La domanda impossibile

La domanda impossibile Titolo: La domanda impossibile
Autore: Jiddu Krishnamurti
Editore: Astrolabio Ubaldini
Anno edizione: 1974
EAN: 9788834004036

L’accesso al pensiero di Krishnamurti è meno facile di quanto si è portati a credere alla semplice lettura di un suo libro. A prima vista tutto appare chiaro: alcuni interlocutori, che provengono da tutte le culture, dai più vari gruppi sociali, e di tutte le età, interrogano sui problemi ultimi: Dio, la religione, la società, la verità, il bene, il male, e così via. Krishnamurti risponde, interroga a sua volta, cercando di portare l’interlocutore alla conoscenza di "ciò che veramente è". Tutto sembra semplice. Ma si provi a rileggere qua e là il libro dopo qualche tempo. Tutto sembrerà nuovo, in una luce diversa. È perché il pensiero di Krishnamurti è denso e le illuminazioni si succedono l’una all’altra in uno stile conversativo che rinuncia alle complicazioni intellettualistiche ma esprime soltanto ciò che deve esser detto, e nel modo più piano in cui pensiero e parola formano un unico strumento che va diritto allo scopo: comunicare. Ecco come va letto Krishnamurti: lentamente e ripetutamente, finché non sia assimilato e si sia fatto pensiero del nostro pensiero. Resta da dire che questo libro, La sola rivoluzione, è forse il più affascinante fra i libri di Krishnamurti. E quale rivoluzione viene preconizzata! La più sconvolgente e rinnovatrice di tutte le rivoluzioni possibili: la rivoluzione nello spirito dell’uomo.

Quale Dio? Una domanda dall...

Quale Dio? Una domanda dall…

"Le pagine che seguono non hanno la pretesa di dire qualcosa su Dio. Ma se Dio c’è, oggi ha più che mai bisogno di qualcuno che, se non sa dire chi egli è, dica almeno chi non è. Non nel senso della teologia negativa, ma nel senso di una dist…

Metafisica e storia della m...

Metafisica e storia della m…

I testi raccolti nel volume, composti nell’ultimo decennio sotto il profilo dell’ontologia, dell’etica, dell’estetica e della coscienza religiosa, stanno nell’arco di un’unica ricerca: insistono, da diverse prospettive, sulla questione di un ultim…

Avrei una domanda. Informaz...

Avrei una domanda. Informaz…

In maniera breve e sintetica, il teologo Wolfgang Beinert risponde a domande che sempre di nuovo vengono poste da molte persone. Come si può oggi ancora parlare di Dio? Da dove proviene il male nel mondo? Perché la Chiesa? Perché i ministeri? Il c…

La grande domanda. Perché n...

La grande domanda. Perché n…

In che rapporto si trovano tra loro Dio e la scienza?

A mano a mano che le conoscenze scientifiche sono progredite, abbiamo imparato sempre più cose sul mondo, e non sembra che questo processo accenni ad attenuarsi: la scienza, …

Catarsi e giudizio

Catarsi e giudizio

L’opera costituzionale di Calamandrei, Spinelli, Foa, introdusse essenziali elementi di critica filosofica dei modelli arcaici e repressivi del giudizio penale; ma l’attuale ordinamento si riferisce ancora ad un campo di elaborazione specialistico…

Giungla

Giungla

La giungla può assumere molte forme: ci sono le enormi e malsane foreste pluviali del Myanmar e le intricate e altrettanto malsane bugie dell’oscuro mondo delle operazioni segrete. E c’è la giungla della mente contorta di un pazzo spietato che non…

Dati invisibili e futuro de...

Dati invisibili e futuro de…

La mappa delle religioni si presenta oggi quanto mai ampia e variegata. A fine secolo XX, l’85% della popolazione mondiale dichiara di aderire a una confessione religiosa e i profondi cambiamenti sociali e culturali del nostro tempo ripropongono l…

Da Parigi alle Dolomiti. La...

Da Parigi alle Dolomiti. La…

Seguendo la tradizione della letteratura di viaggio, unita al romanzo di formazione, Luigi Chieregato si cimenta in un percorso fatto di passi e parole, attraverso i magnifici scenari delle Dolomiti. Il protagonista assume il ruolo di Maestro e ac…

Buono, bello e sano. La cuc...

Buono, bello e sano. La cuc…

"Chef del benessere" responsabile del dipartimento dietetico dell’Espace Henri Chenot di Merano, Dominique Chenot svela i segreti della sua cucina maturati in oltre trent’anni di lavoro, ricerca e passione all’insegna della vitalità e de…

Un Natale di Maigret e altr...

Un Natale di Maigret e altr…

"Nessuno ammazza un poveraccio, che diamine! Oppure li si ammazza in serie, si fa una guerra o una rivoluzione. E se capita che un poveraccio si ammazzi con le proprie mani, non lo fa certo con una carabina ad aria compressa mentre si sta mas…

Lascia un commento