Freddo sud

Freddo sud Titolo: Freddo sud
Autore: Liza Marklund
Traduttore: L. Cangemi
Editore: Marsilio
Anno edizione: 2012
EAN: 9788831712477

A Marbella, l’intera famiglia di Sebastian Söderström, idolo svedese di hockey sul ghiaccio, viene sterminata da un attacco con il gas a opera di una banda di rapinatori. Una tragedia che sconvolge la comunità straniera di ricconi e celebrità, che si godono le meraviglie della Costa del Sol protetti da alte mura e sofisticati sistemi d’allarme. Annika Bengtzon raggiunge la Spagna come inviata della Stampa della sera, lasciandosi per qualche giorno alle spalle a Stoccolma la sua faticosa routine di casa-lavoro-bambini, complicata dall’imminente divorzio da Thomas e da un nuovo superiore che la perseguita in redazione. Mentre la polizia spagnola è pronta ad archiviare il caso, lei si convince che i Söderström non siano morti per l’errore di qualche ladro anonimo: qualcuno ha progettato di ucciderli. Vulnerabile e testarda, Annika cerca la verità in un ambiente dove i segreti vengono custoditi per generazioni: al di là delle sontuose facciate, trova un mondo parallelo di corruzione e droga, che un filo di sangue lega a uno sperduto podere della Svezia. Liza Marklund costruisce la nuova inchiesta della sua reporter Annika Bengtzon basandosi su fatti reali, e dà vita a un thriller che fa emergere gli abissi della cosiddetta società bene.

Il messo comunale. Guida op...

Il messo comunale. Guida op…

Il presente volume è una vera guida pratica ad uso di tutti coloro che, quotidianamente, devono affrontare le problematiche connesse all’attività di notificazione. Il linguaggio diretto e chiaro, le indicazioni precise sulle procedure da seguire, …

Dimmi ancora una parola

Dimmi ancora una parola

Una donna e gli uomini che l’hanno accompagnata nella sua vita: a partire dalla figura paterna, amatissima ma ingombrante, Iaia Caputo racconta un percorso di formazione sentimentale e personale, un processo di consapevolezza e di affermazione tut…

Il libro delle pietre preziose

Il libro delle pietre preziose

Venticinque sono le pietre studiate dall’erudito musulmano, vissuto tra la Tunisia e l’Egitto nel 1200 d.C.: la perla, il diamante, il corallo, lo zaffiro, il rubino, la giada, il turchese, il cristallo di rocca, l’ametista…. E per ciascuna piet…

Agostino

Agostino

"Non andare fuori, ritorna in te stesso. La verità abita nell’uomo interiore. E se avrai trovato mutevole la tua natura, trascendi anche te stesso. Ma ricorda, quando ti trascendi, che stai trascendendo un’anima che ragiona. Tendi dunque lì d…

Sharî'a e costituzione

Sharî’a e costituzione

"Il sistema del diritto islamico appare connotato da un ‘diritto apicale comune’, superiore a quello dei singoli Stati islamici. In questa prospettiva la Sharî’a non è una legge, un codice, un decalogo, una tavola, un documento, ma un vero e …

Alimentazione e nutrizione ...

Alimentazione e nutrizione …

L’invecchiamento è un processo fisiologico che si associa a importanti modifiche della struttura, della morfologia e della funzionalità di organi e apparati. Una corretta alimentazione e un’abituale pratica dell’attività fisica sono di fondamental…

Il Demiurgo e altri saggi

Il Demiurgo e altri saggi

I saggi qui riuniti, apparsi originariamente in riviste oggi di difficile reperimento, coprono un arco temporale che abbraccia l’intero periodo creativo di Guénon, dal 1909 al 1950. La visione metafisica di Guénon appare già compiuta fin dal primo…

La mobilità delle intellige...

La mobilità delle intellige…

Un gruppo di lavoro internazionale si è posto alcune domande sull’internazionalizzazione del dottorato e ha svolto un’indagine che ha riguardato i paesi dell’Unione Europea. Sono stati considerati gli incentivi e le barriere alla mobilità, la dire…

Il latino. Breve introduzio...

Il latino. Breve introduzio…

Il volume presenta una della grammatica latina in forma completamente rinnovata, seguendo il metodo della linguistica generativa. Nella concreta analisi di fonetica, morfologia e sintassi, attraverso il confronto con l’italiano, l’inglese e altre…

Ostriche rosse per Napoleone

Ostriche rosse per Napoleone

Quando il cuoco fiorentino Igor Rogi arriva all’Elba il giorno di Natale, sa poco o nulla dell’amore clandestino tra Napoleone e Maria Walewska, e si trova a seguire le tracce di una vicenda che la storia ufficiale non ha mai svelato. A cavallo tr…

Lascia un commento