La bibliotecaria. La vera storia di Marta la tarma

La bibliotecaria. La vera storia di Marta la tarma Titolo: La bibliotecaria. La vera storia di Marta la tarma
Autore: Claudio Ciccarone
Editore: Fanucci
Anno edizione: 2008
EAN: 9788834714423

Marta è una tarma che divora libri, si ciba di cultura e vive a Napoli nella libreria di Claudio, il "Leggilibri". È curiosa, sensibile, profonda e ama giocare con la fantasia immaginando un mondo tutto suo dove ogni cosa è un sogno. E così, tra un Piccolo principe narrato nelle Cronache marziane e Moby Dick che adora nuotare in un Oceano mare sotto una Eva luna alta nel cielo, si ritrova a volare Sulle ali delle aquile sotto lo sguardo indagatore di Sherlock Holmes. Ma a un tratto il sogno svanisce e Marta è costretta ad affrontare il mondo esterno e a cominciare così un Viaggio al termine della notte, dove incontrerà la madre perduta e scoprirà il sapore amaro della vita. Un romanzo che parla di ecologia, cultura, storia e Napoli, una travolgente avventura in un mondo di insetti. Una storia di emozioni che vivono e animano i cuori di noi umani, come i libri ci hanno sempre insegnato.

Un sola storia

Un sola storia

La cornice spaziale nella quale si svolgono le vicende narrate nel romanzo è un paese dell’Agrigentino con i suoi tempi senza tempo e le sue finzioni moralistiche. Come accade, si sovrappongono due realtà: da un lato un farmacista di paese con mog…

Il piccolo regno. Una stori...

Il piccolo regno. Una stori…

Inghilterra, anni Trenta. Un’altra estate in campagna, un altro tempo lungo e libero per i tre fratelli Julius, Ariadne, Fedro, e per il cugino, voce narrante di una storia che parla dell’Età d’Oro e della sua fine. È il tempo delle conversazioni …

Antiope una storia d'amore

Antiope una storia d’amore

Tenera e commovente la storia della cagnolina Antiope, dal suo arrivo nella casa della famiglia Mencarelli al tragico evento – fortunatamente per suo merito risolto al meglio – che sigla questo romanzo di vita "a quattro zampe". Antiope …

La burla di primavera con a...

La burla di primavera con a…

"Calamandrei dal signor Preside!": ingenuamente (nel senso nobile che gli dava un altro insigne uomo civile commemorandolo: "un "ingenuo" in Parlamento") corrono i ricordi di Piero Calamandrei, in un toccante lindore …

I compromessi sposi. La ver...

I compromessi sposi. La ver…

La politica ha sciacquato i panni in Arno e il romanzo ha cambiato verso. Nella sede del Nazareno è stato celebrato il matrimonio dell’anno. Renzo si è unito a don Rodrigo: Matteo Renzi si è accordato con Silvio Berlusconi. Sembra che la maggioran…

Luce nel buio. La storia di...

Luce nel buio. La storia di…

Anno 2050. Le autovolanti solcano il cielo, i grattacieli divorano i prati, il vino è un argomento ormai di studio, da manuale di storia. In un paese forse inevitabilmente corrotto dalla tecnologia e dal progresso, sopravvive il ricordo di un temp…

Una storia di uomini di navi

Una storia di uomini di navi

È un mondo di erranti quello che si narra in Una storia di uomini di navi, di vagabondi, di avventurieri, di pellegrini, di pirati, di conquistatori e di randagi e di un viaggio lungo sei mesi in una terra, la Nigeria, ricca grazie al petrolio, ma…

Erano due bravi ragazzi. Un...

Erano due bravi ragazzi. Un…

Nella Napoli dove la malavita detta legge, bisogna accettare le sue regole se si vuole emergere. Fabrizio e Andrea sono giovani e per conquistare il mondo sono disposti a tutto. Anche a diventare due criminali…

«Un viaggio …

Cronache dalla collina. Un ...

Cronache dalla collina. Un …

Savino, il protagonista di questo romanzo, è solo una delle tante voci di un quadro complessivo, emblema e cardine, oltre che testimone, di una "mutazione" storico-sociale nell’Italia meridionale a cavallo fra Otto e Novecento. La memori…

Susy cacao. Una storia vera

Susy cacao. Una storia vera

Figlia di Annarita, donna negligente e distratta, e di un padre che la abbandona in tenera età, la piccola Susy finisce in orfanotrofio quando la madre si ammala di tumore. Dopo una parentesi felice con i nuovi genitori adottivi, dovrà tornare a v…

Lascia un commento