Letteratura e pregiudizio. Diversità e identità nella cultura greca

Letteratura e pregiudizio. Diversità e identità nella cultura greca Titolo: Letteratura e pregiudizio. Diversità e identità nella cultura greca
Autore: Franco Giustinelli
Editore: Rubbettino
Anno edizione: 2007
EAN: 9788849819076

Il pregiudizio, continua a costituire un grave problema: guerre, odi di razza, fondamentalismi religiosi, genocidi, terrorismo, vecchie e nuove intolleranze ne sono, sempre più spesso, la conseguenza. Ancora una volta si torna a parlare di contrapposizione tra civiltà e barbarie e di inconciliabilità tra modelli di vita e di cultura diversi. Volendo risalire alle origini del fenomeno, da un punto di vista tutto "occidentale", questo saggio propone un viaggio attraverso mille anni di letteratura, religione, filosofia, arte e storia greche, nelle dimensioni del mito, della diversità, e dell’identità ellenica, con l’occhio rivolto alla natura dei processi di formazione, sia dell’io collettivo che di quello individuale. Si pensi, in proposito, alla permanente attualità di alcuni miti, come quelli di Edipo, Pandora e Elena, questi ultimi decisivi per fissare le responsabilità originali della donna nei riguardi di un mondo fatto di soli maschi e fino ad allora felice. Quanto alla diversità l’analisi è centrata sulla della realtà degli altri: stranieri, barbari, schiavi, donne, pazzi e deviati in genere, considerati o un pericolo da cui difendersi o una condizione da tenere comunque sotto controllo. Ma la Grecia è anche la progressiva conquista di nuove forme del pensiero, attraverso la riflessione filosofica e la definizione dello stato di diritto, l’arte e la scienza, specialmente in quel palcoscenico che fu l’Atene del V e IV secolo.

La parola e l'amore. Studi ...

La parola e l’amore. Studi …

Libro tra i più affascinanti ed enigmatici della Sacra Scrittura, il Cantico dei Cantici, grazie all’interpretazione allegorica e spirituale, rappresenta nel Medioevo l’ars amandi Deum per eccellenza, lo straordinario racconto della storia d’amore…

Filologia e identità nazion...

Filologia e identità nazion…

A centocinquanta anni dall’unità politica è significativo che ancora costituiscano temi di discussione anche vivaci le vicende attraverso le quali si è giunti a definire l’identità vera o supposta dell’Italia. Con gli strumenti della storiografia …

Letteratura italiana. Vol. ...

Letteratura italiana. Vol. …

Letteratura feudale cortese. Poesia goliardica. ‘200: letteratura volgare in Italia, poesia religiosa, lirica siciliana, lirica siculo-toscana. Stilnovo: Guinizzelli, Cavalcanti, Cino da Pistoia, lirica realistico-gioiosa, letteratura didattica sa…

Prima lezione di letteratur...

Prima lezione di letteratur…

Il volume affronta i temi di fondo della letteratura greca arcaica e classica, dalla tradizione orale dell’epica arcaica, la figura di Omero e la genesi dell’Iliade e dell’Odissea, fino alle riflessioni sulla poesia di Aristotele, attraverso i gra…

Letteratura giapponese. Dis...

Letteratura giapponese. Dis…

In una sintesi compatta, tutta la storia millenaria della civiltà letteraria del Giappone: i capolavori della sua poesia e della sua narrativa, gli autori anonimi e i grandi maestri, gli scrittori più amati e quelli da scoprire

Compendio di teologia greca...

Compendio di teologia greca…

Anneo Cornuto, stoico di età neroniana con variegati interessi letterari e filosofici, fu il maestro dei poeti Lucano e Persio: quest’ultimo, alla morte, gli lasciò in eredità la sua biblioteca, con circa settecento libri di Crisippo. L’unica oper…

Studi di poesia greca e latina

Studi di poesia greca e latina

Il volume raccoglie studi riguardanti autori e momenti della produzione poetica greca e latina dall’età arcaica all’ellenismo e, ancora, all’età cesariana ed augustea: è, questo, l’arco temporale che Giovanni Tarditi riteneva essere l’alveo geneti…

La mitteleuropa nella lette...

La mitteleuropa nella lette…

Nella Mitteleuropa, nel suo segno ambivalente, si distinguono e si dissolvono numerose componenti. Attraverso la tessitura di storia, filosofia, politica e cultura, il saggio si estende nel tempo mitico e negli spazi metafisici della metamorfosi m…

Essere nella parola

Essere nella parola

"Pare svolgersi come un drappo questa nuova raccolta di Laura Canciani nelle sue tre Sezioni e, a seguirla, come in un drappo se ne vanno notando le pieghe più dense, le curvature più in luce o i nodi che legano l’ombra. I luoghi della piega …

Opere. Vol. 5: Letteratura ...

Opere. Vol. 5: Letteratura …

Il volume raduna scritti che per la maggior parte hanno sofferto a causa della dispersione dei luoghi in cui apparivano: da quelli inclusi nel noto "Saggi sul fantastico" si passa infatti a contributi di carattere programmatico e esortat…

Lascia un commento