Mamma senza paracadute

Mamma senza paracadute Titolo: Mamma senza paracadute
Autore: Lidia Castellani
Editore: TEA
Anno edizione: 2009
EAN: 9788850219032

Laura vive a Firenze, è addetta stampa di un parlamentare, ha un compagno con cui tutto va bene e una vita piena di lavoro, quando scopre di essere incinta. Attraverso il conflitto quotidiano con montagne di problemi pratici, le riflessioni rubate nei ritagli di tempo, le chiacchierate con le amiche, i colleghi, le madri, le suocere, Laura si costruisce il mosaico del proprio ideale di maternità, lontano dalla retorica e dai luoghi comuni. Il romanzo di Lidia Castellani ci propone una nuova figura di madre, quella per cui un figlio non è più un ostacolo alla libertà femminile, non rappresenta solo un arricchimento affettivo, né un mero omaggio all’istinto di riproduzione, ma è una tappa della propria crescita psicologica ed esistenziale. La maternità diventa la conquista lenta e consapevole di una nuova identità, tutt’altro che scontata per le donne con la testa e le giornate piene di cose da fare.

Ritorno ad Algeri. Morte se...

Ritorno ad Algeri. Morte se…

Lapo, giornalista affermato con un passato da cronista nei Paesi arabi, riceve una lettera inaspettata. È Nicole, conosciuta in Algeria trent’anni prima, grande amore della giovinezza e di tutta la vita. "Ritorno ad Algeri (morte senza paga)&…

Madre senza figli

Madre senza figli

Questo libro racconta di una donna e del suo amore per la famiglia, ma soprattutto della mancanza in questa famiglia di quella che è la realizzazione più intima della donna, l’evento straordinariamente più bello di un matrimonio: i figli. Emozioni…

Il mondo delle cose senza nome

Il mondo delle cose senza nome

Andrea è un bambino sano e allegro. Daniela è la sua felicissima madre. Fino a quando un medito le rivela una terribile verità: suo figlio è sordo, è un bambino che si muove in un mondo di "cose senza nome", in cui non può sentire suoni,…

L' essenza del mio respiro

L’ essenza del mio respiro

Ora doveva fermarsi solo il cuore. Quel battito, che da quando siamo nel grembo materno sprigiona la forza della vita, quando cessa sembra portar via con sé anche il cuore di chi resta, di chi sopravvive alla morte di una persona cara. E il cuore …

Amore senza tempo

Amore senza tempo

Giacomo Bonora è un ex insegnante in pensione, che trascorre le sue giornate a dialogare mentalmente con Martina, la moglie da poco morta a seguito di una brutta malattia. Le sue figlie sono ormai lontane dal nido paterno e temono che il genitore …

Né con te né senza di te. S...

Né con te né senza di te. S…

Il romanzo inizia con il tragico epilogo di una storia d’amore travagliata: Vera, scrittrice e giornalista milanese, uccide – apparentemente senza alcun motivo – il suo compagno, prima di togliersi a sua volta la vita. Mentre un amico della coppia…

Favole senza occhiali

Favole senza occhiali

Le favole custodiscono messaggi e insegnamenti che arrivano dritti al cuore e alla mente, scrigni di verità e saggezza. Protagonisti sono spesso figure magiche e fantastiche oppure gli animali, dietro le cui azioni si ravvedono altrettante tipolog…

L' assenza il mezzo il fine

L’ assenza il mezzo il fine

"Se era utile praticare l’inganno e il raggiro, le sue finalità superiori li avrebbero giustificati. La bassezza dei sentimenti che lo circondava poteva essere usata vantaggiosamente. Il mondo non doveva essere salvato; si doveva approfittare…

(S)fumate senza filtro

(S)fumate senza filtro

Parole che durano il tempo di una sigaretta, di un battito d’ali, che hanno la straordinaria capacità di innescare delle reazioni a catena. Relativamente agli umori, ai rapporti umani, al superamento di idee desuete. Un linguaggio camaleontico, ch…

Una rosa senza spine

Una rosa senza spine

Riproduzione a richiesta.

Lascia un commento