La rivista post-unitaria «Cornelia». Donne tra politica e scrittura

La rivista post-unitaria «Cornelia». Donne tra politica e scrittura Titolo: La rivista post-unitaria «Cornelia». Donne tra politica e scrittura
Autore: Patrizia Guida
Editore: Franco Angeli
Anno edizione: 2012
EAN: 9788856849615

A Firenze, nel dicembre 1872, esce "Cornelia", che riscuote un immediato consenso di pubblico e sarà pubblicata con cadenza quindicinale fino al 1880. La promotrice dell’iniziativa è Aurelia Folliero de Luna Cimino, figlia della poetessa arcade Cecilia, fervente patriota e appassionata sostenitrice dell’emancipazione delle donne italiane. L’aspirazione di "Cornelia" è creare un "giornale serio" che affrontasse la questione femminile con "moderazione", allo scopo di promuovere la costruzione di una donna "libera cittadina del mondo". La rivista, il cui sottotitolo "Rivista letteraria educativa dedicata principalmente agli interessi materiali e morali delle donne italiane" dichiara l’attenzione verso le problematiche femminili, si presenta come voce e strumento per la formazione di un modello di femminilità intimamente legato agli ideali di democrazia sociale nell’Italia post-risorgimentale. Attraverso le pagine di "Cornelia" si è ricostruito un percorso ideale che, seppure con interventi diversi e a volte discordi, si dipana lungo i temi dei diritti delle donne, del lavoro, del divorzio, del suffragio e, soprattutto, dell’istruzione delle donne, vera chiave di volta di un processo stagnante.

Renzo De Felice storico del...

Renzo De Felice storico del…

La presente collana raccoglie e propone al pubblico italiano temi e autori che sono espressione della cultura politica europea. "Prima che l’unità politica dell’Europa si realizzi, la sua unità spirituale mi sembra già una realtà acquisita e …

Donne celebri del mondo antico

Donne celebri del mondo antico

Le glorie di Atossa e di Cornelia, l’intelligenza e la cultura di Aspasia, la corruzione di Clodia e di Poppea, la nobiltà di Livia, la modestia di Plotina, l’ambizione di Cleopatra e di Zenobia. Ventisei biografie per raccontare una storia tutta …

La sfida. Far politica al t...

La sfida. Far politica al t…

Il mondo intorno a noi ha smesso di esserci familiare. Molte certezze, sulle quali avevamo costruito la nostra esistenza personale e la nostra identità sociale, sono venute meno. Guardiamo al futuro con preoccupazione. Le vecchie ricette per la so…

La catastrofe della politic...

La catastrofe della politic…

La catastrofe della politica che dà il titolo al volume è quella avvenuta in Italia negli ultimi anni, quando sempre più l’etica e il diritto hanno sottratto spazi alla politica, senza peraltro che il rispetto delle leggi e la moralità pubblica e …

Passione verde. La sfida ec...

Passione verde. La sfida ec…

Può essere la "passione verde" la chiave per riconciliare le nuove generazioni con l’impegno politico? Secondo Francesca Santolini – giovane giurista ambientale e militante del nuovo ecologismo pragmatico -, chi oggi ha trent’anni sa ben…

Comunità e biopolitica. Con...

Comunità e biopolitica. Con…

Per una vivente italian theory: è così che si potrebbe racchiudere il percorso filosofico di Roberto Esposito, la cui mappa concettuale si disegna all’interno di un itinerario del tutto inesplorato che va dall’immanenza del conflitto alle tesi bio…

Introduzione alla politica ...

Introduzione alla politica …

Questo volume è stato scritto soprattutto allo scopo di fornire alcuni "fondamentali" per "iniziare a capire" la politica mondiale. Il testo è nato come manuale per i corsi universitari di Relazioni internazionali o Politica co…

Diritto liquido? La governa...

Diritto liquido? La governa…

Il termine governance è diventato uno dei più ricorrenti nel dibattito politico e istituzionale. Per questo è necessario interrogarsi sulle cause di tale affermazione, sui significati politici istituzionali e filosofici che in questo percorso sono…

Lineamenti di scienza polit...

Lineamenti di scienza polit…

Ormai punto di riferimento della scienza politica contemporanea, il presente volume viene adesso riproposto – dopo la sua prima uscita nell’ottobre 1988 in una nuova edizione che registra e discute anche le teorie e i fatti nel frattempo intervenu…

Pensare politicamente. Sagg...

Pensare politicamente. Sagg…

"Il mio scopo nel curare questo libro è stato quello di presentare Michael Walzer come un teorico, con una visione chiara e coerente della comunità politica così come dovrebbe essere, ma in tutta la sua opera egli si è costantemente cimentato…

Lascia un commento