La via della perfezione

La via della perfezione Titolo: La via della perfezione
Autore: Bahrâm Elâhi
Traduttore: P. Riciulli
Editore: Astrolabio Ubaldini
Anno edizione: 2004
EAN: 9788834006993

Quest’opera è un sunto della filosofia e del pensiero di Ostad Elahi, padre dell’autore, e una sintesi delle leggi spirituali fondamentali che permettono a ogni essere di comprendere il proprio processo di perfezionamento. I principi qui presentati sottolineano l’importanza di un’ascensione naturale e graduale dell’anima e ne rivelano le tappe successive.

L’opera invita l’essere umano a realizzarsi intellettualmente e spiritualmente e lo incoraggia a intraprendere un lavoro personale conformemente alle regole di un’ecologia dell’anima che tiene anche conto di tutti i fattori legati all’ambiente sociale.

Fondamento della contraddiz...

Fondamento della contraddiz…

Il principio di non contraddizione, che Aristotrele chiamò il "principio più saldo di tutti", è da sempre considerato il fondamento stesso del pensiero. Un passaggio obbligato che si presenta tuttavia come un’ardua strettoia, giacché se …

Ragioni della razionalità. ...

Ragioni della razionalità. …

In breve, "razionale è una persona a cui importa più di imparare che di avere ragione". E val la pena ripetere con Albert Einstein che "nel campo di coloro che cercano la verità non esiste nessuna autorità umana; e chiunque tenti di…

Il tempo della secolarizzaz...

Il tempo della secolarizzaz…

Un’attenta e rigorosa ricostruzione dell’itinerario di pensiero di Karl Löwith, uno dei maggiori filosofi tedeschi del XX secolo. Formatosi alla scuola di Husserl e di Heidegger, negli anni inquieti della repubblica di Weimar, mosse i suoi primi p…

Al risveglio dal sogno. La ...

Al risveglio dal sogno. La …

Il XX secolo ha segnato la fine del sogno leibniziano di elaborare un grande sistema assiomatico che permettesse di risolvere ogni disputa, in qualunque ramo del sapere, attraverso un semplice calcolo. Il teorema d’indecidibilità di Church, infatt…

Senso e origine della doman...

Senso e origine della doman…

Ci ricorda Gadamer come sia stato proprio nello scambiarsi dei ruoli tra interrogante e interrogato, tra sapere e non sapere – uno scambio di ruoli con cui Platone, per primo, ci aveva costretto a fare i conti – a venire in luce il carattere preli…

Metafisica e storia della m...

Metafisica e storia della m…

Viene qui proposto, in una sequenza di quindici saggi, un percorso di metafisica attento alla riflessione contemporanea e fedele ai capisaldi del pensiero classico. Gli autori di riferimento sono infatti Aristotele, Tommaso, Cartesio, Kant, Blonde…

Problemi fondamentali della...

Problemi fondamentali della…

Tra il 1923 e il 1937 il filosofo giapponese Nishida Kitaro tenne una serie di otto conferenze per i membri di una piccola società filosofica attiva nella zona di Shinano (oggi Nagano), nel centro del Giappone. Nelle ultime quattro conferenze di q…

Il destino della modernità....

Il destino della modernità….

Il nesso di arte e politica è un punto centrale della filosofia di Hegel: l’indagine di esso permette anche al non specialista di entrare immediatamente nel vivo dei problemi fondamentali del suo pensiero. Considerando irripetibile, nella modernit…

La conquista della felicità

La conquista della felicità

"La conquista della felicità" non è e non vuole essere la soluzione a tutti i problemi esistenziali dell’uomo moderno, bensì il tentativo di individuare concretamente una via verso una consapevole serenità. Autonomia di giudizio, rispett…

Racconto della filosofia. B...

Racconto della filosofia. B…

"Ho voluto raccontare la storia della filosofia come il fluire variegato di grandi prospettive di senso. Un progetto contemporaneamente umile, perché conscio dei limiti impliciti nell’impresa, e ambizioso, per l’ampiezza di pubblico cui si ri…

Lascia un commento