ricerche che indagano su alcuni aspetti della produzione dell’involucro: la concezione della forma con le tecniche informatiche, i legami tra la tecnologia dell’involucro e i problemi di sostenibilità e la necessità di investire sulla ricerca di forme più evolute di organizzazione e di controllo delle fasi del processo di produzione.

Identità mutanti. Dalla pie...

Identità mutanti. Dalla pie…

"Identità mutanti" è una rete di contaminazioni tra universi teorici della mutazione: da Ballard a Cronenberg, da Artaud alla Body Art, e ancora Tsukamoto, Stelarc, i Survival Research Laboratories, macchine biologiche, Brazil, Crash, i …

La Rotonda di Andrea Palladio

La Rotonda di Andrea Palladio

È lo stesso Palladio a introdurci alla Rotonda, nei suoi "Quattro libri". In essa pare concludersi la lunga evoluzione di un pensiero, la definizione di un’idea, tanto che la rotonda è per molti sorici e critici dell’opera palladiana la …

Beaton alla Scala

Beaton alla Scala

Fotografo tra i più celebrati del Novecento, ma anche diarista, scrittore, giornalista, disegnatore, scenografo per il cinema e il teatro, conversatore leggendario e irriducibile dandy, Cecil Beaton (1904-1980) ha attraversato il proprio tempo las…

Marini alla Scala

Marini alla Scala

Una mostra d’arte presso la galleria di Curt Valentin, a New York, 1950. Lì si incontrano per la prima volta due protagonisti della cultura del Novecento, Igor Stravinskij (1882-1971) e Marino Marini (1901-1980). Figure diversissime, si capiranno …

La tv alla moda. Stile e st...

La tv alla moda. Stile e st…

La Rai, la moda, la società italiana: il volume offre un viaggio tra gli archivi, le sartorie e le collezioni che hanno fatto grande la televisione e lo stile italiano nel mondo. Primedonne, registi, costumisti e stilisti che hanno lavorato a form…

Museo. Storia di un'idea. D...

Museo. Storia di un’idea. D…

Pur facendo riferimento ai momenti salienti dell’istituzione dei musei, l’autore si propone di delineare una breve storia del "concetto" di museo. Nella prima parte analizza l’idea di museo dalla Rivoluzione francese alla realizzazione d…

Social housing: oltre il pr...

Social housing: oltre il pr…

Il problema della casa costituisce una delle questioni di maggior rilievo per la società contemporanea e riporta in auge il tema della "abitazione sociale" nell’ambito dei principali dibattiti politici di molti Paesi. In Italia, il probl…

Design e materiali. Sensori...

Design e materiali. Sensori…

Progettare oggi significa confrontarsi con le prestazioni tecnico-funzionali che il prodotto dovrà supportare, ma anche con le istanze culturali, sempre più ampie, che stanno alla base di una corretta vita del prodotto in rapporto all’uomo e all’a…

Caravaggio tra le camicie n...

Caravaggio tra le camicie n…

La pietra miliare della critica d’arte, della "rivoluzione copernicana" in materia di civiltà figurativa, nel mezzogiorno, riferita ai "secoli d’oro" della pittura napoletana. Napoli, Castel Nuovo, 1938: la generazione di studi…

Reti e sostenibilità nella ...

Reti e sostenibilità nella …

Quale è stato il grado di recepimento da parte delle Pubbliche amministrazioni italiane delle Reti ecologiche ovvero di una delle più importanti innovazioni introdotte nella cultura paesaggistica europea? Quale efficacia esse hanno prodotto quando…

Lascia un commento