Guerra ai civili. Occupazione tedesca e politica del massacro (Toscana, 1944)

Guerra ai civili. Occupazione tedesca e politica del massacro (Toscana, 1944) Titolo: Guerra ai civili. Occupazione tedesca e politica del massacro (Toscana, 1944)
Autore: Michele Battini,Paolo Pezzino
Editore: Marsilio
Anno edizione: 1997
EAN: 9788831767736

Estate 1944: la ritirata dell’esercito tedesco dopo la liberazione di Roma si lascia dietro una scia di sangue. Uomini, donne e bambini vengono trucidati in una impressionante catena di stragi. La Toscana è tra le regioni più colpite.

Sulla base di una documentazione quasi interamente inedita, reperita negli archivi inglesi e americani, gli autori affrontano il tema delle ragioni del comportamento tedesco, delle responsabilità della Werhmacht, dei meccanismi della punizione. Ricostruendo alcuni episodi avvenuti fra le provincie di Grosseto, Pisa, Livorno e Pistoia nei mesi di giugno e luglio 1944 viene analizzata la dirompente natura di un conflitto globale, dove non si distingueva più tra combattenti e persone inermi.

Renzo De Felice storico del...

Renzo De Felice storico del…

La presente collana raccoglie e propone al pubblico italiano temi e autori che sono espressione della cultura politica europea. "Prima che l’unità politica dell’Europa si realizzi, la sua unità spirituale mi sembra già una realtà acquisita e …

La politica generativa. Pra...

La politica generativa. Pra…

La vecchia politica non funziona più. Il paradigma tradizionale della concentrazione del potere e della sua gestione dall’alto è andato in frantumi. Lo Stato e il Partito non sono più sovrani e la società ha imparato a operare in autonomia, come u…

La politica estera italiana...

La politica estera italiana…

Dalla Triplice Alleanza alla Nato, all’Unione Europea: il cammino dell’Italia fra i grandi del mondo, il suo ruolo negli schieramenti internazionali di ieri e di oggi. L’autore Liliana Saiu è professore straordinario di Storia delle relazioni inte…

La volpe e il leone. Etica ...

La volpe e il leone. Etica …

Una riflessione sui rapporti tra politica e morale, sorretta dal rimando a filosofi e pensatori, con lo sguardo rivolto all’indietro, alla storia dell’Italia repubblicana, ma anche in avanti, al futuro che sapremo costruirci. Nell’Italia democrati…

Gli scienziati del Duce. Il...

Gli scienziati del Duce. Il…

La politica autarchica di preparazione alla guerra da parte del fascismo nella seconda metà degli anni Trenta è comunemente considerata un aspetto della storia italiana in cui si manifestano in una forma evidente l’irrazionalità e il dilettantismo…

La sfida. Far politica al t...

La sfida. Far politica al t…

Il mondo intorno a noi ha smesso di esserci familiare. Molte certezze, sulle quali avevamo costruito la nostra esistenza personale e la nostra identità sociale, sono venute meno. Guardiamo al futuro con preoccupazione. Le vecchie ricette per la so…

Otto braccia per abbracciar...

Otto braccia per abbracciar…

Sette riflessioni, vibranti e personali, in cui l’autore di "Il Budda delle periferie" e di "Nell’intimità" fa il punto su alcune delle questioni più scottanti e contraddittorie dei nostri anni. Dal fanatismo religioso al fenom…

Geopolitica del caos. Attua...

Geopolitica del caos. Attua…

Il volume raccoglie alcuni saggi e relazioni scritti negli ultimi anni in merito ai temi della geopolitica mondiale. Oltre a una parte di carattere generale, che riguarda le "tendenze forti" che condizionano l’evoluzione geopolitica attu…

Stai zitta e va' in cucina....

Stai zitta e va’ in cucina….

A casa sono le regine indiscusse, fuori le suddite sottomesse. Viste dalla politica, le donne italiane devono essere così. "La moglie fa la moglie e basta", deve essere "remissiva", ha molti doveri, pochi diritti e "specif…

La catastrofe della politic...

La catastrofe della politic…

La catastrofe della politica che dà il titolo al volume è quella avvenuta in Italia negli ultimi anni, quando sempre più l’etica e il diritto hanno sottratto spazi alla politica, senza peraltro che il rispetto delle leggi e la moralità pubblica e …

Lascia un commento