Gaston

Gaston Titolo: Gaston
Autore: Carmen Llera Moravia
Editore: Bompiani
Anno edizione: 2005
EAN: 9788845234071

Dopo le struggenti liriche di "Fine", Carmen Liera Moravia ci conduce nuovamente negli oscuri territori della coscienza inquieta di una donna apparentemente spregiudicata, Nina, protagonista di questo racconto, e ci mostra, in presa diretta, la cronistoria di un amore impossibile: quello per Gaston. E allo stesso Gaston Nina si rivolge spesso, ossessivamente, per chiedergli ragioni, per domandargli, ancora una volta il senso dell’esistenza.

Onerosità e gratuità delle ...

Onerosità e gratuità delle …

Il lavoro affronta la problematica relativa all’inquadramento sistematico ed all’individuazione della disciplina applicabile a quel tipo di operazioni economiche complesse nelle quali si combinano elementi di onerosità e di gratuità; a tutte quell…

Le ragioni del dolore. Etno...

Le ragioni del dolore. Etno…

Depressione, panico, ansia, fatica cronica: si tratta di malattie in diffusione epidemica, o piuttosto dell’epidemia di determinate diagnosi e prescrizioni? Di un fenomeno davvero inedito, o di nuovi nomi dati a sofferenze antiche? L’approccio etn…

Lettere e numeri. Il mio qu...

Lettere e numeri. Il mio qu…

Età di lettura: da 5 anni.

Struttura e problemi dei ca...

Struttura e problemi dei ca…

La Toscana, che è stata protagonista nella produzione mercantile, ora lo è in quella dei grandi yachts (Viareggio); ma lungo la costa troviamo altre diverse vocazioni produttive. Manterrà il suo primato nei superyachts, in gran parte basato sull’i…

Per fare un prato

Per fare un prato

Alcuni dei versi più belli della poetessa americana scelti per i bambini. Le creature e i fenomeni della natura diventano i protagonisti di un mondo incantato e pieno di meraviglie. Le illustrazioni sono di Cecilia Maccagno.

Etnopsicoanalisi. Temi e pr...

Etnopsicoanalisi. Temi e pr…

Nei primi decenni del Novecento la psicoanalisi ha lanciato la sua sfida alle scienze umane e sociali. L’antropologia, che cercherà di affrancarsi sempre più dall’ombra del colonialismo, accoglie la sfida rivisitando le proprie strategie ma anche …

La sfinge ovvero addio agli...

La sfinge ovvero addio agli…

La Sfinge che propone gli enigmi è essa stessa un enigma eterno. Sappiamo che si gettò nel precipizio dopo un incontro con Edipo, ma il suo compito era di uccidere, alla fine di un colloquio senza testimoni, gli stranieri che si fossero a lei pres…

Io fotografo. Costruisci il...

Io fotografo. Costruisci il…

La conoscenza delle basi di composizione ed esposizione delle immagini permette di realizzare dei buoni scatti ma non è sufficiente per creare delle opere memorabili in grado di emergere dalla massa comunicando una personale visione del mondo. Svi…

Ma chi ti ha insegnato l'ed...

Ma chi ti ha insegnato l’ed…

In questo testo i genitori, ma anche chi si occupa di educazione famigliare, troveranno un’occasione di confronto; anziché porre ancora una volta l’accento sul "dover essere" il testo cerca con semplicità di mettere in luce cosa accade &…

Piccolissimo me

Piccolissimo me

Michelangelo va alle elementari e ha un grande problema: è basso, proprio basso, molto molto più basso della media. I suoi compagni lo prendono sempre in giro e lui non può nemmeno lamentarsi quando torna a casa: sua madre, infatti, che è un’ex pa…

Lascia un commento