Il taoismo. Una tradizione ininterrotta

Il taoismo. Una tradizione ininterrotta Titolo: Il taoismo. Una tradizione ininterrotta
Autore: Russell Kirkland
Traduttore: G. Mantici
Editore: Astrolabio Ubaldini
Anno edizione: 2006
EAN: 9788834014929

Gli ultimi quarant’anni del ventesimo secolo hanno visto una fioritura senza precedenti per quantità e qualità, di studi specifici sugli aspetti più vari del taoismo, soprattutto perché alcuni centri di ricerca cinesi, francesi e anglofoni hanno iniziato una nuova esplorazione dell’immenso canone taoista, il repertorio delle fonti, un terreno quasi vergine la cui conoscenza era, fino ad allora, scarsissima e limitata a un numero estremamente esiguo di testi, dai quali era stata tradizionalmente ricavata la visione storico-filosofica dominante. Il graduale accumularsi di queste ricerche, tutte innovative, nell’insieme ha prodotto un cambiamento spettacolare nella visione del taoismo, un’autentica rivoluzione delle prospettive fondamentali tradizionali che imponeva un riesame globale dell’intera materia. Russell Kirkland, che ha ampiamente contribuito per più di vent’anni a questa nuova stagione di studi, si è assunto il compito di sottoporli a un esame sistematico allo scopo di ridisegnare un quadro ampio, una nuova mappa che ci rivela un immagine completamente diversa e sorprendente di quel multiforme movimento di pensiero e di pratica sociale che viene denominato taoismo.

I sandali di Mosè. Storia d...

I sandali di Mosè. Storia d…

La popolarità del personaggio di Mosè nel mondo mediterraneo antico è testimoniata dal gran numero di testi che al di fuori della Bibbia ebraica ne narrano le vicende. Considerati a torto semplici rielaborazioni fantasiose, questi scritti conserva…

La religione della Cina. La...

La religione della Cina. La…

"Che ne è stato della religione cinese?". Questa domanda, che si ripresenta oggi ancora più attuale, è immediatamente seguita da un’altra: "La Cina ha una vera religione autoctona?". Furono i gesuiti, nei primi anni del XVII se…

Lo stato naturale dell'esse...

Lo stato naturale dell’esse…

I testi qui tradotti, copiati da James Low in India dalle piccole biblioteche di yogin itineranti e composti da maestri quali Padmasambhava, Patrul Rinpoche e Garab Dorje, presentano insegnamenti essenziali del buddhismo tibetano, dalle pratiche p…

Luce ai miei passi. L'accom...

Luce ai miei passi. L’accom…

L’opera è anzitutto destinata all’ambito monastico, a figure come il maestro dei novizi, i confessori, l’abate, tutti coloro che prestano un qualche servizio alla vita spirituale dei giovani professi. Il testo può essere letto anche da chi svolge …

Governare l'incertezza. Sce...

Governare l’incertezza. Sce…

Questo volume sviluppa tematiche provenienti dai diversi filoni che compongono l’approccio teorico neo-istituzionalista, fornendo uno schema di analisi dei processi che conducono alla formazione e al mutamento delle "regole del gioco". V…

Sopra ogni cosa. Il vangelo...

Sopra ogni cosa. Il vangelo…

Questo è il libro a cui don Andrea Gallo ha lavorato fino all’ultimo giorno, nato sulle ali dell’amicizia "angelicamente anarchica" intrattenuta per anni con Fabrizio De André. Ancora giovane liceale, Faber folgorò il prete di strada con…

La prima marcia su Roma

La prima marcia su Roma

"All’età di diciannove anni, di mia iniziativa e a mie spese, misi insieme un esercito, grazie al quale liberai la Repubblica dal dominio dei faziosi." Così iniziano le "Res Gestae Divi Augusti", fatte incidere come suo testame…

Giovani e crimini violenti....

Giovani e crimini violenti….

Gli autori propongono un approccio multidisciplinare al problema dei reati violenti in adolescenza. Vengono illustrate le principali teorie sull’aggressività, il rapporto tra psicopatologia adolescenziale e le risposte terapeutiche, l’influenza de…

Introduzione a Calderón de ...

Introduzione a Calderón de …

Il libro (comprendente una cronologia, un bilancio critico e una bibliografia), pone particolare attenzione nell’analisi delle singole opere, note e meno note, del grande drammaturgo.

Castelli in aria

Castelli in aria

Darwin costruisce l’intelaiatura fondamentale di quello che chiama "il mio castello in aria", un teoria unitaria e tutta evolutiva del vivente nelle sue innumerevoli gradazioni: piante, insetti, crostacei, mammiferi. E ovviamente l’Homo …

Lascia un commento