La questione della cosa

La questione della cosa Titolo: La questione della cosa
Autore: Martin Heidegger
Editore: Mimesis
Anno edizione: 2011
EAN: 9788857502656

Svolgendo con la consueta maestria un itinerario che, privilegiando il confronto con la metafisica kantiana, mira a ridiscutere le "decisioni fondamentali" che sono all’origine del pensiero scientifico moderno (Galilei, Cartesio, Newton), Heidegger intende rivelare come la domanda sull’essenza della cosa proietti necessariamente il pensiero in una dimensione altra, che abita oltre le cose e ineluttabilmente precede ogni semplice ‘figura’ umana, dunque, altrettanto, ogni mera attività calcolante. La questione della cosa rimette infatti alla questione dell’essere, autentica domanda guida dell’intera meditazione heideggeriana che in questa Vorlesung raggiunge indiscutibilmente uno dei propri vertici speculativi.

Il bambino digitale e l'edu...

Il bambino digitale e l’edu…

Il convegno "Il bambino digitale e l’educazione della virtù" fa seguito al seminario sulla vita spirituale del bambino e vuol essere la naturale prosecuzione dei "lavori in corso" che sono stati aperti dalla precedente riflessi…

Il corsivo: una scrittura p...

Il corsivo: una scrittura p…

Un libro che approfondisce in maniera tecnica e aggiornata le principali problematiche legate all’apprendimento della scrittura manuale e alla disgrafia, indicando possibilità di recupero e di prevenzione, sulla base di un metodo messo a punto dal…

Le stagioni del sindacato. ...

Le stagioni del sindacato. …

Questo studio ricostruisce attraverso le fonti pubbliche e private disponibili, il quadro evolutivo di un’organizzazione complessa e composita nelle diverse fasi, assimilate – come recita il titolo – al ciclo delle stagioni.

Alle sorgenti della vita. E...

Alle sorgenti della vita. E…

Il libro che avete tra le mani è un’edizione speciale preparata per l’anno 2015, dedicato, per volere del Santo Padre Francesco, alla Vita Consacrata. Esso raccoglie la Lettera Apostolica del Papa a tutti i consacrati, un messaggio ricco e profond…

L' uso della prova scientif...

L’ uso della prova scientif…

L’opera affronta, con taglio multidisciplinare e con l’analisi di casi pratici, le problematiche inerenti alla prova scientifica e soprattutto all’utilizzo della stessa nell’ambito del processo penale. Oggi sempre più e con maggior frequenza la sc…

Questa è la notte. Le lettu...

Questa è la notte. Le lettu…

Al centro di questo libro (nato da un corso di esercizi spirituali per preti della diocesi di Milano) sono le pagine della Scrittura che vengono proclamate durante la Veglia pasquale, il momento più importante e solenne di tutto l’anno liturgico. …

Tempi perduti e visioni fut...

Tempi perduti e visioni fut…

A un secolo dalla composizione di "Pierrot lunaire" di Schönberg e del "Sacre du printemps" di Stravinskij, sopravvivono nel grande pubblico sensi di disagio, quando non fastidio, di fronte a una musica che nulla più concede al…

Le vie della felicità in Vo...

Le vie della felicità in Vo…

Voltaire disegna diverse vie della felicità (quella del plaisir fugace, per esempio, o quella di un intimo bonheur), che tendono a trasformarsi spesso in sentieri interrotti e generano interrogativi inquietanti di ordine metafisico ed esistenziale…

Metafisica e storia della m...

Metafisica e storia della m…

Physis, Aletheia, Khreon, Moira, Logos. Sono queste le parole fondamentali che inaugurano il destino dell’Occidente e di cui Heidegger svela il duplice statuto: esse indicano e dischiudono il cominciamento, ma nascondono I’origine. Conferiscono mo…

Terapeutico e antiterapeuti...

Terapeutico e antiterapeuti…

A partire dagli anni Settanta si sviluppano nel nostro Paese strutture residenziali per l’accoglienza, la cura e la riabilitazione dei soggetti tossicodipendenti. Rispetto al panorama internazionale, l’esperienza italiana presenta catteristiche pe…

Lascia un commento