I movimenti del silenzio

I movimenti del silenzio Titolo: I movimenti del silenzio
Autore: Gregorio Manzur
Editore: De Vecchi
Anno edizione: 2009
EAN: 9788841273234

Il T’ai Chi è una disciplina che conduce a vivere in armonia con l’universo, aiuta a liberare la nostra energia interiore e a rivitalizzare il nostro Io più profondo. Si pratica con movimenti morbidi e fluidi che restituiscono equilibrio e serenità.

Tutti la possono praticare: a casa, all’aperto, in palestra, al mattino per meglio svegliarsi o alla sera per prepararsi a riposare. Un manuale per apprendere gli esercizi base per la benefica circolazione dell’energia e per l’armonia del nostro corpo.

Il silenzio delle parole. P...

Il silenzio delle parole. P…

Leggendo questo testo ci si imbatte in una storia di lotta quotidiana: la lotta di chi, silenziosamente ma tenacemente, opera all’interno di quel mondo escluso dal mondo che è il Ser.T. Questo libro non vuole essere un atto di accusa o un rimprove…

L' urbanistica: città e pae...

L’ urbanistica: città e pae…

Dalla nascita delle città-stato nel corso dell’VIII secolo a.C., con uno sguardo alle diverse aree del Mediterraneo, il volume segue lo sviluppo delle città cercando di sottolineare tratti comuni e differenze, continuità, rotture e contaminazioni,…

I Caraibi: la cultura conte...

I Caraibi: la cultura conte…

La seconda metà del XX secolo ha visto mutare gli equilibri dell’intera regione caraibica insulare. Martinica e Guadalupa diventano dipartimenti francesi d’oltremare, mentre Haiti subisce la dittatura di Duvalier; Cuba continua a vivere la Rivoluz…

Due vite

Due vite

Nella malattia mentale: come medico, come paziente. Protagonista è un neuropsichiatra che a contatto con la malattia mentale si sdoppia in un duplice ruolo di curante e paziente. Man mano che emergono i suoi ricordi, il lettore viene trascinato ne…

Il primogenito. Nazioni elf...

Il primogenito. Nazioni elf…

Silvanos, l’augusto fondatore della nazione elfica unificata di Silvanesti, è sepolto in una tomba di cristallo. La guida dei clan è passata al figlio Sithel, padre a sua volta di due gemelli, i principi Sithas e Kith-Kanan. I due rampolli rappres…

Il diario perduto di Jane A...

Il diario perduto di Jane A…

"Quelli che leggono i miei romanzi potrebbero chiedersi come può una donna, che nella sua vita non è mai stata nemmeno corteggiata e che non ha mai provato la meravigliosa sintonia di anima e corpo che unisce due persone, pretendere di scrive…

«Itinerari» di una ricerca ...

«Itinerari» di una ricerca …

"Itinerari" di una ricerca sul sistema delle fonti è una raccolta di scritti dell’anno 2010 accomunati, oltre che per l’oggetto trattato (essenzialmente costituito dalla "materia" costituzionale delle fonti), specialmente per l…

Costruzione del disegno tri...

Costruzione del disegno tri…

I software CAD hanno introdotto nel modo di concepire e realizzare il disegno una rivoluzione impensabile prima del loro avvento. Il disegno tradizionale si basa sul principio geometrico della proiezione e della sezione che permette di ridurre a d…

Genesi dell'immagine

Genesi dell’immagine

Il motto "immaginazione al potere", inneggiato dai movimenti di protesta del Sessantotto, si potrebbe ribaltare oggi nel "potere dell’immagine". L’immagine infatti, oltre a pervadere la vita pubblica, domina la sfera intima del…

Londra chiama. Otto scritto...

Londra chiama. Otto scritto…

Londra chiama: otto scrittori rispondono. La Londra multietnica e multiculturale, la città-mondo, è anche la metropoli che ha conosciuto nel 2005 il terrorismo islamico, e che dopo il "seven-seven" è diventata il luogo più sorvegliato de…

Lascia un commento