La partecipazione. Dimensioni, spazi e strumenti

La partecipazione. Dimensioni, spazi e strumenti Titolo: La partecipazione. Dimensioni, spazi e strumenti
Autore: Daniela Ciaffi,Alfredo Mela
Editore: Carocci
Anno edizione: 2006
EAN: 9788843037414

Recentemente si sono moltiplicate in molti paesi europei le esperienze di progettazione e di pianificazione territoriale che promuovono una più o meno ampia partecipazione dei cittadini. A partire da tali pratiche, questo libro propone una riflessione tanto sui significati che la partecipazione assume, o può assumere, quanto sulle modalità concrete con cui si attua e sugli strumenti che utilizza.

Street design. Progetto di ...

Street design. Progetto di …

Assistiamo a una crescente necessità condivisa di riaffermare la centralità dello spazio pubblico in relazione agli attuali modelli di mobilità e alle pratiche d’uso che incidono sulla qualità, sulla funzionalità e sulle prestazioni che tale spazi…

Learning environments. Nuov...

Learning environments. Nuov…

"Questo libro rappresenta un primo risultato di una riflessione progettuale sul tema degli spazi universitari e dei loro dispositivi interni all’inizio del XXI secolo. La ricaduta di tale riflessione non è limitata alla sola tipologia univers…

Lucio Fontana. Ambienti spa...

Lucio Fontana. Ambienti spa…

Il volume presenta per la prima volta negli USA un numero considerevole di ambienti spaziali, pensati dall’artista tra il 1948 e il 1968, che si possono considerare anticipatori degli environments, da Allan Kaprow a Robert Irwin, e delle articolaz…

Sguardi incrociati sul patr...

Sguardi incrociati sul patr…

Il volume annuncia con chiarezza, già dal titolo, di voler realizzare il proprio obiettivo attraverso un’analisi comparata – incrociata appunto – delle politiche e strumenti volti alla protezione del patrimonio culturale all’opera in Italia e in F…

Paesaggio e fabbricati rura...

Paesaggio e fabbricati rura…

Ogni fabbricato rurale è parte di un complesso sistema di relazioni, sia storiche che contemporanee, che coinvolge non solo l’intero insediamento, ma un più vasto "sistema di paesaggio". Per progettare modifiche, anche minime, di un sing…

Lo spazio ritrovato

Lo spazio ritrovato

Nell’ultimo decennio il tema del dismesso urbano ha assunto una significativa importanza nell’abito delle politiche sociali ed economiche delle amministrazioni pubbliche, anche a seguito dell’emanazione di provvedimenti legislativi e normativi mir…

Metamorfosi dello spazio. A...

Metamorfosi dello spazio. A…

Il rapporto uomo-spazio nella città contemporanea ha subito una radicale trasformazione sia a livello pubblico, sia a livello privato, con commistioni che rendono obsoleti gli schemi interpretativi ancora correnti, e che richiedono al progettista …

Mark Rothko. Lo spazio e la...

Mark Rothko. Lo spazio e la…

La prima monografia critica in lingua italiana sull’opera visiva e teorica di Mark Rothko (1903-1970). A essere indagata è soprattutto la preoccupazione costante dell’artista per lo spazio. Il saggio si articola in tre percorsi tematici tra loro i…

La forma tra natura e artif...

La forma tra natura e artif…

A partire da esperienze maturate all’Accademia di Brera, il volume pone alcune riflessioni sulla cultura dell’abitare, fa chiarezza intorno ad una discussione che investe l’architettura, l’arte e il design, e affronta argomenti relativi al process…

La biblioteca. Uno spazio g...

La biblioteca. Uno spazio g…

Lo spazio della biblioteca rappresenta un caso di interno architettonico particolarmente denso di significazione, dal punto di vista della sperimentazione progettuale quanto dell’analisi critica, per il suo essere contemporaneamente un luogo dove …

Lascia un commento