Joseph A. Schumpeter. Teoria dello sviluppo e capitalismo

Joseph A. Schumpeter. Teoria dello sviluppo e capitalismo Titolo: Joseph A. Schumpeter. Teoria dello sviluppo e capitalismo
Autore: Adelino Zanini
Editore: Mondadori Bruno
Anno edizione: 2000
EAN: 9788842493266

Grande interprete di Marx e fiero avversario dela teoria economica keynesiana, Schumpeter seppe muoversi con originalità tra scienza economica, sociologia, storia economica. La sua fama è legata alla definizione della teoria dell’innovazione, dell’imprenditore, del credito e alla conseguente analisi circa le sorti del capitalismo, le cui fluttuazioni economiche cicliche non appaiono affatto accidentali, ma specifiche del modo di produzione capitalistico. Il saggio di Adelino Zanini segue passo per passo l’evoluzione dell’opera schumpeteriana; ne offre una sintesi unitaria, nella quale sono evidenziati gli elementi di originalità e di rottura rispetto alle vecchie e nuove "tradizioni" di pensiero della Scienza economica.

Per un ritratto dello scrit...

Per un ritratto dello scrit…

A distanza di dieci anni dalla sua morte, la singolarità, l’unicità della fisionomia di Sciascia spicca, se possibile, ancor più di prima. Ne avranno conferma i lettori percorrendo questa raccolta di testi sinora difficilmente reperibili e mai rac…

I limiti della globalizzazi...

I limiti della globalizzazi…

Secondo molti autorevoli analisti, la forma attuale in cui si sta realizzando la globalizzazione delle economie nazionali rappresenta la quarta volta che nella storia della sua evoluzione il capitalismo infrange il suo "contenitore economico,…

La nuova disciplina dell'A....

La nuova disciplina dell’A….

Il 13/06/2013 è entrato in vigore il D.P.R. 13 marzo 2013, n. 59 "Regolamento recante la disciplina dell’autorizzazione unica ambientale e la semplificazione di adempimenti amministrativi in materia ambientale gravanti sulle piccole e medie i…

Hotel Savoy. Testo original...

Hotel Savoy. Testo original…

Giunto alle soglie del mondo occidentale, dopo aver vagato come reduce nella Russia della rivoluzione, Gabriel Dan soggiorna in un albergo dove si incrociano le travagliate vite di uomini e donne naufraghi del loro tempo, uniti dal comune desideri…

Il cinema è un sogno. Le nu...

Il cinema è un sogno. Le nu…

La nascita e la diffusione delle nuove immagini – fotografia, cinema, televisione-e video – hanno realizzato un’importante rivoluzione epistemologica: hanno orientato l’uomo contemporaneo ad assumere un atteggiamento fiducioso non solo nei riguard…

L' impresa concentrica. Str...

L’ impresa concentrica. Str…

C’era una volta l’impresa classica a integrazione verticale di stampo piramidale, dove tanto i ricavi quanto i costi erano in capo all’imprenditore. Poi arrivarono le imprese commons a rete di stampo partecipativo, dove tanto i ricavi quanto i cos…

I miei capitani

I miei capitani

L’autrice ci fa seguire in questo libro le vicende di un gruppo familiare spagnolo negli anni tra la repubblica e la guerra civile. Accanto ai familiari compaiono figure di amici ciascuno dei quali compendia in sé un romanzo compiuto: l’appassiona…

Il ritorno di Frankenstein

Il ritorno di Frankenstein

Una visita guidata al museo delle cere più famoso del mondo? Scooby Doo e i suoi amici non vedono l’ora! Ma quando arrivano nella sala dei mostri si accorgono che qualcosa non va: la statua di Frankenstein, infatti, si è dileguata con una preziosi…

Pubblicare nella letteratur...

Pubblicare nella letteratur…

Il testo si propone di fornire una guida chiara a chi si prepara, per la prima volta, a scrivere un lavoro scientifico da destinare alla pubblicazione su una rivista internazionale e offre spunti di approfondimento a coloro che desiderano sviluppa…

Prospettive bioetiche di fi...

Prospettive bioetiche di fi…

Nel 1968 l’Ad Hoc Committee della Harvard Medical School stabilì che i pazienti con lesioni cerebrali irreversibili, collegati alle apparecchiature per la ventilazione artificiale, potessero essere dichiarati morti perché in stato di morte cerebra…

Lascia un commento