Introduzione alla fisica

Introduzione alla fisica Titolo: Introduzione alla fisica
Autore: Gianni Albertini
Editore: Pitagora
Anno edizione: 2013
EAN: 9788837118884

Con questo libro si intende fornire due strumenti fondamentali: da una parte alcune nozioni di base, dall’altra la conoscenza di meccanismi elementari per trattare efficacemente non solo gli argomenti che verranno qui presentati ma anche e soprattutto i problemi che si presenteranno in futuro. Questi i temi trattati: La del moto. Traiettoria. Studio di moti in base all’accelerazione. Sistema di riferimento relativi a velocità costante. Insegnamenti collaterali. Le cause del moto. Le leggi della dinamica. Forze più comuni. Gli effetti delle forze. Effetti delle forze. Forze conservative.

Conservazione della massa/energia. Ulteriori caratteristiche dell’energia potenziale. L’importanza del punto di vista. Sistemi non inerziali e forze apparenti. Un solo corpo o molte parti? Sistemi di particelle. Urti. Appendici. Simbolismo. Richiami di trigonometria. Vettori. Equazioni di una retta. Valore approssimato di una funzione. Variazione di un vettore a modulo costante. Grandezze cinematiche in sistemi assoluti e relativi. Moto armonico smorzato. Organi di grandezza e prefissi.

Lezioni di metodi matematic...

Lezioni di metodi matematic…

Redatte nell’ambito di un progetto di nuova didattica, queste "Lezioni" intendono fornire strumenti di supporto idonei al corso di laurea in Fisica del nuovo ordinamento universitario. Questo secondo volume, indirizzato agli studenti dei…

Gli ingranaggi di Dio. Dal ...

Gli ingranaggi di Dio. Dal …

Da millenni gli uomini si interrogano sulla natura ultima della vita, eppure le spiegazioni che sono state fornite nel corso della storia si possono dividere in due sole grandi categorie: da un lato c’è chi pensa che tutti i fenomeni vitali posson…

Geometria e caso. Scritti d...

Geometria e caso. Scritti d…

Visto soprattutto come "l’ultimo matematico ottocentesco" o come paladino del convenzionalismo, Poincaré fu in realtà il maggiore esponente di quella scuola fisico-matematica francese le cui intuizioni penetrarono profondamente nel pensi…

Filosofia della fisica. Un'...

Filosofia della fisica. Un’…

La rilevanza della fisica è oggi difficile da sottovalutare. Oltre a essere considerate fondamentali nei loro aspetti tecnici e applicativi, le teorie fisiche sono generalmente viste come la forma più alta e sofisticata di conoscenza a nostra disp…

Introduzione alla finanza m...

Introduzione alla finanza m…

Questo testo contiene un’introduzione semplice, ma aggiornata e rigorosa ai concetti della finanza matematica, la disciplina che studia il calcolo finanziario tenendo conto dell’incertezza dei mercati. Le nozioni di utilità, portafoglio, benchmark…

Capire lo spazio-tempo. Lo ...

Capire lo spazio-tempo. Lo …

Nel presentare la storia della fisica dello spazio-tempo da Newton a Einstein come un processo filosofico in costante evoluzione, Robert DiSalle offre un punto di vista nuovo sulle relazioni tra i concetti di spazio e di tempo e la nostra conoscen…

Oltre lo spazio e il tempo....

Oltre lo spazio e il tempo….

Oggi la fisica si fonda, allo stesso tempo, sulla meccanica quantistica e sulla relatività generale. Ma, in quanto veri e propri sistemi di pensiero, queste due teorie suggeriscono due distinte visioni del mondo, non conciliabili nel quadro di una…

La fisica dei sensi. Brevi ...

La fisica dei sensi. Brevi …

Dallo stesso autore di "La fisica della domenica", ecco una nuova serie di capitoli di "fisica ricreativa" che appassioneranno i lettori più curiosi. In questo libro, il filo rosso è il corpo umano, con i suoi cinque sensi che …

Newton & Co., geni bastardi...

Newton & Co., geni bastardi…

Sullo sfondo tormentato e vitale dell’Inghilterra del XVII secolo – guerre civili, regicidio e tirannia, peste e incendio di Londra – si stagliano le figure dei padri fondatori della Royal Society, con le loro vicende biografiche e conquiste intel…

L' astrofisica è facile

L’ astrofisica è facile

Molti astrofili ritengono che l’astrofisica sia un argomento difficile, che richiede conoscenze matematiche almeno a livello universitario. Non è necessariamente così. L’approccio quantitativo adottato da Mike Inglis riesce a spiegare tutti gli as…

Lascia un commento