La matita di Rosalia

La matita di Rosalia Titolo: La matita di Rosalia
Autore: Antón Cortizas
Editore: Piemme
Anno edizione: 2015
EAN: 9788856649666

Rosalia fa la prima elementare. Impara a scrivere (ha già ben sei anni) e cerca di essere buona e ubbidiente. Come premio il babbo le regala una bella matita. Ma si tratta di una matita molto speciale: una matita disubbidiente! Scrive ciò che vuole e non quello che le si comanda, mettendo Rosalia in non pochi pasticci davanti alla maestra. Età di lettura: da 6 anni.

Il lavoro

Il lavoro

Il libro offre un’introduzione agile e accessibile ai grandi temi della sociologia del lavoro, prestando attenzione tanto agli aspetti teorici quanto alla dimensione storica e comparativa. Alla luce dei più recenti processi di globalizzazione e fl…

Il turista nudo

Il turista nudo

Individuata una meta possibile, l’isola di Papua (Nuova Guinea), Osborne parte per un viaggio che sarà diverso da qualsiasi altro, e più di qualsiasi altro sgangherato e divertente. Comincerà con un’esplorazione di altrove molto contaminati (la Du…

Cellule

Cellule

"La visione di Edith sembra aprirsi ad una profondità di esperienza del vivere all’interno della quale non solo si osserva e cura la morte, ma se ne partecipa spiritualmente così a fondo come ogni cellula del corpo ne partecipa biologicamente…

Riina mi fece i nomi di... ...

Riina mi fece i nomi di… …

E’ la prima e unica intervista che Salvatore Cancemi abbia mai concesso. Dopo aver fatto le sue sconvolgenti dichiarazioni in sede giudiziaria ed essere entrato in un programma di protezione, ha deciso di riprendere la parola e ha scelto di farlo …

Le terre del Parmigiano-Reg...

Le terre del Parmigiano-Reg…

Nell’apparente omogeneità del territorio di Parma, Reggio Emilia e Modena dell’Oltrepò mantovano e della parte più occidentale della provincia di Bologna, le linee da seguire per scoprire ricchezza di gusti, storia e tradizioni del mondo del Parmi…

Carlo Maria Martini. Maestr...

Carlo Maria Martini. Maestr…

Carlo Maria Martini non può essere definito un pedagogista, ma i suoi scritti e la sua vita riflettono un pensiero pedagogico notevole, che pone al centro la figura del Maestro. Quel Gesù di Nazareth che convinse (e convince) nel segno dell’amore …

Il cervello di Mozart

Il cervello di Mozart

L’11 aprile del 1770, Leopold Mozart e il figlio Wolfgang, giunti a Roma, assistono alla messa nella Cappella Sistina e ascoltano il celebre Miserere di Allegri, talmente prezioso che ai musicisti era stato vietato, pena la scomunica, di far circo…

L' amore si nutre di amore

L’ amore si nutre di amore

Il commissario Barbara Gillo è tornata: pochi mesi prima aveva dato ottima prova del suo fiuto investigativo, sgominando ricchi criminali torinesi e conquistando l’amore dell’affascinante collega Zuccalà. Ma il destino cinico e baro la colpisce al…

L' invasione delle tenebre....

L’ invasione delle tenebre….

Glenn Cooper torna con l’ultimo capitolo della trilogia Dannati. L’atto finale di una saga che ci porterà dritti all’inferno.

Londra è una città fantasma. I pochi che non hanno voluto − o non hanno potuto – dare seguito a…

La comunicazione per il pro...

La comunicazione per il pro…

Qual è la differenza che fa la differenza? Recenti studi condotti presso la prestigiosa Università di Harvard ci dicono che abili comunicatori a volte si nasce ma più spesso si diventa! Come creare allora le migliori relazioni professionali? Come …

Lascia un commento