Introduzione al giornalismo. L’informazione tra diritti e doveri

Introduzione al giornalismo. L'informazione tra diritti e doveri Titolo: Introduzione al giornalismo. L’informazione tra diritti e doveri
Autore: Carlo Bartoli
Editore: ETS
Anno edizione: 2013
EAN: 9788846737281

Il volume offre un approfondimento sulle norme che regolano la professione giornalistica. Vengono esaminate tutte le leggi che riguardano l’informazione, a partire dall’articolo 21 della Costituzione e dalle sentenze che hanno affermato l’applicazione del diritto di cronaca fino alle norme del Codice penale. Privacy, rispetto della dignità della persona, Par condicio, norme sui sondaggi: in queste pagine trovano risposta tutte le domande che riguardano lo svolgimento della professione, sia nella cronaca, che in campo politico o giudiziario.

L’ordinamento professionale e l’illustrazione dei codici deontologici, con una breve carrellata sulle sentenze emesse dall’Ordine, completano l’esposizione.

ECDL 5.0 moduli 5-6 per Win...

ECDL 5.0 moduli 5-6 per Win…

Una guida all’esame per la Patente europea del computer, dedicata a due moduli del nuovo Syllabus 5.0: Uso delle basi di dati e Strumenti di presentazione. Ogni argomento è spiegato nei dettagli e descritto con l’ausilio di numerose immagini che c…

Aspettando «Il lago dei cigni»

Aspettando «Il lago dei cigni»

Viola e i suoi amici hanno appena iniziato il terzo anno, ansiosi di vedere quali novità gli riserverà. E la prima è già in arrivo! Il Teatro ospiterà infatti una compagnia straniera che metterà in scena il balletto più acclamato di tutti i tempi:…

Ma il figlio dell'uomo, qua...

Ma il figlio dell’uomo, qua…

In un momento di forte crisi, di tramonto delle ideologie, di smarrimenti e insicurezze, anche il Cristianesimo e la sua forma istituzionale, la Chiesa, sembrano in pericolo, ridotte come dice lo stesso autore a un gruppo di affezionati. La frase …

Notte di luna piena

Notte di luna piena

Danielle Verona non riesce a credere a quanto le è successo: il suo gruppo musicale preferito ha scelto lei come nuova cantante. I concerti sono iniziati, i fan la adorano e il palcoscenico è tutto per lei: un sogno si è fatto realtà. Ma quando sc…

Geomorfologia culturale

Geomorfologia culturale

Con l’introduzione del concetto di Geomorfologia Culturale si è voluto rispondere al sempre maggiore interesse del dibattito scientifico sugli aspetti del territorio che legano il paesaggio naturale al patrimonio culturale. La trattazione prende a…

Economia aziendale. Elementi

Economia aziendale. Elementi

Scopo del volume è la presentazione, secondo un taglio operativo ed attuale, delle principali problematiche inerenti la gestione, la programmazione ed il controllo in ambito aziendale. Gli argomenti vengono svolti in modo organico e con frequente …

Abbracciami

Abbracciami

Il tatto è un senso vitale per il nostro benessere. È il primo senso che viene attivato quando nasciamo e l’ultimo che possiamo sperimentare quando moriamo. È quindi molto importante conoscere meglio questa potenzialità per stare bene con noi stes…

Freud e i suoi critici. Sul...

Freud e i suoi critici. Sul…

E’ il destino dei grandi uomini di subire presto o tardi un processo di revisione e ridimensionamento che ha sempre l’aria di un atto d’accusa. Che cosa resta in piedi oggi dei critici di Freud? Tra i suoi avversari più formidabili tre si sono seg…

Fondi pensione. Passato, pr...

Fondi pensione. Passato, pr…

Dopo quasi tre lustri dall’entrata in vigore della regolamentazione dei fondi pensione, ad oltre un decennio dalla riforma Dini e nel pieno del conferimento del TFR a fini previdenziali, la previdenza complementare, nel nostro paese, non ha ancora…

La nave che trovò se stessa

La nave che trovò se stessa

È una nave mercantile la protagonista di questa favola futurista sul tema della tecnologia e del progresso scientifico. Kipling dà voce ai chiodi, agli argani, ai bagli, al ponte, in un gioco di dialoghi surreali che alla fine si uniranno in una v…

Lascia un commento