Il campo dei miracoli. Crisi finanziaria e nuovi modelli di sviluppo

Il campo dei miracoli. Crisi finanziaria e nuovi modelli di sviluppo Titolo: Il campo dei miracoli. Crisi finanziaria e nuovi modelli di sviluppo
Autore: Augusto Leggio
Editore: Rubbettino
Anno edizione: 2011
EAN: 9788849830989

La realtà in cui siamo oggi immersi è il prodotto di un modello di sviluppo occidentale basato sul primato del mercato sullo Stato, sull’idea che l’economia possa autoregolarsi e sulla preminenza della libertà individuale e del denaro al di sopra di ogni altro valore. In tale quadro lo sviluppo della tecnologia dell’informazione e delle telecomunicazioni ha razionalizzato e potenziato ogni tipo di attività realizzando economie di scala e di scopo mai conosciute in passato e ponendo in contatto le genti. Il risultato è un sistema globale ricco di opportunità, in continua evoluzione, interconnesso, ma instabile e teso a esasperare le disuguaglianze. Esso avrebbe dovuto essere adeguatamente controllato al fine di contrastarne le possibili distorsioni. Così non è stato e la crisi ne è la prova provata. Inoltre, appaiono palesi le difficoltà dei decisori a porre adeguato riparo ai danni economici e sociali prodotti dalla crisi e la loro volontà di non modificare il modello di sviluppo, ma di apportarvi solo taluni correttivi.

La comunicazione economico-...

La comunicazione economico-…

La comunicazione economico-finanziaria ha l’obiettivo di fornire informazioni sui risultati raggiunti e sull’andamento della situazione aziendale. L’evoluzione della comunicazione aziendale verso i propri interlocutori prende le mosse dall’esigenz…

Torniamo ai classici. Produ...

Torniamo ai classici. Produ…

Viviamo in un’epoca caratterizzata da straordinarie innovazioni tecnologiche, organizzative e istituzionali. Eppure, la teoria economica dominante si fonda su assunzioni statiche che presuppongono strutture produttive e tecniche date. Al contrario…

I nuovi territori della mar...

I nuovi territori della mar…

Il volume si rivolge a quanti, per studio o per motivi professionali, hanno interesse a confrontarsi con le nuove frontiere del marketing della marca. Sulla scia dei numerosi cambiamenti in corso, il volume intende offrire una mappa dettagliata e …

Le «tecniche cognitive» nei...

Le «tecniche cognitive» nei…

Da tempo la dottrina giuridica e la giurisprudenza hanno sottolineato l’esigenza di improntare il rapporto tra intermediari finanziari e clientela a logiche di fiducia reciproca, presupposto indispensabile per il corretto svolgimento delle dinamic…

La strategia aziendale nei ...

La strategia aziendale nei …

Creare una strategia è un po’ come creare un’opera d’arte: non esiste un metodo codificato, poiché ciò a cui si mira è il nuovo, l’unico, ciò che filosoficamente possiamo chiamare atopos, cioè originale, sfuggente ed innovativo, che spiazza e sorp…

Le marche digitali. Strateg...

Le marche digitali. Strateg…

Da che cosa dipende il successo delle marche digitali? È possibile identificare gli stadi di sviluppo del loro valore? Il volume risponde a queste domande ripercorrendo le aree di gestione del valore della marca per gli operatori di Internet, sia …

Il mercato della liquidità ...

Il mercato della liquidità …

Questo lavoro intende analizzare la politica della liquidità nelle imprese bancarie, con specifico riferimento alle innovazioni più significative intervenute nei mercati e negli strumenti gestionali. Particolare risalto è dato alle nuove forme di …

Il contratto di Joint Ventu...

Il contratto di Joint Ventu…

La cooperazione tra soggetti economici, agli esordi limitata a settori come quello assicurativo e creditizio, è un fenomeno in costante crescita. La collaborazione tra imprese rappresenta, infatti, un passaggio ineludibile nella realizzazione di o…

La comunicazione economico-...

La comunicazione economico-…

L’interrelazione dell’azienda con l’esterno ha prodotto un marcata interesse degli stakeholder nei confronti della stessa. L’importanza di soddisfare le attese degli interlocutori ha favorito una modificazione dell’orientamento aziendale che, da u…

L' innovazione duale. Il te...

L’ innovazione duale. Il te…

Fare innovazione per l’economia europea è una necessità, non un optional, e questo tema non riguarda solo il mondo delle imprese, ma riguarda la scuola, le istituzioni, gli atteggiamenti culturali. Il settore pubblico deve essere in grado di favor…

Lascia un commento