Le iniziali di Stendhal

Le iniziali di Stendhal Titolo: Le iniziali di Stendhal
Autore: Mara Veneziani
Editore: Mauro Pagliai Editore
Anno edizione: 2008
EAN: 9788856400243

"Il romanzo di Mara Veneziani afferma il diritto della memoria di costruire un suo spazio dilatato che trascenda l’inesorabile trascorrere del tempo, per cui viene inevitabilmente disgregata la consequenzialità di una narrazione che procede per continui salti temporali, per improvvisi abbinamenti cronologici di passato e presente. Da questo percorso necessariamente intricato, emerge una retrospettiva di spaccati di storia privata sul cui sfondo si muovono le vicende di tutto un secolo italiano, dalla Grande Guerra al Fascismo, dalla Liberazione alla ricostruzione, dal boom economico agli anni Novanta. È un libro che non ignora le tragedie e i drammi della storia, ma lo fa attraverso una narrazione sempre condotta con ritmo garbato ed elegante grazie a una prosa che ha molto del musicale anche per il recupero di forme espressive localizzate nello spazio e nel tempo che formano un vero e proprio lessico familiare. Il racconto procede per flussi di coscienza in cui discorso diretto e indiretto si fondono.

Su tutti emerge il punto di vista del personaggio principale, la signora Ancarani, attorno alla quale ruotano tutte le vicende, e che rappresenta quella che è la vera protagonista del romanzo: la famiglia borghese del secolo appena trascorso, con le sue gite e villeggiature al mare, i balli e i veglioni, l’ostentata rispettabiltà, i rituali, le speranze, i sogni…" (dalla prefazione di Valerio Viviani).

Donna felicemente sposata c...

Donna felicemente sposata c…

Seguito ideale di Paura di volare, questo libro è il ritratto coraggioso, pieno di humor e ferocemente onesto, di una donna matura del ventunesimo secolo, che ama la vita e ama sentirsi amata, che non rinnega il suo passato, e pensa …

L' amante romantico. La gio...

L’ amante romantico. La gio…

La passione può generare l’impulso iniziale per un forte rapporto di coppia, ma è il romanticismo che lo mantiene vivo. Il romanticismo dovrebbe avvolgere tutto ciò che facciamo nella vita di tutti i giorni: il bacio del buongiorno, i messaggi più…

Il sopravvissuto

Il sopravvissuto

Il 22 giugno 2001 Vitaliano Caccia, ventenne bello e dannato, dotato di un fascino terribile e inesorabile, si presenta in tremendo ritardo e munito di pistola davanti alla commissione che ha già deciso, con ingiusta severità e per poco limpidi se…

Perché il diritto è una con...

Perché il diritto è una con…

Perché il diritto positivo è obbligatorio? La risposta convenzionalista a questo interrogativo suggerisce che la forza delle norme giuridiche dipende strettamente dalla convergenza di comportamenti e atteggiamenti degli individui e dall’esistenza …

I partiti politici italiani...

I partiti politici italiani…

Dall’Unità ad oggi, la storia dei partiti italiani viene qui ripercorsa, nei suoi passaggi fondamentali, attraverso lo svolgimento cronologico delle diverse fasi politiche: dai problemi e le questioni emerse all’indomani dell’unificazione, passand…

In/sicure, da morire. Per u...

In/sicure, da morire. Per u…

Il volume riattraversa l’idea di "sicurezza" – tema oggi centrale sia nel sentire comune sia nel dibattito politico – rileggendone i limiti alla luce delle teorie di genere. Il punto nodale è il nesso tra la sicurezza delle donne e la vi…

No(t)te di congedo

No(t)te di congedo

Questa è poesia che racchiude la ventura delle venture: esser donna e sperimentare in una sola vita la tragica ambiguità di un inquieto destino, di madre moglie amante, e scoprire che questa, della propria poesia, è quella quarta magica dimensione…

Gli anni oscuri di Bergoglio

Gli anni oscuri di Bergoglio

«Gli anni passati a Córdoba – ha affermato papa Francesco – hanno determinato la mia solidità spirituale, perché furono come una notte, ma mi hanno permesso di consolidarmi come pastore». A Córdoba, oltre 700 chilometri a nord di Buenos Aires, Jor…

Shahid. Analisi del terrori...

Shahid. Analisi del terrori…

Diversamente da quanto potrebbe far supporre la sua sempre più frequente presenza nelle cronache quotidiane, l’atto terroristico suicida è stato fino a poco tempo fa sconosciuto agli afghani e lontano dalla loro cultura. Durante i quasi due anni c…

Il risveglio del demone. Tr...

Il risveglio del demone. Tr…

Un intrepido eroe, Elbryan Wynden, deve confrontarsi con un terrificante demone risvegliatosi nella terra di Corona e ansioso di spargere miseria e morte. Il suo esercito di spiritelli malvagi e di temibili giganti devasta gli insediamenti della f…

Lascia un commento