Intrigo a Granada

Intrigo a Granada Titolo: Intrigo a Granada
Autore: Stendhal
Traduttore: A. Saffioti
Editore: Faligi
Anno edizione: 2013
EAN: 9788857402659

Un melodramma spagnoleggiante, trucido, incisivo, diretto al cuore.1825: il crudele don Blas, ispettore della polizia di Granada, costringe la giovane e bella Inés a sposarlo in cambio della liberazione dell’amato e rivoluzionario don Fernando. Inés accetta a malincuore, ma sapendo don Fernando tanto innamorato di lei, Inés decide di andare in convento e farsi monaca. Lì qualcuno si vendica e la uccide. Sarà stato don Blas perché rifiutato o don Fernando per vendicarsi del matrimonio combinato tra i due traditori e per non essere fuggita con lui?

Intrigo

Intrigo

Una guerra taciturna e sibillina prende campo in Australia alla fine della Seconda guerra mondiale. Un gioco al massacro, spesso confinato solo alla furia dell’intenzione, si ramifica sotterraneamente per le strade, nelle tubature delle case, nei …

Intrigo a Oriente

Intrigo a Oriente

Nominato Coroner nel Laos subito dopo l’avvento del regime comunista per assenza di altri candidati, il dottor Siri Paiboun, settantadue anni, medico che ha studiato a Parigi, accetta controvoglia la nuova carica. Al titolo elevato, però, corrispo…

Valentina e la soffitta dei...

Valentina e la soffitta dei…

Quando Valentina va a trovare i nonni ama trascorrere il tempo tra le pareti di quella casa vecchia ma piena di ricordi e, in particolar modo, ama sgattaiolare in soffitta e spulciare tra vecchi bauli, scatole di latta e credenze straripanti di og…

Non avere paura

Non avere paura

È il momento in cui tocchi il fondo, in cui pensi a soluzioni anche estreme, la polizza in fin dei conti copre anche il suicidio… Finché una sera arrivi a casa e trovi la famiglia seduta a tavola che ti aspetta per la cena. Togli le scarpe, il c…

Per caso e per naso

Per caso e per naso

Nella città delle rime tutti parlano in rima. Il che è buffo, ma può anche causare qualche problema. Soprattutto perché, quando un incauto abitante sbaglia una rima, subito sparisce, puff, via. Colpa dell’orchessa maestra, che tiene prigionieri ne…

Da Berlino a New York. Cris...

Da Berlino a New York. Cris…

Dopo la vittoria del nazismo, molti scienziati sociali cacciati dalle università, si stabilirono negli Stati Uniti. La loro riflessione sulla natura della sconfitta e del consenso conseguito dal regime hitleriano si saldò, trovandosi nel cuore del…

Dialogo sul papa eretico. T...

Dialogo sul papa eretico. T…

Il "Dialogo sul papa eretico" costituisce il primo trattato, l’unico integralmente compiuto, del "Dialogus", la più ricca e complessa opera politica di Guglielmo di Occam. In esso un maestro e un discepolo, attraverso un confro…

Auschwitz. Ero il numero 22...

Auschwitz. Ero il numero 22…

Nel 1944 Denis Avey, un soldato britannico che stava combattendo nel Nord Africa, viene catturato dai tedeschi e spedito in un campo di lavoro per prigionieri. Durante il giorno si trova a lavorare insieme ai detenuti del campo vicino chiamato Aus…

Un paese sull'orlo delle ri...

Un paese sull’orlo delle ri…

Il termine riforma non esiste nel dizionario politico russo, nel senso che esso lo equiparava alla temutissima parola rivoluzione. In realtà e in particolare nel corso dell’Ottocento i tentativi di emanare una costituzione, di modificare in qualch…

Come leggere Kierkegaard

Come leggere Kierkegaard

Kierkegaard (1813-1855), solitario pensatore cristiano e padre dell’esistenzialismo, è un filosofo di prima grandezza per due motivi: da cristiano credente ha approfondito il senso della fede come "salto esistenziale" che solo dona un se…

Lascia un commento