Le stanze del cielo

Le stanze del cielo Titolo: Le stanze del cielo
Autore: Paolo Ruffilli
Editore: Marsilio
Anno edizione: 2008
EAN: 9788831794237

A Ruffilli poeta interessano tutti gli aspetti della vita e in particolare quelli segnati dalla sofferenza e dal male. E, per misurarsi con il Male, usa i suoi mezzi di sempre: il passo felpato e breve, un partecipe distacco, la cantabilità sommessa e antilirica. Soprattutto non si lascia condizionare dall’apparenza dei fatti, perché la realtà è sempre diversa da quello che appare, anche dentro le celle di un carcere e nella tirannica schiavitù della droga. Meno che mai si arrende di fronte all’ipocrisia, alle paure e all’"odio infinito" che la società riversa sui suoi sciagurati. Il procurare il male degli altri e il proprio, dentro l’enigma della vita, va considerato con più dubbi e meno certezze, al di là o dentro la necessità di amministrare la giustizia e di far rispettare la legge. Ruffilli, istintivamente, mette sempre in rapporto ciò a cui da voce con il contesto sociale in cui si muove e parla. E può darsi che sia l’effetto dell’inclinazione narrativa sulla sua vocazione di poeta. Ma è un fatto che, fuori da qualsiasi volontarismo, la sua poesia è sempre anche "civile".

Verso un cielo di stelle nuove

Verso un cielo di stelle nuove

La poesia usata in modo contemporaneo, scarna di figure retoriche e metrica, spesso secca e diretta, quasi rude. Parole comprensibili a descrivere sensazioni e stati d’animo del mondo giovanile,e grandi eventi dei nostri giorni. "Verso un cie…

La dote del cielo

La dote del cielo

Nella parola dei poeti è l’impalpabile e avvolgente forza della poesia. Il poeta, nella potenza evocativa della parola scavata, trovata, consegna al lettore il mistero in essa contenuta. E dal silenzio, dalla solitudine, nasce la parola con la qua…

Le uve della vigna del cielo

Le uve della vigna del cielo

"Le uve della vigna del cielo" è l’opera che il poeta palestinese Munir Mezyed presenta per la prima apparizione italiana della sua poesia. È una summa poetica: sei libri, precedentemente pubblicati solo in inglese e arabo, tradotti e ra…

Il sesto cielo e altre poes...

Il sesto cielo e altre poes…

Con questa scelta delle poesie di Boris Sluckij, inauguriamo una sezione della nostra collana di poesia interamente dedicata alla poesia russa del Novecento e contemporanea. Infatti, al di là degli autori più celebri del primo Novecento, alcuni pu…

L' universo dei greci. Attu...

L’ universo dei greci. Attu…

Un vasto e diversificato assortimento di discipline è quello che si misura con il mondo greco in questo volume: dall’antropologia alla storia della scienza, dalla storia economica a quella della cultura materiale, dalla sociologia alla storia lett…

Alla ricerca di nuove rotte...

Alla ricerca di nuove rotte…

La prima parte del volume presenta l’azienda come luogo d’apprendimento. La seconda invece presenta l’azienda come luogo di desiderio: è un sogno organizzativo, è la libertà di parlare di una metafora aziendale e di due sue possibili dimensioni, l…

Cinque racconti romani

Cinque racconti romani

Cinque racconti romani emblematici nell’attenzione di Moravia per la sua città. Tre provengono dal volume dei "Racconti romani" (1953) e due da quello dei "Nuovi racconti romani" (1959). Documentano tipi umani diversi: una copp…

Io, Ippocrate di Kos

Io, Ippocrate di Kos

Non esistono documenti che consentano di ricostruire la vita di Ippocrate, ma del suo tempo e del suo mondo sappiamo quasi tutto. Ed ecco che in queste pagine il "padre della medicina" si fa voce narrante della propria vicenda umana scon…

La massoneria nelle due Sic...

La massoneria nelle due Sic…

Le prime testimonianze latomiche nel Regno delle Due Sicilie risalgono al periodo della dominazione austriaca per iniziativa della "Grand Lodge of England", che reclutò, al riguardo, il noto musicista lucchese Francesco Xaverio Geminiani…

La saggezza orientale

La saggezza orientale

Negli ultimi trent’anni della sua vita Carl Gustav Jung ha concentrato la sua attenzione sull’osservazione psicologica dei fenomeni religiosi. È religiosa, afferma Jung, ogni esperienza di pienezza e di totalità che "afferri" l’individuo…

Lascia un commento