Gli indifferenti

Gli indifferenti Titolo: Gli indifferenti
Autore: Alberto Moravia
Editore: Bompiani
Anno edizione: 2016
EAN: 9788845281471

Quando Alberto Moravia cominciò a scrivere questo capolavoro, nel 1925, non aveva ancora compiuto diciott’anni.

Intorno a lui l’ltalia, alla quale Mussolini aveva imposto la dittatura, stava dimenticando lo scoppio d’indignazione e di ribellione suscitato nel 1924 dal delitto Matteotti e scivolava verso il consenso e i plebisciti per il fascismo. Il giovane Moravia non si interessava di politica, ma il ritratto che fece di un ventenne di allora coinvolto nello sfacelo di una famiglia borghese e dell’intero Paese doveva restare memorabile. Il fascismo eleva l’insidia moderna dell’indifferenza a condizione esistenziale assoluta.

Voci della memoria. L'uso d...

Voci della memoria. L’uso d…

Il volume offre un’introduzione teorica, storica e metodologica alle fonti orali, discutendo le principali questioni legate al loro uso nella ricerca storica, ripercorrendo l’evoluzione del rapporto tra storici e testimonianze orali, illustrando g…

Il migliore amico delle don...

Il migliore amico delle don…

Ancor più che un diamante, un cane è per sempre: è un amico fidato che ti sa ascoltare e ti sta vicino nei momenti importanti della vita. Lo mostrano bene queste trenta storie di amicizia tra donne speciali e cani altrettanto speciali. C’è la cagn…

I mass media e la storia: n...

I mass media e la storia: n…

Contributi del X convegno dell’Associazione internazionale per l’utilizzo dei mezzi audiovisivi nella ricerca e nella didattica della storia, svoltosi a Imola, settembre 1983.

Dallo storicismo allo stori...

Dallo storicismo allo stori…

Il presente lavoro si concentra su una particolare declinazione dello storicismo critico-problematico, così come essa si è sviluppata nella riflessione e negli scritti dell’autore. Prendendo le mosse da una lettura etico-politica della filosofia d…

I tessitori di sogni

I tessitori di sogni

"Nel 1991 ho vissuto nei sobborghi di Detroit con mio marito e i miei due figli, in una vecchia casa di pietra posta accanto a un canale che si gettava nel lago Saint Clair. Amavo profondamente la mia famiglia e la nostra casa, e tuttavia que…

Tempo d'attesa

Tempo d’attesa

Il fascino del conflitto. Manicheo, insanabile, lacerante. Totale. La poesia di Sunshine Faggio colpisce il lettore come un gancio diretto al volto. Lo stordisce, lo sconvolge, lo tocca. Nel profondo. Questa giovane autrice canta, con versi spesso…

Mio sodalizio con De Pisis

Mio sodalizio con De Pisis

Testimonianza di una grande amicizia, "la più grande amicizia del secolo", "Mio sodalizio con De Pisis" è un libro di memorie, scritto con il tono e il ritmo disordinato della tenerezza. Comisso racconta la vita di un artista e…

La valutazione dei risultat...

La valutazione dei risultat…

La valutazione dei risultati (VdR) è un passaggio critico all’interno del processo di formazione. Con questo lavoro, si è inteso prima di tutto analizzare le valenze strategiche, gli obiettivi e le difficoltà proprie della VdR. Successivamente si …

Simboli e interpretazioni d...

Simboli e interpretazioni d…

Un breve saggio che Jung scrisse poco prima di morire. La sua destinazione divulgativa ne fa uno strumento indispensabile per chiunque voglia comprendere il nucleo essenziale del pensiero junghiano. Poche decine di pagine che condensano quanto Jun…

Il cervello goloso

Il cervello goloso

Che cos’è il gusto? Ecco la fondamentale domanda a cui cerca di rispondere questo vivace saggio in cui André Holley illustra il percorso grazie al quale l’uomo ha trasformato il cibo da semplice strumento di sopravvivenza a raffinata fonte di piac…

Lascia un commento