La botanica del desiderio. Il mondo visto dalle piante

La botanica del desiderio. Il mondo visto dalle piante Titolo: La botanica del desiderio. Il mondo visto dalle piante
Autore: Michael Pollan
Traduttore: G. Ghio
Editore: Il Saggiatore
Anno edizione: 2005
EAN: 9788842810971

Negli ultimi diecimila anni, il genere umano ha addomesticato animali e piante "utili" nella stessa misura in cui queste specie hanno "sfruttato" i gusti e le necessità degli uomini per potersi moltiplicare.

Appassionato di orticoltura e giardinaggio, Michael Pollan sceglie quattro piante domestiche "che hanno belle storie da raccontare". Si addentra nella leggenda di un novello Dioniso americano che diffuse le mele con cui si produceva il sidro; rivisita l’austera Olanda del XVII secolo travolta da un’insana passione per i tulipani; studia il ruolo culturale delle piante psicotrope nella storia dell’umanità… Interessante l’aneddoto della sua esperienza di coltivatore diretto di marijuana.

La vita segreta delle piante

La vita segreta delle piante

Le piante sono molto importanti per la nostra esistenza e qualità della vita, influenzano positivamente il nostro umore perché anche loro hanno un’anima. Una lunga tradizione di studi e ricerche dimostra che provano emozioni come noi, comunicano a…

Nel mondo poroso. Saggi e i...

Nel mondo poroso. Saggi e i…

Il"Mondo Poroso" è una metafora per dire che il mondo in cui viviamo non è un mondo schematizzato, dove da una parte sta la materia e dall’altra lo spirito, l’uomo e la natura, l’urbano e il rurale, il selvatico e il coltivato. Ogni cosa…

Il sogno degli 8000. In via...

Il sogno degli 8000. In via…

Un libro fuori dal comune, scritto e realizzato da Chen Yewei, il primo fotografo-scalatore ad aver attraversato, in modo indipendente, i territori innevati di tutte le 14 montagne alte più di 8.000 metri. Nelle due parti del libro, "Himalaya…

La scienza e il mondo moderno

La scienza e il mondo moderno

Il nome di Alfred N. Whitehead è noto soprattutto per il contributo da lui dato alla logica matematica. Giunto alla tarda maturità, Whitehead sentì il bisogno di ricondurre la scienza nell’ambito di una cultura umanistica, fondamento di ogni possi…

Perché io credo in colui ch...

Perché io credo in colui ch…

Fin troppo spesso si sente dire che il mondo della scienza e quello della religione sono in completa opposizione e che non condividono alcuna esperienza o caratteristica in comune. Nulla potrebbe essere più falso di queste affermazioni secondo Ant…

Un' etica per il mondo vive...

Un’ etica per il mondo vive…

Guardare alla bioetica nell’orizzonte della complessità significa proporre un collegamento tra le sue diverse dimensioni: quella medica, che riguarda la nascita dell’uomo, la sua salute, la sua morte dinanzi alle nuove possibilità offerte dalle bi…

Come noi. Ritratti dal mond...

Come noi. Ritratti dal mond…

Il mondo delle scimmie è davvero variegato. Le varie specie viventi presentano una grande diversità: dal microcebo pigmeo, un peso piuma di circa 50 grammi, al gorilla, che può arrivare a pesare anche 200 chili. Ogni due specie di scimmia, tuttavi…

L' universo invisibile. Dal...

L’ universo invisibile. Dal…

L’Universo ha 13,8 miliardi di anni. Da quando si è formata, la Terra ha compiuto intorno al Sole quattro miliardi e mezzo di orbite. È un tempo impensabile, un tempo infinito. Un tempo che gli esseri umani non hanno occupato che per la più piccol…

Una spedizione botanica in ...

Una spedizione botanica in …

Nell’estate del 1826, una comitiva scientifica guidata da Michele Tenore, viaggiatore di grande esperienza e creatore del reale orto botanico di Napoli, parte dalla capitale borbonica per recarsi in Calabria. Malgrado le grandi difficoltà degli sp…

Uccelli del mondo

Uccelli del mondo

Si tratta di una piccola enciclopedia monografica, strutturata a schede e con fotografie e disegni a colori. Colin Harrison lavora al Museo di Storia Naturale di Londra e Alan Greensmith è un "birdwatcher" ovvero un "osservatore di …

Lascia un commento