Il berlusconismo nella storia d’Italia

Il berlusconismo nella storia d'Italia Titolo: Il berlusconismo nella storia d’Italia
Autore: Giovanni Orsina
Editore: Marsilio
Anno edizione: 2013
EAN: 9788831712989

Questo libro non parla di Silvio Berlusconi. Non si chiede quali obiettivi egli abbia perseguito, non intende giudicarne il comportamento o stabilire se abbia governato bene o male. Scegliendo punti di osservazione e ipotesi interpretative finora trascurate, Giovanni Orsina affronta invece il berlusconismo: la sostanza del discorso pubblico del Cavaliere, come esso è stato accolto dal paese, perché ha avuto successo, perché non ha funzionato. Partendo dall’assunto che si sia trattato di un progetto ideologico e politico sufficientemente coerente, il libro ne analizza il nucleo fondante e l’elettorato di riferimento, in una prospettiva storica di lungo periodo e all’interno di un più generale contesto internazionale, ossia come "manifestazione particolarmente clamorosa, sia per intensità sia per durata, di tendenze che negli ultimi anni hanno caratterizzato pressoché tutte le democrazie". Se molti sono già stati i tentativi di avviare un discorso su basi storiche per renderne conto, "bisogna scavare di più – sostiene Orsina per comprendere da quali fragilità della nostra storia sia scaturito il berlusconismo, in quale modo esso abbia inteso rimediare a quelle fragilità, perché la sua proposta in quello specifico momento storico sia parsa ragionevole, e come mai infine la democrazia italiana si sia spinta così tanto più avanti delle altre lungo la via del ‘postnovecento’".

Famiglia di ieri, famiglie ...

Famiglia di ieri, famiglie …

Siamo di fronte a una crisi della famiglia o ci sono altri modelli che ne analizzano funzioni e sentimenti? Le categorie con cui interpretiamo i cambiamenti e leggiamo il passato risentono della contrapposizione tra affettività e ragione, sminuend…

La storia del mondo in 100 ...

La storia del mondo in 100 …

Se il tentativo di restituire un periodo o un personaggio storico attraverso una mostra ha sempre qualcosa dell’azzardo, per l’idea di raccontare la storia della civiltà umana sulla Terra attraverso 100 oggetti – da una pietra da taglio abbandonat…

La democrazia provvidenzial...

La democrazia provvidenzial…

La democrazia ha affermato l’universalità del principio di uguaglianza: la comunità dei cittadini è retta dal principio dell’uguaglianza formale tra gli individui, quali che siano le disuguaglianze sociali, culturali ed economiche. La democratizza…

Idoli di bontà. Il genere c...

Idoli di bontà. Il genere c…

Buona o perversa? A partire dal lungo Ottocento, nell’ordine simbolico della cultura occidentale, ogni nuova forma di protagonismo delle donne fuori dalla sfera della vita privata viene comunemente percepita come possibile sovvertimento degli asse…

La piccola pace nella grand...

La piccola pace nella grand…

Un lampo di umanità tra gli orrori del primo conflitto mondiale. Sono passati sei mesi dall’inizio delle ostilità, le truppe tedesche e quelle alleate si fronteggiano in una estenuante guerra di posizione, sotto i colpi del fuoco nemico, della fam…

Uomini in cenere. La cremaz...

Uomini in cenere. La cremaz…

La cremazione è uno dei più antichi e diffusi riti funebri nella storia dell’umanità, tanto che le prime testimonianze certe risalgono al Neolitico. Greci ed Etruschi la consideravano un atto di purificazione e di separazione totale dell’anima dal…

La catastrofe della politic...

La catastrofe della politic…

La catastrofe della politica che dà il titolo al volume è quella avvenuta in Italia negli ultimi anni, quando sempre più l’etica e il diritto hanno sottratto spazi alla politica, senza peraltro che il rispetto delle leggi e la moralità pubblica e …

Per una storia dell'A.N.P.I.

Per una storia dell’A.N.P.I.

Nel giugno 1944, mentre metà dell’Italia era ancora in guerra, nasceva a Roma l’Associazione Nazionale dei Partigiani d’Italia, per valorizzare la memoria della Resistenza e facilitare il reinserimento degli ex-combattenti nella vita civile. Oggi …

L' operazione militare segr...

L’ operazione militare segr…

1942. Un’operazione militare che non doveva essere autorizzata, talmente folle da trasformarsi con ogni probabilità in una missione suicida: un commando della Marina inglese deve raggiungere in canoa il cuore della Repubblica di Vichy, pagaiando d…

Il mondo in questione. Intr...

Il mondo in questione. Intr…

La storia della sociologia, nella ricchezza dei suoi discorsi e nella varietà delle sue pratiche, non è unificata tanto da un oggetto o da un metodo determinati quanto da uno specifico tipo di curiosità scientifica: una curiosità per la vita socia…

Lascia un commento