Io sono Lapantera

Io sono Lapantera Titolo: Io sono Lapantera
Autore: Teresa Lasaponara
Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Anno edizione: 2009
EAN: 9788856709698

Gandi Mennino è una brillante avvocatessa, trofeo di un padre esigente, avviata a una carriera di sicuri successi, in un mondo di giuristi squali e rapaci. La sua vita è un’agenda di improrogabili impegni e di difficili compromessi, trascorsa tra lo studio di famiglia e il tribunale: vita di vittorie, anche quando vincere significa tradire i propri principi. Ma Gandi non ci sta: arriva un giorno sulla sua scrivania un caso difficile, un torbido intrigo di falsi aborti e bambini in vendita, che riapre vecchie ferite del passato.

La donna ripensa alla sua gravidanza interrotta, al suo amore irrimediabilmente perduto, a quel destino sognato e mai raggiunto, e lacerata dai rimorsi di coscienza troverà la forza per smascherare la verità e cancellare il dolore che da sempre le trafigge l’anima.

Libertà di sognare. Storie ...

Libertà di sognare. Storie …

"Quello che mi affascina in questo poeta-scrittore-pittore è la ironica riflessione sui difetti umani. Mi affascinano le sue caricature piene di veleno e di forza che dicono quanta aggressività è anche presente nella poesia: aggressività che …

Io sono tuo, tu sei mia. Le...

Io sono tuo, tu sei mia. Le…

Nessuno lo sapeva meglio di Liala che, con i suoi ottanta romanzi, ha fatto sospirare generazioni di lettori. Primi palpiti, baci, gelosie, tradimenti, addii: le dichiarazioni amorose dei suoi protagonisti – donne irreprensibili ma appassionate e …

Non tutti i bastardi sono d...

Non tutti i bastardi sono d…

Premio Campiello 2011. Orgoglio, patriottismo, odio, amore: passioni pure e antiche si mescolano e si scontrano tra loro, intorbidate più che raffrenate dal senso, anch’esso antico, di reticenza e onore. Villa Spada, dimora signorile di un …

Le stelle non sono lontane

Le stelle non sono lontane

A 25 anni, Astrid è la stella del pomeriggio Tv e la fidanzata di Giangi di Settembrini, un giovane aristocratico, noto alle cronache rosa come campione di eleganza e playboy, ma che la sera si addormenta sul divano senza neanche guardarla. Arriva…

Questi racconti non sono di...

Questi racconti non sono di…

Ci sono tre tipi di giudici: i corrotti, quelli che, per non cadere in tentazione, frequentano solo altri giudici e coloro che riescono a frequentare le alte sfere senza compromettersi. A che categoria appartiene Franco Rebelli? Un imprenditore ca…

Terminal

Terminal

Andrea Masi, emissario di una banca di una cittadina del sud, è incaricato dal direttore della banca stessa di risolvere una bizzarra controversia di natura estetico-edonistica: Aleksandr Shabani, signore in affari e probabile boss del racket dell…

Cultura tecnologica dell'ar...

Cultura tecnologica dell’ar…

La tecnologia dell’architettura fornisce strumenti per formare sul come e sul perché costruire: il libro la presenta sotto forma di elenco di termini e concetti essenziali per l’interpretazione quotidiana di norme e consuetudini produttive, per im…

Dove sei stanotte

Dove sei stanotte

«Un noir veloce e scanzonato, con Sua Maestà Bob Dylan come ospite d’onore e il grande Scerbanenco come nume tutelare». Antonio D’Orrico

Nella capitale morale d’Italia (ma sarà vero?) stanno per accadere grandi cose. Si abbatteranno…

Il Giardino Zen

Il Giardino Zen

Secondo la dottrina Zen è importante spogliare la natura della sua scorza, eliminare tutto ciò che può essere letale. Riducendola alle dimensioni minime e riportandola alla sua espressione più semplice, si riesce a estrarne l’essenza. Ed è coglien…

I territori riabitati. Un p...

I territori riabitati. Un p…

La riabitazione dei territori ha un duplice segno: indica da un lato un modo strutturato, colto, non banale, di abitare un territorio, di viverlo, promuoverlo, governarlo e venderlo; dall’altro la consapevolezza che anche le metodologie più afferm…

Lascia un commento