La schiava di Granada

La schiava di Granada Titolo: La schiava di Granada
Autore: Agustín Sánchez Vidal
Traduttore: P. Spinato, G. Di Tolle
Editore: Nord
Anno edizione: 2011
EAN: 9788842916970

Spagna, 1587. Nella sua lunga carriera d’inquisitore, Lope de Mendoza ha condannato peccatori di ogni genere, eppure mai aveva affrontato un simile enigma: chi è la persona che ha davanti? Chi è in realtà Céspedes? Secondo alcuni, il suo nome è Elena ed è la figlia illegittima di una schiava nera. Dopo un’infanzia segnata dalla povertà e dalla violenza, è stata costretta a sposare un uomo brutale da cui ha avuto un figlio. Quindi ha deciso di abbandonare la famiglia e ha cominciato a peregrinare di città in città, trovando lavoro come sarta o domestica. Ma, d’un tratto, di lei si sono perse le tracce… Secondo altri, il suo nome è Eleno ed è un uomo affascinante e dal passato oscuro. Distintosi durante la rivolta delle Alpujarras, l’ultimo atto della conquista cattolica del regno di Granada, ha vissuto a Madrid, è stato apprendista di un cerusico, ha esercitato la professione di chirurgo ambulante e ha conosciuto Maria del Cano, che poi è diventata sua moglie. Ed è proprio a causa di Maria che è stato imprigionato dalla Santa Inquisizione… Chi è dunque Céspedes? Basato su una storia realmente accaduta e ambientato in una Spagna dilaniata dalle guerre di religione, questo romanzo ripercorre le incredibili vicende di un individuo che ha sfidato una società ostile e bigotta pur di affermare il proprio diritto alla felicità.

Intrigo a Granada

Intrigo a Granada

Un melodramma spagnoleggiante, trucido, incisivo, diretto al cuore.1825: il crudele don Blas, ispettore della polizia di Granada, costringe la giovane e bella Inés a sposarlo in cambio della liberazione dell’amato e rivoluzionario don Fernando. In…

Gli ultimi libertini

Gli ultimi libertini

"Questo libro" annuncia Benedetta Craveri nella Prefazione "racconta la storia di un gruppo di aristocratici la cui giovinezza coincise con l’ultimo momento di grazia della monarchia francese": sette personaggi emblematici, sce…

I luoghi della trasformazio...

I luoghi della trasformazio…

La tematica interessa le modificazioni dell’esistente ed affronta l’individuazione culturale e tecnologica degli elementi di riconoscibilità, con tracciati metodologici e tecnologie progettuali di ricostituzione ambientale come restituzione della …

Il buddhismo. I sentieri di...

Il buddhismo. I sentieri di…

Un’agile introduzione alle figure concettuali della grande religione del Buddha che, penetrando a fondo le problematiche più complesse, non si limita a essere una premessa alla comprensione, ma pone le basi per imparare a riconoscere il "Sent…

«Images». Specchi di vita

«Images». Specchi di vita

La prima silloge edita di Leonardo Zavaglia è un lavoro onnicomprensivo, che ha il grande merito di spaziare a ventaglio su numerosi e diversi temi, riuscendo a guardare, dal balcone della vita, l’eterno fluire dell’amore, dei rapporti familiari, …

Tra toga e politica. Un avv...

Tra toga e politica. Un avv…

Paola Pámpana, avvocato penalista, è stata Assessore all’Ambiente e Consigliere al Comune di Roma dal 1985 al 1989. Negli ultimi anni si è occupata di importanti processi per reati finanziari e ha scritto un libro sullo stesso argomento intitolato…

L' uomo di paglia

L’ uomo di paglia

Sono trascorsi dodici anni da quando John McEvoy ha svelato al mondo l’identità del Poeta. Ora è alle prese con un caso di omicidio a cui dedicare l’articolo più importante della sua carriera.

Due settimane. Questo è quanto rimane a…

La scoperta del vero sacro ...

La scoperta del vero sacro …

La leggenda del Sacro Graal è un mistero che ha legato a sé altri misteri: re Artù, i Templari, l’eresia catara, il Prete Gianni. Il racconto del Graal è, secondo l’autore, molto più antico dell’anno Mille. Risale alla stesura dei primi vangeli e …

Sai cosa mangi? La scienza ...

Sai cosa mangi? La scienza …

"Cosa mangia l’America nell’era moderna? Probabilmente molte delle cose che mangeremo anche noi nel prossimo futuro. Ormai la dinamica dei flussi è chiara: l’hamburger e la Coca Cola sono solo i simboli di un modello di consumo che, con diver…

Diario notturno

Diario notturno

Nessun libro come il "Diario notturno" (1956) riesce a contenere in sé finemente distillata nella sostanza e nella forma – l’intera opera di Ennio Flaiano. Vi ritroviamo infatti tutti i costituenti primari del suo modo di essere, psicolo…

Lascia un commento