Immigrazione e cittadinanza locale. La governance dell’integrazione in Italia

Immigrazione e cittadinanza locale. La governance dell'integrazione in Italia Titolo: Immigrazione e cittadinanza locale. La governance dell’integrazione in Italia
Autore: Francesca Campomori
Editore: Carocci
Anno edizione: 2008
EAN: 9788843047819

Un medesimo problema, soluzioni di policy differenziate: perché? Gli interventi di integrazione degli immigrati in Italia sono connotati da un forte livello di eterogeneità, sia da un punto di vista quantitativo che qualitativo. Alcuni Comuni hanno creato un pacchetto di servizi e strutture a favore degli immigrati, mentre altri, a parità di pressione migratoria, sono rimasti fermi per lungo tempo. Attraverso l’analisi delle tre dimensioni fondamentali nella progettazione e implementazione di una politica pubblica, la dimensione cognitiva, quella organizzativa e quella della governance, il libro si interroga sulle ragioni profonde che producono una tale differenziazione territoriale e che si traducono in diverse opportunità per gli immigrati di godere dei diritti di cittadinanza sociale riconosciuti dalla legislazione nazionale.

Soldi di razza. L'economia ...

Soldi di razza. L’economia …

Oggi in Italia vivono più di tre milioni di immigrati regolari: un milione e mezzo di operai; trecentomila agricoltori di cui la metà impiegata in nero; centoventimila titolari di piccole e medie imprese. E poi un esercito di colf, badanti e baby-…

La cittadinanza e le sue st...

La cittadinanza e le sue st…

La dimensione pedagogica del concetto di cittadinanza pone maggiori difficoltà rispetto a quella sociologica e giuridica, sia a livello di elaborazione teorica che a livello di sperimentazione, perché chiama immediatamente in causa l’esplicitazion…

Delitti e stragi dell'Itali...

Delitti e stragi dell’Itali…

Molti, moltissimi sono i crimini perpetrati durante il fascismo: dagli omicidi politici alle leggi razziali, dai rastrellamenti alle deportazioni. E numerosi furono anche i delitti riconducibili alla criminalità comune (quelli a sfondo sessuale, q…

Il Dio di Machiavelli e il ...

Il Dio di Machiavelli e il …

Né ateo né pagano, come lo ha interpretato tanta parte degli studi, il Machiavelli di Viroli trova il suo Dio nel cristianesimo repubblicano che viveva a Firenze. Una tradizione fondata sul principio per cui il vero cristiano è il buon cittadino c…

Mani impunite. Vecchia e nu...

Mani impunite. Vecchia e nu…

La breve stagione di Mani Pulite non ha scardinato il vecchio equilibrio ad alta densità di corruzione che si era andato consolidando nella gestione italiana della cosa pubblica. Cos’è rimasto della "rivoluzione dei giudici", che tante s…

La catastrofe della politic...

La catastrofe della politic…

La catastrofe della politica che dà il titolo al volume è quella avvenuta in Italia negli ultimi anni, quando sempre più l’etica e il diritto hanno sottratto spazi alla politica, senza peraltro che il rispetto delle leggi e la moralità pubblica e …

Il prossimo lontano. Alle o...

Il prossimo lontano. Alle o…

L’opera affronta il problema della definizione del sentimento di solidarietà internazionale in Italia analizzandone le origini. Con la decolonizzazione e il Concilio Vaticano II sullo sfondo iniziano a formarsi negli anni ’60 in Italia dei gruppi,…

La comunità solidale. La le...

La comunità solidale. La le…

La Leva giovanile è un invito rivolto dagli enti locali o da altre istituzioni ai giovani tra i 19 e i 29 anni, per un impegno sociale nella comunità di residenza, per rispondere al disagio sociale e, in particolare, scolastico di bambini e ragazz…

Lo strano caso di Fini e il...

Lo strano caso di Fini e il…

Con rigore scientifico e stile accattivante Paolo Armaroli ricostruisce le tante anomalie della passata legislatura: dalle due parti in commedia recitate da Fini, presidente della Camera e capopartito, agli "straordinari" ai quali è cost…

Avanti popoli! Piazze, tv, ...

Avanti popoli! Piazze, tv, …

C’è un boom dei "popoli", dall’antesignano popolo dei fax fino a quello delle donne in piazza nel 2011, al popolo viola e molti altri affini. La formula dilagata negli ultimi anni in Italia è più di un semplice tic giornalistico. Al popu…

Lascia un commento