Istituzioni di letteratura italiana

Istituzioni di letteratura italiana Titolo: Istituzioni di letteratura italiana
Autore: Giuseppe Leonelli
Editore: Studium
Anno edizione: 2016
EAN: 9788838243301

Questo libro è il frutto di una lunga esperienza di insegnamento universitario e si rivolge in particolare agli studenti del primo anno del corso di laurea triennale in Lettere, i quali si accostano agli studi con preparazioni molto diversificate, a seconda del tipo di istituto secondario frequentato. L’opera si segnala per la sua precisione scientifica e funzionalità didattica: ma anche per la piacevolezza con cui la si legge. Essa accompagna il lettore attraverso le necessarie nozioni di filologia, retorica, stilistica, metrica, narratologia (per citare solo alcune delle discipline cui si fa riferimento) in una passeggiata proficua e insieme gradevole, perché il libro è, prima e oltre che un manuale, un’esperienza di stile. L’obiettivo finale, l’esercizio consapevole e produttivo dell’ermeneutica, è il paradiso promesso alla fine di questo viaggio mondano e oltremondano. A ulteriore profitto del lettore, l’opera dispone di un percorso, tracciato a punta di penna, attraverso i momenti più importanti della letteratura italiana nel corso dei secoli.

Il velo della verità. Psico...

Il velo della verità. Psico…

Questo volume nasce da una riflessione sul ruolo imprescindibile che il linguaggio letterario e retorico svolge sia in ambito psicoanalitico sia ermeneutico. Si analizza infatti la funzione che le figure retoriche assolvono all’interno della cura …

La saggezza della letteratu...

La saggezza della letteratu…

Da Dante a Foscolo la stimolante proposta di una nuova periodizzazione della letteratura italiana che contempla la grandezza, la decadenza e la prospettiva feconda di un confronto con la tradizione romantica europea.

Tutti gli scritti sull'arte...

Tutti gli scritti sull’arte…

Questa edizione riunisce in un unico volume tutti i principali scritti di Rainer Maria Rilke sull’arte e sulla letteratura, permettendo così al lettore italiano di inoltrarsi nella complessità e nella ricchezza dell’estetica di uno dei più grandi …

Che cos'è la letteratura? L...

Che cos’è la letteratura? L…

Pubblicato nel 1947 sulla rivista "Los Temps Alodarnu", per la prima volta nella storia del pensiero estetico questo scritto rifiuta l’idea che il romanzo abbia "esistenza autonoma", sia frutto di un atto di creazione assoluto….

Storia della letteratura de...

Storia della letteratura de…

La critica letteraria ha a lungo sottovalutato il genere gotico e poi la letteratura del terrore. Questo libro testimonia di una nuova sensibilità della critica colta verso questo genere, con una strumentazione teorica che contrae un debito esplic…

La vetrina magica. 50 anni ...

La vetrina magica. 50 anni …

Grafica e illustrazione sono da sempre due elementi fondamentali dell’editoria. Esse hanno dato colore, forma e rappresentazione alle avanguardie estetiche, alle mutazioni sociali, alle trasformazioni culturali che si sono succedute nel corso del …

La letteratura e il sacro. ...

La letteratura e il sacro. …

Il terzo volume del progetto "La letteratura e il sacro" elabora un itinerario poetico riguardante la seconda metà del Novecento fino ai nostri giorni. Il curatore, Francesco Diego Tosto, mette insieme un’ampia serie di studi relativi ai…

Guerra e identità. Percorsi...

Guerra e identità. Percorsi…

Nelle poesie di guerra di Brooke (The Dead II), di Owen (Dulce et Decorum Est pro Patria Mori) e di Sassoon (Prelude: The Troops), come nelle forme più alte e canonizzate del modernismo di Joyce (The Dead), Woolf (The Mark on the Wall) ed Eliot (T…

Storia della letteratura in...

Storia della letteratura in…

Se si considera la letteratura inglese, il pensiero corre al teatro, a Shakespeare e agli altri drammaturghi elisabettiani, alle scintillanti commedie della Restaurazione, ai brillanti dialoghi di Wilde e Shaw e alle atmosfere inquietanti di Becke…

La similitudine perfetta. L...

La similitudine perfetta. L…

Al crocevia tra la ricostruzione storico-documentaria e l’analisi evolutiva delle strutture retoriche, il libro propone uno studio della ricezione della prosa di Manzoni, e in particolare dei Promessi sposi, nella scuola italiana dell’Ottocento. N…

Lascia un commento