Maja

Maja Titolo: Maja
Autore: Massimo Meoni
Editore: Ibiskos Editrice Risolo
Anno edizione: 2009
EAN: 9788854605985

Viaggio in una Firenze che non c’è più. È la storia di Luca, ragazzo fiorentino con un grande talento per la pittura e il disegno, cresciuto senza padre da una madre forte e volitiva, con cui ha uno splendido rapporto, sincero e diretto. Luca si mette pian piano in gioco lavorando per alcune botteghe artigiane, finché non conosce Goffredo Zingoni, detto Giotto, un maestro pittore tutto particolare che gli mostrerà aspetti della vita non sempre edificanti. Ma la vera svolta sarà l’incontro casuale con Rita, ragazza bellissima e ribelle che gli farà conoscere l’amore. Dopo nuove vicissitudini che lo porteranno prima in un convento e poi in Messico, al rientro in Italia Luca avrà una grande sorpresa che gli cambierà per sempre la vita. E un nuovo nome da amare.

Maja. L’autore devolve il ricavato delle vendite in beneficenza. Massimo Meoni, classe 1964, nasce e cresce nel comune di Lastra a Signa, a Marliano, in aperta campagna, da genitori coltivatori diretti.

La quintessenza della gesti...

La quintessenza della gesti…

Testi sulla strategia aziendale e sulla gestione strategica ve ne sono parecchi in circolazione, ma "La quintessenza della gestione strategica" fornisce un riferimento essenziale e un percorso immediato nella comprensione di tutti i mecc…

Hacker. Il richiamo della l...

Hacker. Il richiamo della l…

Essere hacker oggi ha di nuovo senso. Sono migliaia i dissidenti digitali attivi ogni giorno in tutto il mondo che rischiano la vita per opporsi a forme di governo liberticide e a politiche votate al controllo dei comportamenti dei cittadini. Dedi…

Islam

Islam

Un viaggio attraverso la Palestina e la Siria, la Tunisia e la Spagna, il Marocco e l’Asia centrale, fino all’India, per scoprire le caratteristiche dell’arte islamica, i suoi significati e le sue simbologie. Le doppie pagine tematiche, documentat…

Il mondo nei tuoi occhi

Il mondo nei tuoi occhi

Eccoli lì alla fermata dell’autobus o alla stazione in attesa di un treno: due ragazzi che si baciano con gli zaini sulla spalla. Una storia d’amore. Come tante. Eppure dentro la storia i mille volti del mondo: l’amicizia, la scuola, la politica, …

Un cuore che pensa. Tre liv...

Un cuore che pensa. Tre liv…

Dopo mezzo secolo di pratica terapeutica con i bambini, Anne Alvarez può dire: "Amo la psicoanalisi anche per la non secondaria ragione che funziona". Ma funziona se il terapeuta è capace di imparare dai pazienti, se è in grado di cercar…

Di tutti i colori. Da Matis...

Di tutti i colori. Da Matis…

L’arte moderna ha utilizzato e assorbito l’intero assortimento dei colori messi in commercio dall’industria chimica, da quelli artificiali in tubetto ai coloranti industriali. Attraverso i colori si è misurata con gli oggetti, le materie e i mater…

La scuola fuori registro

La scuola fuori registro

Questo volume ripropone ed amplia "(…) non facciamo filosofia!" scritto da Tommaso Cariati con lo pseudonimo di Giorgio de Giorgio nel 2006. Il libro conteneva diciotto brevi testi, scritti in forma di elzeviro, preceduti da una brevis…

Il male nascosto. Il dramma...

Il male nascosto. Il dramma…

L’autore, prendendo le mosse da un fatto di cronaca relativo al suicidio di un dipendente di France Telecom a causa dello stress provocatogli dai rapporti lavorativi, affronta il tema del disagio psicologico e del malessere nei luoghi di lavoro (d…

L' ultimo degli ebrei. Jacq...

L’ ultimo degli ebrei. Jacq…

"L’ultimo degli Ebrei": così Jacques Derrida, da un certo momento in poi, ha scelto di presentarsi, lasciando emergere, in maniera volutamente paradossale, la propria provenienza di ebreo algerino di lingua francese. Disseminate all’inte…

Tonino l'invisibile

Tonino l’invisibile

Una volta un ragazzo di nome Tonino andò a scuola che non sapeva la lezione ed era molto preoccupato al pensiero che il maestro lo interrogasse. "Ah, diceva tra sé, – se potessi diventare invisibile…" Età di lettura: da 7 anni.

Lascia un commento