Gli immaginari femminili di un uomo. Il caso clinico

Gli immaginari femminili di un uomo. Il caso clinico Titolo: Gli immaginari femminili di un uomo. Il caso clinico
Autore: Alfredo Vernacotola
Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Anno edizione: 2012
EAN: 9788856758092

Eraclito, Plotino, Freud, Jung, Keats, e si potrebbero elencare ancora illustri esponenti del mondo filosofico, poeti e scienziati che si siano confrontati su uno dei più grandi misteri dell’uomo: l’anima, "il soffio vitale e la spinta che tutto crea, che dà forma a tutto". Ed è proprio nell’esplorazione dell’anima che ci conduce Alfredo Vernacotola, tramite l’analisi dei sogni di un giovane trentenne in terapia, in cui "Afrodite si presenta sotto forma di Vergine, sotto forma di gitana, assumendo caratteristiche che rinviano sia alla voluttà che l’immaginario femminile veicola, sia alla potenza trasformatrice e creativa che sottende al cambiamento psichico, rappresentato dalla nuova capacità relazionale con le donne". Un affascinante viaggio negli immaginari femminili di un uomo che, come si nota nella Prefazione, ci ricorda il capolavoro di Francesco Colonna, "Hypnerotomachia Poliphili", svelandoci i segreti del combattimento amoroso.

Il caso Schreber. Profilo p...

Il caso Schreber. Profilo p…

Daniel Paul Schreber è stato chiamato "il paziente più citato nella psichiatria moderna". Esimio giurista, nel 1893 fu nominato Presidente della corte d’appello di Dresda. Poche settimane dopo cadde in una grave malattia mentale che durò…

Il colloquio clinico con i ...

Il colloquio clinico con i …

Scritta con chiarezza e senza tecnicismi, questa guida pratica al colloquio con bambini e adolescenti si rivolge in particolare a studenti e professionisti che operano nei più diversi settori clinici o nel campo del lavoro sociale. I primi capitol…

Donne che hanno coraggio. R...

Donne che hanno coraggio. R…

Una raccolta di riflessioni, osservazioni e aneddoti che dipinge con disincantata lucidità il mondo interiore delle donne, rilevandone i comuni atteggiamenti mentali e quella sensibilità peculiare che può trasformarsi in un prezioso potenziale com…

Il lavoro clinico con le fa...

Il lavoro clinico con le fa…

Le quattro ricerche qualitative (una relativa all’affido, una alla separazione, una all’adozione, un’altra alle famiglie ricostituite) e la varietà dei casi clinici presentati, mostrano come la riflessione sulle costanti presenti nelle diverse esp…

Gli dei dentro l'uomo. Una ...

Gli dei dentro l’uomo. Una …

Il mondo degli dèi greci, con le sue vicende leggendarie e i suoi miti, non è morto per sempre, ma tuttora esercita su di noi un forte influsso grazie al suo potere archetipico. Per l’uomo contemporaneo, i miti degli dèi dell’Olimpo sono ancora un…

Il bambino e i suoi doppi. ...

Il bambino e i suoi doppi. …

In questo secolo l’Ombra è diventata un archetipo dell’inconscio collettivo di Jung e ha influenzato la scoperta del Doppio perturbante, teorizzato da Freud. In questo testo, l’Ombra si manifesta come uno dei Doppi rassicuranti di cui si servono i…

Il bambino, l'adolescente e...

Il bambino, l’adolescente e…

Questo lavoro prende spunto da riflessioni teoriche nell’ambito della psicoterapia infantile e dall’esperienza clinica più che decennale dell’autrice. La teoria di riferimento è quella psicoanalitica, e più precisamente la corrente della "psi…

Rappresentazione e realtà. ...

Rappresentazione e realtà. …

I limiti di ciò che possiamo immaginare sono anche limiti del nostro mondo? Ciò che è rappresentabile definisce l’ambito di ciò che è possibile? E, se sì: in che senso? Questi sono gli interrogativi di fondo che supportano e motivano la scrittura …

Il caso Marilyn M. e altri ...

Il caso Marilyn M. e altri …

La psicoanalisi ha proposto una nuova forma di conoscenza e terapia dell’anima umana. Ma proprio a causa dello stretto rapporto dottore-paziente, gli psicoanalisti hanno dovuto stabilire progressivamente regole e principi nel loro rapporto con i p…

Il caso di Nora. Un'avventu...

Il caso di Nora. Un’avventu…

Il caso di Nora doveva costituire la prima storia clinica di una serie che Feldenkrais intendeva pubblicare sotto il titolo collettivo di "Avventure nella giungla del cervello". Purtroppo il progetto non ha avuto seguito, sicché oggi que…

Lascia un commento