Maigret e il corpo senza testa

Maigret e il corpo senza testa Titolo: Maigret e il corpo senza testa
Autore: Georges Simenon
Traduttore: M. Belardetti
Editore: Adelphi
Anno edizione: 2005
EAN: 9788845920288

Il primo pezzo che viene ritrovato, quasi per caso, impigliato nell’elica di una chiatta ferma sul canale Saint-Martin, in una luminosa giornata di marzo che profuma già di primavera, è un braccio. Ma, poiché non è così raro che un sadico si accanisca su una prostituta, la polizia non sembra preoccuparsene granché. Questa volta, però, la cosa è diversa, e Maigret lo intuisce subito: perché si tratta di un braccio non di donna, ma di uomo. Il palombaro incaricato delle ricerche non ci metterà molto a recuperare altri pezzi, e a partire da quelli il dottor Paul, dell’Istituto di medicina legale, comincia a fare delle ipotesi… Scritto a Lakeville, nel Connecticut, nel gennaio del 1955, questo romanzo apparve nel corso dello stesso anno.

Maigret e il ladro indolente

Maigret e il ladro indolente

Adesso quelli li costringono anche a mentire! "Quelli" sono i magistrati della Procura e i signorini del ministero degli Interni, usciti freschi freschi dalle Grandes Écoles con i loro bravi diplomi e pronti a sputare sentenze e a dettar…

Mai più senza di te

Mai più senza di te

Beth Lynn è sempre stata una brava ragazza: timida, responsabile, riflessiva. Di certo non è da lei svegliarsi in una camera d’albergo accanto a un uomo che conosce appena. Eppure è proprio ciò che le accade dopo i festeggiamenti per il matrimonio…

I senza terra

I senza terra

In un villaggio del Nord-Est dell’Ungheria un bambino tenta di fuggire al freddo e alla fame, immaginando un universo proprio governato dai numeri primi.

"Mi piacciono i numeri che non hanno un divisore. Sono come noi in…

Fuga senza fine. Una storia...

Fuga senza fine. Una storia…

"Io so soltanto che non è stata, come si dice, la "inquietudine" a spingermi, ma al contrario – una assoluta quiete. Non ho nulla da perdere. Non sono né coraggioso né curioso di avventure. Un vento mi spinge, e non temo di andare a…

L' importanza di essere one...

L’ importanza di essere one…

"L’importanza di essere onesto", considerato da molti il capolavoro di Oscar Wilde, debuttò trionfalmente a Londra il 14 febbraio del 1895. Raffinato e provocatorio come sempre, con la storia di Ernesto, dandy conteso da tutte le dame, W…

L' uomo senza qualità. Ediz...

L’ uomo senza qualità. Ediz…

Una pietra miliare nella letteratura europea del Novecento, un capolavoro indiscusso della civiltà letteraria di lingua tedesca e insieme un efficace ritratto delle contraddizioni vissute dall’uomo nella modernità. In queste pagine il sarcasmo di …

L' ultimo testamento della ...

L’ ultimo testamento della …

James Frey non è come gli altri scrittori. È stato accusato di essere un bugiardo. Un impostore. Un traditore. È stato definito un salvatore. Un rivoluzionario. Un genio. I lettori gli hanno fatto causa. Gli editori americani lo hanno dato in past…

Mai più senza di te

Mai più senza di te

Beth Lynn è sempre stata una brava ragazza: timida, responsabile, riflessiva. Di certo non è da lei svegliarsi in una camera d’albergo accanto a un uomo che conosce appena. Eppure è proprio ciò che le accade dopo i festeggiamenti per il matrimonio…

Un luogo senza tempo

Un luogo senza tempo

I pianeti Canopus, Sirius e il loro nemico, Puttiora, sono legati da un precario equilibrio il cui mutamento potrebbe cambiare per sempre il destino della Terra. E nella zona più remota di questo straordinario cosmo, il Pianeta 8 rischia di perder…

Maigret e il produttore di ...

Maigret e il produttore di …

Non ha avuto vita facile Oscar Chabut. Ha lavorato duro e, dal nulla, è riuscito a costruire un impero. E che importa se il suo Vin des Moines, miscela di vini del Midi e d’Algeria, fa storcere il naso agli intenditori? Moderni uffici in avenue de…

Lascia un commento